trekKING IN TOSCANA 

Avventura lungo i fiumi di Maremma e Val d'Orcia

5 giorni, 4 notti 26/06 -30/06

L'Acquatrek è un viaggio dal gusto esplorativo alla scoperta dell'Amiata più selvaggia e autentica, della Maremma dell'età dell'oro e una Val d'Orcia poco conosciuta e nascosta al granturismo.

Fiumi freschi incontaminati dalle acque purissime, antiche vie di comunicazione per etruschi, longobardi, monaci, imperatori e pellegrini...il Fiume Albegna, il Fiume Fiora e il Fiume Orcia sono i protagonisti di questa avventura nel sud della Toscana.

La nostra base sarà Semproniano, estremità sud del Sito di Importanza Comunitario, ed è qui che vivo: vi aspetto a casa!

3406933470

Scrivici 

ACQUATREKKING IN BREVE

Tipologia: A base fissa

Durata: 5gg/4notti

Trasporto bagagli: No

Tipo di zaino: Giornaliero

Volo dall'italia incluso: No

Difficoltà del cammino: Medio/facile

Giorni di cammino: 4

Ore di cammino al giorno: 5-6

Motivo della difficoltà: Avanzamento su letto del fiume tra acqua e rocce, sentieri dissestati

Adatto come prima esperienza di cammino: Si

Tipologia di struttura: Agriturismo rustico

Tipo di alloggio: Doppia/tripla con letti singoli/matrimoniali 

Bagni: in comune solo per il nostro gruppo

Pasti: Cene in ristorante e/o in struttura, pranzi al sacco, colazioni in struttura

Possibilità di singola: no

QUESTO VIAGGIO NEL SUO INSIEME E':

Viaggio senza difficoltà tecniche particolari con adeguata attrezzatura e abbigliamento per l'avanzamento sul fiume. Si dorme in Agriturismo. Cena in ristorante o struttura.

Due Ditoni.png

2 DITONI

 

IL PROGRAMMA

1° GIORNO - WILD SATURNIA - Mini acquatrek e bagno alle terme

6km, 150m dislivello, ore di cammino 4/5, difficoltà: facile

Ci incontriamo nel Borgo di Semproniano alle h10, andiamo subito a sistemare i bagagli nelle camere per poi raggiungere Saturnia (circa 20 minuti). Qui inizia il nostro primo acquatrek sul Fiume Albegna, all'interno del Biotopo Bagno Santo, caratterizzato da grossi blocchi di travertino, vegetazione ripariale endemica e attività termale. Faremo il pranzo al sacco sul letto del Fiume. Al termine dell'escursione faremo una sosta rilassante alle Terme libere di Saturnia prima di tornare in agriturismo. Andata/ritorno con auto propria.

2° GIORNO - ACQUATREK SULLA VIA DEL SALE LONGOBARDA.

Riserva di Rocconi

15km, 200m dislivello, ore di cammino 6, difficoltà media

L'escursione di oggi comincia dal Borgo Medievale di Roccalbegna (16 km circa da Semproniano), casale di antica origine longobarda che attualmente conserva un impianto architettonico senese e la Pala di Ambrogio Lorenzetti all'interno della Chiesa romanico – gotica dei Santissimi Pietro e Paolo. Dopo una sosta per visitare il borgo con il suo mulino e ammirare il nostro tagitto dalla panoramica Rocca Aldobrandesca (“Se il Sasso scrocca, addio la Rocca”), ci addentreremo attraverso le Bandite nel cuore di questa Valle protetta. All'interno dell'Oasi WWF Bosco Rocconi, dopo una sosta all'osservatorio panoramico dei rapaci, inizieremo il nostro percorso sul fiume fino alle Strette (stretta gola di calcare dove l'acqua crea delle piscine naturali e cascatelle dove faremo il bagno). Il nostro percorso termina a Rocchette di Fazio...un piccolissimo borgo arroccato ai cui piedi scorre il fiume che abbiamo appena attraversato. Andata/ritorno con auto propria.

3° GIORNO - ACQUATREK SULLA VIA FRANCIGENA.

