di NaturaViaggi con Luca Panaro

Trekking Patagonia|Trekkiandia

Dal 27 Novembre al 14 Dicembre 

La Patagonia e’  una delle regioni meno popolate del mondo, ci sono zone con  meno di un'abitante per Km quadrato. E’, pero’, sempre presente e dominante il vento, “il respiro di Dio”, e la natura e’ grandiosa e selvaggia con spazi enormi, al di là di ogni immaginazione.  Un Overland alla portata di tutti, con alti contenuti naturalistici ed etnici. Attraverseremo tutta la regione Australe dell’America del sud, visitando i più rinomati Parchi Naturali e siti etnici della Patagonia Argentina e Cilena. Dalla Penisola di Valdes sino alla città più Australe del mondo, Ushuaia, nella Terra del Fuoco, passando per svariate ambientazioni naturalistiche. Quasi ogni giorno cambieremo località spostandoci comodamente e traguardando spettacolari scenari al fine di raggiungere nuovi e affascinati località dove realizzare le nostre visite a piedi. 

verrete ridiretti al sito di natura viaggi

Dal 01/02 al 03/02 2019

di Luca Panaro

Un’affascinante camminata di tre giorni nella natura del Monte Pisano lungo le testimonianze storiche di borghi, pievi e castelli. Si parte da Lucca seguendo lo scenografico acquedotto del Nottolini per arrivare fino  alle pendici del Monte Serra. Saliamo a Santallago, attraversando boschi di Pini e Castagni, e saremo quindi nella parte pisana del Monte da dove  già sarà possibile vedere la piana del Fiume Arno, la costa tirrenica e, con un po’ di fortuna, anche qualche isola dell’Arcipelago Toscano. Passeremo dalle rovine di una delle fortezze più disputate nella centenaria lotta tra Pisa e Firenze per il predominio della Toscana, la Rocca della Verruca, su una panoramica posizione che permette di spaziare su gran parte della regione. Arriveremo quindi a PIsa camminando lungo l'acquedotto mediceo ...

Trekking da Pisa a Lucca

Dal 14/07 al 24/07 2018

di Gabriele Ferreri

Il cammino di Dingle è uno degli oltre 30 sentieri irlandesi di lunga distanza. Situato nel sud-ovest dell’Irlanda, il trekking percorre ad anello tutta la penisola di Dingle, con partenza e arrivo a Tralee, per un totale di 179 km in 8 tappe

La diversità dei paesaggi ha reso la Dingle Way uno dei percorsi più popolari d’Irlanda infatti, a volte, basta veramente poco che il percorso riveli un drastico cambiamento di scenario: dalle onde dell’Atlantico che si infrangono sulla spiaggia all’ambiente tranquillo dei terreni agricoli fino alle spiagge dorate. 

La Dingle Way passa attraverso il centro di molti villaggi pittoreschi e città tra cui Tralee e Dingle che sono i due centri urbani più grandi. 

Trekking da Pisa a Lucca

Dal 09/06 al 16/06 2018

di Gabriele Ferreri

Il Cammino dei Briganti è un cammino a quote medie (tra gli 800 e i 1300 m. di quota) sulle orme dei briganti della Banda di Cartore tra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino con partenza e arrivo da Sante Marie (AQ).

La Marsica e il Cicolano sono  terre di boschi, montagne e storie di briganti.

In particolare il territorio attraversato da questo cammino è un territorio di confine, oggi tra Abruzzo e Lazio, ieri tra Stato Pontificio e Regno Borbonico. I briganti non erano malviventi, erano più simili ai partigiani, lottavano contro l’invasione dei Sabaudi, che avevano costretto il popolo a entrare nell’esercito. Erano spiriti liberi, che non volevano assoggettarsi ai nuovi padroni, e per questo erano entrati in clandestinità.

Dal 28/04 al 01/05 2018

di Francesca Uluhogian

L'isola d'Elba, famosa per le sue spiagge, per il mare, per il cambio di vegetazione da 

quella costiera a quella appenninica dei suoi 1018 mt raggiunti dal Monte Capanne, il più alto della provincia di Livorno formato da un grande plutone granitico.​

Famosa per i suoi percorsi trekking, perchè accolse Napoleone nel 1814, famosa fin dai 

tempi degli etruschi quando iniziarono i lavori per estrarre il ferro dalle rocce ricchissime di minerali che si trovano nella parte est dell'isola, minerali a volte unici e famosi in tutto il mondo. 

