Gran trekking del MARGUAREIS

A piedi intorno alla montagna più celebre delle Alpi Liguri

4 giorni - 12 LUG - 16 LUG

Il Marguareis, con i suoi 2.651 metri che ne fanno la vetta più alta delle Alpi Liguri, è la cima culminante di un’enorme bastionata di roccia calcarea solcata sulla parete nord da ripidi canaloni, mentre il versante sud, più agevole e meno inclinato, evoca profili carsici e dolomitici. Con uno sviluppo di 54 km, il trekking del Marguareis è quindi un percorso ad anello intorno alla montagna più celebre delle Alpi Liguri. Il punto di forza di questo trekking è la notevole varietà di ambienti

e atmosfere delle quattro valli attraversate.

 

393 4091729

Chiedi informazioni

IL PROGRAMMA

In allestimento...

 1° GIORNO: dal Pian delle Gorre al Rifugio Garelli 

Traversata dal Vallone di Serpentera al Vallone di Sestrera, molto varia ed interessante, che tocca numerosi Gias. Notevoli i paesaggi e i panorami, incluso quello sulla parete Nord del Marguareis, che si alternano lungo il cammino.

DISLIVELLO: +1018M -84M / 3,5 ORE

 2° GIORNO: dal Rifugio Garelli al Rifugio Mondovì 

Tappa abbastanza varia e panoramica, seppur assai breve e agevole. Dalla Valle Pesio si passa in Valle Ellero attraverso Porta Sestrera, che si affaccia su arrotondate distese prative, per poi discendere al Rifugio Mondovì.

DISLIVELLO: +279M -490M / 2 ORE

 3° GIORNO: dal Rifugio Mondovì al Rifugio Mongioie 

Percorso di salita che si snoda tra pascoli e praterie alpine, sempre su terreno facile. Evidenti le tracce di fenomeni carsici, dall'erosione dovuta alle acque di ruscellamento agli inghiottitoi. Più selvaggia la discesa, seppur per brevi tratti.

DISLIVELLO: +626M -831M / 4 ORE

 4° GIORNO: dal Rifugio Mongioie al Rifugio Don Barbera

Per lungo tratto a bassa quota, questa tappa può quasi essere considerata "di trasferimento"; eppure non mancano elementi di interesse, dal ponte sospeso sul Vallone delle Fuse, alle belle borgate di Carnino.

DISLIVELLO: +887M -358M / 4,5 ORE

 5° GIORNO: dal Rifugio Don Barbera al Pian delle Gorre

Una tappa lunga, molto varia e non eccessivamente faticosa, chiude il Giro del Marguareis. In quota si attraversano ambienti carsici di indubbio fascino, da Plan Ambreuge alla Conca delle Carsene.

DISLIVELLO: +466M -1513M / 6 ORE

Gran Trekking del Marguareis

IL VIAGGIO

Dalla valle Pesio e dai boschi di abete bianco del suo parco naturale fino agli ampi pascoli erbosi dell’Alta valle Ellero; dalla la val Corsaglia, con  suoi due magnifici laghi della Raschera e Brignola, all' Alta val Tanaro, da dove è possibile ammirare la riviera di levante. Un trekking che lambisce la valle Roja e transitaa attraverso l’altopiano carsico della Conca delle Carsene.

Il trekking del Marguareis è anche noto come Giro del Calcare per la massiccia presenza di rocce calcaree, che conferiscono alla montagna un aspetto particolare composto da lunghe striature, campi solcati, estese fratture più o meno profonde, e le famose grotte.

 

MANGIARE E DORMIRE

SISTEMAZIONE

Rifugi di montagna, camerate

MANGIARE

E' previsto il trattamento di mezza pensione (colazione e cena) per tutti i giorni del viaggio ed 3 pranzi sacco.

 
 

QUOTA:...

  • in definizione...

COPERTURA TECNICA

Copertura tecnica a cura di:

MALDAVVENTURA VIAGGI

LA GUIDA: GABRIELE FERRERI

"Suo figlio viaggerà molto” disse un giorno un’indovina a mia madre.
Non so se il viaggio facesse già parte del mio destino o se la cosa mi piacque a tal punto dal volerla realizzare ma tant’è che, dopo aver relegato la mia passione alle sole ferie aziendali, cammino per professione dal 2015 perché prima, come spesso si sente dire al giorno d’oggi, “facevo tutt’altro”!
Dalle quattro mura di un ufficio ad una stanza a cielo aperto, dalla città alla montagna, oggi accompagno le persone in esperienze di cammino con la convinzione che rappresentino vere e proprie esperienze di “vita in miniatura”.
Amo raccontare dei miei viaggi attraverso la scrittura, la fotografia e i video.
Mi potete trovare a camminare alla scoperta dei luoghi vicino a casa (Piemonte, Liguria, Toscana, Abruzzo, Trentino) o di quelli un po’ più lontani come il Portogallo, l’Irlanda, la Scozia e la Slovenia e..

TREKKILANDIA

VIAGGIATORI PER PASSIONE, GUIDE PER PROFESSIONE, ALLEGRI PER NATURA.

Trekkilandia è una rete di 9 guide indipendenti che organizzano Tour Naturalistici, Viaggi a Piedi e Viaggi Trekking in Italia e nel Mondo

TUTTI I NOSTRI VIAGGI SONO REGOLARMENTE COPERTI DA AGENZIA VIAGGI/TOUR OPERATOR DA

MALD'AVVENTURA di GIUSEPPE GAIMARI 

Licenza 1227
P.I.V.A 01912530498
Rc Professionale Allianz
Polizza n: 500598394

NATURATOUR T.O. di FRANCESCA ULUHOGIAN
Numero REA: PI - 197416
Licenza n. 11901 del 19/09/2018
Indirizzo Sede: Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
Indirizzo PEC: francesca.uluhogian@pec.it
e-mail: info@naturatour.it
P.iva: 02213790344

PER INFORMAZIONI

trekkilandia@gmail.com