Gole del Fiume Orcia

12km, 200m dislivello, ore di cammino 6, difficoltà media

Oggi lasciamo le colline dell'Albegna per raggiungere la Val d'Orcia in loc. Bagno Vignoni, borgo termale caratterizzato dalla sua piazza – sorgente termale e dai suoi mulini scavati nel travertino. Prima di “immergerci” nelle sue acque costeggeremo il fiume fino ai ruderi del ponte, da cui cominceremo ad avanzare tra rocce, cascatelle e isolette sabbiose. In alcuni tratti l'acqua sarà più alta e potremo fare un bel bagno, in altri casi dovremo avanzare lentamente cercando il nostro percorso accanto alla vegetazione fluviale con i piedi sul fondo sabbioso.

Al termine risaliremo la Ripa accanto per tornare al punto di inizio del percorso passando da una bella strada panoramica su tutta la Val d'Orcia. Andata/ritorno in minibus.

4° GIORNO - ACQUATREK DI VULCI.

Parco Archeologico di Vulci

10km, dislivello 150, ore di cammino 5, difficoltà media

Dalle colline dell'Albegna a quelle del Fiume Fiora all'interno del Parco Archeologico Naturalistico di Vulci, Patrimonio dell'Unesco come la Val d'Orcia, rinomata metropoli etrusco – romana dove passeggeremo tra le rovine fino a raggiungere il Fiume Fiora, dove scenderemo e cammineremo fino a raggiungere il Laghetto del Pellicone. L'escursione terminerà al Ponte della Badia di Vulci, di gloriosa etrusca origine, ingrandito da Roma e restaurato in epoca medievale, ancora lì, alto sopra il Fiume, così potente da spaccare in due la terra. Andata/ritorno in minibus.

5° GIORNO - RELAX, SALUTI E PARTENZE.

Oggi potremo svegliarci un po più tardi, goderci il fresco del mattino e la valle che si risveglia insieme a noi mentre faremo colazione e ci saluteremo scambiando contatti e foto. Chi non ha la partenza repentina può approfittare del tempo a disposizione per un ultimo bagno rilassante alle terme, visitare le aree archeologiche distanti massimo 20 km, i borghi storici. Chi ha tempo e vuole dedicare un'altra mezza giornata in escursione c'é una sorpresa per voi (spostamento con proprie auto circa 1h da Semproniano verso l'Alto Lazio...non vi svelo altro).

TREKKING LUNGO I FIUMI DELLA TOSCANA MERIDIONALE

Questi sono i protagonisti delle nostre esplorazioni in un territorio, al confine fisico tra Toscana e Lazio, che conserva sotto molti aspetti un profilo paesaggistico arcaico che ci riporta indietro nel tempo.

Il Fiume Fiora (VT), che abbraccia le antiche vestigia della capitale etrusco–romana di Vulci e si avventura ancora glorioso dal Ponte della Badia al laghetto del Pellicone, all'interno del Parco Archeologico Naturalistico di Vulci, Sito Unesco

Il Fiume Albegna (Gr) di una Saturnia inaspettatamente spettinata e inselvatichita, tra travertini e fresche piscine naturali fino alle Strette di Rocchette di Fazio (Riserva Naturale), dove il fiume si getta a cascatelle creando una serie di piscine naturali

Il Fiume Orcia (Si) che un po' imbronciato si lascia alle spalle la fama della Valle che lui ha creato (Patrimonio dell’Unesco) per divertirsi di nascosto, un po incosciente della sua bellezza racchiusa tra macchia odorosa, spiato solo dai castelli di Ripa d'Orcia e Castiglion d'Orcia.

ACQUATREK: IL VIAGGIO

Perché' un Viaggio lungo i fiumi?
Perché è una divertente avventura, prima di tutto!
Perché è' un'esperienza personale di adattamento e scoperta..un altro modo di confrontarsi con l'ambiente, in un processo naturale e spontaneo di abbandono di schemi e regole.
Perché cominci timido timido cercando di passare sull'asciutto per non bagnarti piedi e gambe (e' un istinto), poi cominci a saltellare tra una roccia e l'altra..perché ti senti atletico e molto tecnico...quanta energia sprecata!Poi i salti cominciano a diventare impegnativi...o non ci sono più' rocce da saltare..e l'acqua e' lì che scorre tra le rocce plasmandole o si riposa con la sabbia su cui non puoi evitare di affondare..su e giù' su un unico sentiero che ne raccoglie altri 10 al suo interno. Poi non vedrai l'ora di essere completamente immerso in quelle acque tonificanti e rinfrescanti, è un bel sorriso di soddisfazione ti accompagnerà per tutta la giornata, per tutto il Viaggio