Questa volta è proprio qui che ci dirigeremo, alla scoperta di questa parte dell'isola meno 

conosciuta ma che regala sentieri panoramici e una storia mineraria che ha segnato la vita

della popolazione per più di 2000 anni. 

Dal 01/02 al 03/02

Da Lucca a Pisa

15 posti disponibili

di Francesca Uluhogian

Dal 08/03 al 11/03 2018

La Val d'Orcia, Patrimonio Mondiale dell'Umanità, paesaggi sconfinati di una bellezza unica,dipinti dai pittori del rinascimento, dove l'armonia con la natura domina ogni sensazione nel 

viaggiatore che percorre le sue dolci colline. 

Ottobre è il mese di Enea Silvio Piccolomini che fece di Pienza la città ideale. 

Un luogo pieno di fascino, storia, e natura, dove potremo goderci passeggiate, abbazie, 

borghi  medioevali e bagni termali. 

Dal 17/05 al 20/05 2018

di Francesca Uluhogian

Accompagnati da Guida Parco delle Cinque Terre​

Cinque Terre, Patrimonio dell’Unesco, con le sue tradizioni, i terrazzamenti, i vigneti, il duro 

lavoro dei contadini, una terra tanto meravigliosa quanto interessante. Andremo alla scoperta di questi difficili territori, espandendo le nostre scoperte anche alla meravigliosa Portovenere da cui torneremo in barca, e la graziosa Levanto ed eventualmente Bonassola e la sua incantevole chiesetta sul mare. 

Vi farò visitare i paesini, storicamente interessanti e vi porterò a vedere panorami meravigliosi. 

IMG_5245.JPG

Dal 19/05 al 25/05 2019

di Gabriele Ferreri

“Figlia del vento“, “perla nera del Mediterraneo“, Pantelleria è un’isola vulcanica sospesa tra Africa ed Europa. Più vicina alla Tunisia che alla Sicilia, è grande circa 80 kmq ed è immersa in un mare blu cobalto. Offre un paesaggio ricco e vario per chi vuole camminare alla ricerca di sole, vento, silenzio, mare, sorgenti termali a cielo aperto, storia e buon cibo!

Pantelleria è stata premiata nel 2018 con ben 5 Vele Blu, il massimo riconoscimento attribuito da Legambiente e Touring Club mentre sono ben due i riconoscimenti UNESCO che questa terra così ricca di storia e dalla natura suggestiva e maestosa, ha acquisito negli anni: i muretti a secco e la vite ad alberello (una tipologia di coltivazione che è stata tramandata attraverso istruzioni pratiche e orali in dialetto locale).

Foto Copertina Circuito Alpamayo.jpg

Dal 13/07 al 27/07 2019

di Marco Rosso

La catena montuosa andina è la più lunga al mondo, con i suoi 7000 km attraversa tutto il continente sudamericano e in Perù raggiunge quote e morfologie impensabili e trekking tra i più appaganti al mondo. Cercheremo in un paio di settimane di cogliere alcune delle molteplici sfumature muovendoci in una regione, quella di Ancash, ancora poco conosciuta dal mondo del turismo. Lo faremo rispettando le culture delle popolazioni che abitano i luoghi in cui transiteremo e per questo abbiamo deciso di collaborare assieme all’ONG Mato Grosso affinché il nostro viaggio porti anche speranza e supporto ai villaggi che toccheremo durande il trekking.

Dopo alcuni giorni di acclimatamento, ci dedicheremo a percorrere i sentieri del Circuito Cedros-Alpamayo, in un’epica avventura di 6 giorni tra i picchi innevati della Cordillera Blanca con le sue vette oltre i 6000m, i ghiacciai pensili, le lagune turchesi ed i chilometri di sentieri che collegano villaggi sperduti tra le vallate e la natura poderosa ed incontaminata del Parco Nazionale Huascarán.

