Genova, la superba con i suoi forti e lo storico acquedotto

3 giorni - 15/05 - 17/05

Genova è poco conosciuta per quel che riguarda la parte delle sue colline, dove svettano imponenti un sistema di forti 

e mura immersi in un contesto naturale dagli splendidi scorci panoramici. 

Il Forte Diamante, sede di sanguinose battaglie tra Austriaci e Francesi; i due Fratelli, il Maggiore e il Minore, così chiamati per la differenza di altitudine e dimensione; Il Puin, in genovese “padrino” che sembra vegliare sui due Fratelli e lo Sperone, il più imponente della linea fortificata. 

Andremo alla scoperta di queste fortezza costruite nei secoli e percorreremo 

lo storico acquedotto, un’antica struttura architettonica situata nella val Bisagno, che ha garantito per secoli l’approvvigionamento idrico del comune di Genova edel suo porto, dal 1200 fino all'ampliamento del 1600. 
Approfitteremo anche dell'Osservatorio astronomico che ci porterà a viaggiare tra le stelle.

339 3670805

Scrivici 

 

IL PROGRAMMA

LA REGIONE

La Liguria, quello stretto arco imprigionato dal mare e dai monti, un terreno precario, costruito, cementato, do ve gli uomini devo concentrarsi per abitare nelle poche zone pianeggianti. Ma il mare di fronte e i monti dietro danno uno spazio meraviglioso per camminare ammirando le meraviglie di questa terra, agricoltura e pascoli, buon cibo e il perenne legame col mare e le attività a lui legate. E poi Genova, la Superba come venne chiamata da Petrarca "superba in uomini e mura..." 

IL CAMMINO

I nostri due cammini saranno molto diversi. Il primo senza troppe difficoltà ci farà percorrere la parte seicentesca di questo lungo acquedotto costruito sopra la valle del Bisagno che per secoli ha portato l'acqua in città, cammineremo prevalentemente su lastricato. 

Il secondo percorso ci porterà ad inerpicarci sui monti per raggiungere quei forti che tra il 1700 e il 1800 hanno protetto Genova dagli attacchi nemici. Ripide salite e discese su terreno sassoso e piccoli sentieri. Scarpe da trekking obbligatori e bastoncini consigliati. Il terreno ligure è spesso segnato da frane e smottamenti, il percorso esatto lo valuteremo più avanti, specie per la parte dell'acquedotto

 
 

PRIMO GIORNO
Ritrovo nel pomeriggio a Genova Brignole, lasceremo i bagagli in albergo. e inizieremo a visitare la città, cena in ristorante e trasferimento all'Osservatorio astronomico. Rientro verso la mezzanotte in albergo.

SECONDO GIORNO
 

Colazione e partenza per prendere il bus per raggiungere l'inizio dell'acquedotto storico. A seconda delle condizioni dell'acquedotto lo percorreremo tutto o solo una parte. Al rientro ci fermeremo a visitare il famoso cimitero monumentale di Staglieno.
Rientro in bus di linea in albergo

Cena libera e pernottamento

 

SECONDO GIORNO
Colazione in albergo e partenza per prendere la funicolare per raggiungere l'inizio del sentiero, visiteremo quindi in un percorso ad anello i Forti genovesi.
Al rientro torneremo a prendere i bagagli e ci saluteremo. Treno comodo da Genova Brignole.

 

MANGIARE DORMIRE

Dormiremo in un albergo nella zona del centro storico, non lontano del porto vecchio e dai mezzi pubblici con cui ci sposteremo. 
Non serve l'auto per cui è consigliabile arrivare in treno. Pranzo al sacco da comprare in loco e cena in ristorante tipico à la carte non compresa.

 

LA QUOTA COMPRENDE

COPERTURA TECNICA

QUOTA: 260 euro a persona

 

Compreso nel prezzo

- Pernottamento in BB in hotel 3 stelle, in B&B

- 1 cena

- biglietti mezzi pubblici come da programma

- assicurazione medico/bagagli

- guida escursionistica e turistica abilitata

- visite come da programma

- tassa di soggiorno
- iva

Non compreso nel prezzo
- viaggio per/dal punto del ritrovo

- pranzo al sacco del 2° e 3° giorno

- 1 cena in ristorante menu à la carte del secondo giorno
- quanto non espressamente scritto in "Compreso".

- Polizza annullamento viaggio

Copertura tecnica a cura di:

Naturatour T.O. di Francesca Uluhogian
Numero REA: PI - 197416
Licenza n. 11901 del 19/09/2018
Indirizzo Sede: Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
Indirizzo PEC: francesca.uluhogian@pec.it
e-mail: info@naturatour.it
P.iva: 02213790344

 

Francesca Uluhogian

Sono ormai 16 anni che svolgo con passione questo splendido lavoro, con i ragazzi delle scuole, con i turisti italiani e stranieri e continuo a rimanere affascinata dalla natura che ho visto centinaia di volte ma che risulta diversa ogni volta, con la sua forza, la sua vitalità, i suoi colori, i suoi mutamenti e la sua immensa, meravigliosa tranquillità che se ti lasci andare ti trasporta lontano, magari a pochi passi dalle città, ma così distante nelle sensazioni.

La voglia di fare partecipi gli altri di questo universo così particolare al quale spesso le persone non fanno caso credo sia il motore principale che muove una guida, riuscire a far comprendere le spettacolari particolarità della natura, le relazioni tra l’uomo e il territorio e far emozionare di fronte ad una semplice espressione della natura credo sia ciò che più ci può ripagare e soddisfare nel nostro lavoro.

 

LINK UTILI

TREKKILANDIA

VIAGGIATORI PER PASSIONE, GUIDE PER PROFESSIONE, ALLEGRI PER NATURA.

Trekkilandia è una rete di 9 guide indipendenti che organizzano Tour Naturalistici, Viaggi a Piedi e Viaggi Trekking in Italia e nel Mondo

TUTTI I NOSTRI VIAGGI SONO REGOLARMENTE COPERTI DA AGENZIA VIAGGI/TOUR OPERATOR DA

MALD'AVVENTURA di GIUSEPPE GAIMARI 

Licenza 1227
P.I.V.A 01912530498
Rc Professionale Allianz
Polizza n: 500598394

NATURATOUR T.O. di FRANCESCA ULUHOGIAN
Numero REA: PI - 197416
Licenza n. 11901 del 19/09/2018
Indirizzo Sede: Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
Indirizzo PEC: francesca.uluhogian@pec.it
e-mail: info@naturatour.it
P.iva: 02213790344

PER INFORMAZIONI

trekkilandia@gmail.com