 

IL CAMMINO

Percorreremo i Fiumi in contesti naturalistici e archeologi di grande pregio: il Fiume Albegna all'interno della Riserva di Rocconi e all'interno del Biotopo Bagno Santo a Saturnia, tra impressionanti pinnacoli di calcaree e maestosi blocchi di travertino; l’Orcia all'interno del Sito di Interesse Regionale “Gole dell'Orcia”, tra boschetti e macchia mediterranea e castelli medievali; il Fiume Fiora in un percorso dalle vestigia dell’antica metropoli Etrusco – Romana al Castello della Badia e il Laghetto del Pellicone

Un vero e proprio Acquatrek tra terra e acqua, cascatelle e piscine naturali, roccia e sabbia, mulattiere e sentieri, castelli e borghi.

Abbigliamento e attrezzatura sono fondamentali per godersi e il costume ovviamente è obbligatorio!

Non preoccupatevi: riceverete un promemoria completo con tutti i consigli su abbigliamento e attrezzatura da portare in viaggio!

 
 

MANGIARE DORMIRE

Il Ristorante che ci delizierà ci riserva un trattamento speciale: potremmo decidere di mangiare nell' accogliente ristorante ricavato da un palazzo del secolo scorso (in questo caso dovremmo fare uno spostamento autonomo in auto o a piedi, 3km circa), oppure goderci le belle serate di giugno nella nostra rustica struttura. In questo caso lo Staff ci porterà la cena in Agriturismo e a noi non resterà che imbandire tutti insieme la nostra lunga tavolata nella grande sala comune.

Il menù dal gusto delicato e' caratterizzato dalla genuininità di prodotti di stagione, locali e tipici del territorio, accompagnati da un buon vino locale. Per i pranzi al sacco potrete sbizzarrirvi ogni giorno tra dolce e salato...scegliete prodotti locali e non sarete mai delusi! Possiamo anche pensare di fare una spesa comune da conservare nell'agriturismo per fare ogni giorno dei panini in struttura...

Ho scelto come base questo bell'Agriturismo a 3 km dal paese dove vivo, Semproniano, un borgo sia fisicamente che culturalmente di confine tra Maremma e Amiata, “il paese in curva” dicono. Passeggiando tra i meandri del vecchio borgo incontrerete le caratteristiche del tipico borgo medievale toscano, mentre il nostro Agriturismo, dove riposeremo in stanze sobrie e accoglienti (letti singoli e matrimoniali, in camera doppia e tripla), si trova su una terrazza panoramica protetta dal Monte Samprugnano, originariamente antico centro produttivo e abitativo legato all' agricoltura e pastorizia lungo una delle più importanti direttrici storiche del territorio.

 

LA QUOTA COMPRENDE

COSTO 600 EURO A PERSONA

Comprende:

- Servizio di Guida Escursionistica e Turistica, Servizio di Segreteria ed iscrizione al viaggio
-  Tutti i pernottamenti (sistemazioni come descritto in “Dove mangiamo e dove dormiamo”)
-  Tutte le cene. 4 Colazioni.

-  2 Transfer a e da i luoghi di inizio delle escursioni.

-  Kit Acquatrek di base (caschetto e giubbottino salvagente).
- Assicurazione medico-bagagli. Riceverete una specifica sulla assicurazione in seguito alla iscrizione
-  I.V.A.


Non Comprende:
-  Viaggio andata/ritorno per Semproniano (alloggio)
-  Tutti i pranzi al sacco

-Spostamenti con mezzi propri (2 escursioni e andata/ritorno paese circa 3 km)
-  Gli extra durante le cene.

-  Ticket ingresso Riserve e Parchi (in totale massimo 20 eu)
- Tutto quanto non espressamente indicato in “cosa è compreso nel prezzo
- Assicurazione per annullamento viaggio. Può essere stipulata al momento dell’iscrizione.

COPERTURA TECNICA

MAL D'AVVENTURA di Giuseppe Gaimari
MAL D'AVVENTURA è l’agenzia di Viaggio di Giuseppe Gaimari, specializzata in Viaggi Avventura e Trekking. Darà la copertura tecnica e si occuperà quindi della parte amministrativa del
viaggio.