Durante la parte finale del nostro viaggio, avremo la possibilità di effettuare un’ascensione sicura ed appagante oltre i 5700m di quota del Nevado Pisco ammirando l’ennesima alba da togliere il fiato.

trekking_alta_via_3.JPG

Dal 20/07 al 28/07 2019

di Maurizio Barbagallo

Dalla Val Pusteria al Cadore alla Valle del Piave, attraversando massicci dai nomi noti a zone particolarmente selvagge. In questi luoghi capita di camminare per ore accompagnati dai branchi di camosci che ti osservano dall'alto delle cenge. E' un variare continuo del paesaggio, un passaggio dal verde ridente dei pascoli al bianco grigio rosa della dolomia, su cui albe e tramonti stendono una tavolozza di sfumature calde infinite. Chi è stato “dentro” un tramonto tra le pareti imponenti della Croda Rossa, sotto le roccaforti del Sorapis, che si stagliano come un ricamo sul cielo indaco, non lo dimentica più. Cammineremo tra le vestigia della Grande Guerra e scopriremo il fascino più segreto e nascosto di queste montagne, il loro lato meno accessibile, appartato, lontano dai flussi turistici: quello in cui il fragile e delicato equilibrio dell'ambiente dolomitico non è ancora ferito dai rumori e dal cemento. 

Dal 29/10 al 01/11 - 2020

Sagra del totano a capraia

Di  Francesca Uluhogian

E rieccoci all'ennesima Sagra del Totano di Capraia, sempre presenti!!! Con Guida Parco dell'Arcipelago Toscano.
4 giorni per prendervi tempo per visitare l'unica isola vulcanica dell'Arcipelago Toscano, con i sentieri panoramici, il mare, le caprette, i liquori locali e gli immancabili Totani (che poi sono calamari!!).
Qualche giorno per vivere l'isola fuori dal mondo, la gara di pesca, il buon cibo, la natura e la geologia e ovviamente la storia di un'isola tra l'Italia e la Corsica.

Dal 28/11 al 15/12 2019

di Naturaviaggi con Marco Rosso

Un vero viaggio attivo ed itinerante alla portata di chiunque sia curioso e alla ricerca di emozioni dagli alti contenuti etnici e naturalistici. In poco meno di 3 settimane attraverseremo con comodo pulmino e poche tratte aeree, tutta la regione Patagonica Australe dell'America del Sud, visitando i più rinomati Parchi Naturali e siti Etno/Storici della Patagonia Argentina e Cilena.

Un ricco programma che ci vedrà quasi ogni giorno cambiare località, dall'incanto naturale della Penisola di Valdes sino alla città più australe al mondo, Ushuaia, nella Terra del Fuoco; attraverso scenari dall'incantevole ed immutabile fascino come le guglie granitiche del Fitz Roy e del Cerro Torre, il candido bagliore del ghiacciaio Perito Moreno, la fauna ed i laghi di Torres del Paine, l'iconico Stretto di Magellano ed il sito antropologico di Cueva de Las Manos. Un viaggio unico nel suo genere sul mercato italiano dove vi attendono scenari che superano ogni aspettativa e che come pochi altri luoghi al mondo offrono ancora il piacere della scoperta!

verrete ridiretti al sito di natura viaggi

TREKKILANDIA

VIAGGIATORI PER PASSIONE, GUIDE PER PROFESSIONE, ALLEGRI PER NATURA.

Trekkilandia è una rete di 9 guide indipendenti che organizzano Tour Naturalistici, Viaggi a Piedi e Viaggi Trekking in Italia e nel Mondo

TUTTI I NOSTRI VIAGGI SONO REGOLARMENTE COPERTI DA AGENZIA VIAGGI/TOUR OPERATOR DA

MALD'AVVENTURA di GIUSEPPE GAIMARI 

Licenza 1227
P.I.V.A 01912530498
Rc Professionale Allianz
Polizza n: 500598394

NATURATOUR T.O. di FRANCESCA ULUHOGIAN
Numero REA: PI - 197416
Licenza n. 11901 del 19/09/2018
Indirizzo Sede: Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
Indirizzo PEC: francesca.uluhogian@pec.it
e-mail: info@naturatour.it
P.iva: 02213790344

PER INFORMAZIONI

trekkilandia@gmail.com