Scali delle Ancore,9 – 57123 Livorno
P. I.01912530498
Aut. Prov.Licenza 1227

 

COSA DICONO I PARTECIPANTI

Cinzia - Acquatrek Fiume Albegna - 2018

Carla ci ha guidati in un bel Trekking nella Maremma più selvaggia, facendoci camminare nel Fiume Albegna, dentro la Riserva di Rocconi. Con premura, simpatia e tanta passione Carla ci ha fatto "immergere" in un ambiente spettacolare, tra canyon di rocce di calcare, e gole con acqua verde e cristallina. Bellissimo!

Roberto - Acquatrek Fiume Orcia - 2018

Grazie Carla per averci accompagnato in questa esperienza lungo il Fiume Orcia -Siamo rimasti entusiasti e mai dimenticheremo questo Aquatrek , avevamo già camminato con te lungo il fiume Albegna e mai avremmo creduto di provare sensazioni ed emozioni più forti di allora - Un abbraccio e a presto

 Antonella - Acquatrek Fiume Orcia - 2018

Con i miei amici amanti del trekking abbiamo deciso di fare un’esperienza insolita, non il solito trekking sui sentieri o nei boschi ma un trek sul fiume. Chi meglio di Carla Pau ci poteva accompagnare nel cammino dentro il corso del Fiume Orcia? Giornata indimenticabile, ad ogni passo si sono aperti scenari incantevoli, Abbiamo camminato con divertita trepidazione nelle acque torbide e calde del fiume con i continui e attenti avvertimenti di Carla che ci illustrava il percorso. Bellissima esperienza!

 Alessandro - Acquatrek Fiume Albegna - 2018

Da vari anni partecipo alle escursioni di Carla, in estate sono particolarmente raccomandati gli acquatreck sul fiume Albegna: una bella camminata al fresco lungo il fiume, con possibilità di rinfrescarsi e fare il bagno nell'acqua limpidissima delle piscine naturali che si formano tra le suggestive rocce lungo il percorso. Tutte le sue escursioni sono comunque da non perdere, i luoghi sempre interessanti e belli da scoprire, la competenza e simpatia della guida rendono la camminata ancora piu piacevole.

Tutte le recensioni possono essere lette in originale nella sezione recensioni della nostra pagina fb visitabile a questo link: Recensioni trekkilandia

 

LA GUIDA

CARLA PAU

Dal profondo Sud della Sardegna al profondo Sud della Toscana, questo è il viaggio che mi ha portato a diventare Guida Ambientale Escursionistica 7 anni fa e successivamente anche Turistica.

I miei itinerari a piedi tra Toscana, Sardegna e Lazio sono pensati per tutti coloro che amano viaggiare con i piedi e con la mente, tra orizzonti e punti di vista sempre nuovi, in un mix emozionante tra natura, storia, archeologia e arte.

Nel nostro zaino ci saranno tante conoscenze ed esperienze condivise, tanti i ricordi e nuove ispirazioni che non peseranno sulla schiena e sulle gambe ma ci daranno energia!

Cittadini di Trekkilandia vi aspetto!

LINK UTILI

Roccalbegna https://www.visittuscany.com/it/localita/roccalbegna/

Rocchette di Fazio https://www.visittuscany.com/it/attrazioni/le-rochette-di-fazio/

Parco Archeologico Naturalistico di Vulci http://vulci.it

Parco della Val d'Orcia https://www.parcodellavaldorcia.com

TREKKILANDIA

VIAGGIATORI PER PASSIONE, GUIDE PER PROFESSIONE, ALLEGRI PER NATURA.

Trekkilandia è una rete di 9 guide indipendenti che organizzano Tour Naturalistici, Viaggi a Piedi e Viaggi Trekking in Italia e nel Mondo

TUTTI I NOSTRI VIAGGI SONO REGOLARMENTE COPERTI DA AGENZIA VIAGGI/TOUR OPERATOR DA

MALD'AVVENTURA di GIUSEPPE GAIMARI 

Licenza 1227
P.I.V.A 01912530498
Rc Professionale Allianz
Polizza n: 500598394

NATURATOUR T.O. di FRANCESCA ULUHOGIAN
Numero REA: PI - 197416
Licenza n. 11901 del 19/09/2018
Indirizzo Sede: Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
Indirizzo PEC: francesca.uluhogian@pec.it
e-mail: info@naturatour.it
P.iva: 02213790344

PER INFORMAZIONI

trekkilandia@gmail.com