Posti disponibili
DESTINAZIONE
More than 1
POSTI RIMASTI
10 binomi
Guida
Maurizio

Dal 16/10 al 18/10/2020

Dog trekking il Cammino della Setteponti

VIaggio a piedi con i cani lungo il cammino della setteponti

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Il Cammino della Setteponti è nato nell'inverno del 2016 da una idea di promozione sostenibile del territorio. Sandro Fabrizi blogger di la Mia Bella Toscana.it ha ricercato un percorso adatto ai camminatori, parallelo alla Strada dei Sette Ponti, l'antica Cassia Vetus che univa Fiesole ad Arezzo.Si cammina tra i terrazzamenti di ulivi su antica viabilità attraversando paesi ricchi di storia e bellissime Pievi. Camminare insieme ai nostri amici a quattro zampe rinforza il nostro rapporto con loro e ci permetterà di affrontare situazioni sempre diverse coadiuvati dall'educatrice cinofila. I pernottamenti a mezza pensione saranno tutti nello stesso agriturismo, La guida vive nella zona da molti anni.

Cosa è incluso nel pacchetto

DESTINAZIONE
Italia , Toscana Scopri altre destinazioni
Luogo di incontro
Reggello (Fi), Toscana
Luogo di fine viaggio
Reggello (Fi), Toscana
Ulteriori informazioni
Direzione Tecnica: Mald'avventura TO - Scali delle Ancore, 9 Livorno
La quota include
  • 2 pernottamenti a mezza pensione in agriturismo
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • Educatrice cinofila per tutta la durata del viaggio
  • I trasferimenti con i pulmini
  • I.V.A
  • Igienizzazioni per soggiorno cani
  • Servizio di Guida Escursionistica, Segreteria ed Iscrizione al Viaggio
La quota non include
  • Il cibo per cani
  • Le bevande e gli extra durante le cene
  • Pranzi al sacco
Costi fuori pacchetto
Tessera CSEN: €15 euro
CONTATTA LA GUIDA

Maurizio Barbagallo

328 4948656






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    IL VIAGGIO

    Il dog trekking il cammino della setteponti è itinerante con zaino leggero infatti i pernottamenti sono nella solita struttura ricettiva. Si cammina tra i terrazzamenti di ulivi su antica viabilità attraversando paesi ricchi di storia e bellissime Pievi. Camminare insieme ai nostri amici a quattro zampe rinforza il nostro rapporto con loro e ci permetterà di affrontare situazioni sempre diverse coadiuvati dall’educatrice cinofila. La guida vive nella zona da molti anni. I punti forti del viaggio sono: una zona della Toscana poco conosciuta, la meravigliosa Pieve di Gropina, le Balze e il Ponte della Gioconda di Leonardo, l’ottima cucina. Un’avventura da vivere insieme ai nostri amici a 4 zampe.

    dog-trekking-trekkilandia-doppia-impronta
    LA REGIONE

    LA REGIONE : LA TOSCANA TRA FIRENZE E AREZZO

    L’antica Cassia Vetus che univa Fiesole ad Arezzo segue l’orografia del territorio alla base del Pratomagno  in una zona a forte vocazione ambientale e turistica in un paesaggio caratterizzato dai terrazzamenti di ulivi. Il percorso si conclude presso il Ponte a Buriano probabilmente raffigurato nella Gioconda di Leonardo.

    ponte-buriano-dog-trekking-trekkilandia
    IL CAMMINO

    IL CAMMINO

    Cammineremo su sentieri, mulattiere, strade sterrate, strade asfaltate poco trafficate. Il percorso sarà collinare con saliscendi e talvolta brevi tratti in salita o in discesa ripidi.

    sette-ponti-toscana
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE A DORMIRE IN TOSCANA LUNGO IL CAMMINO DELLA SETTEPONTI

    Il viaggio a piedi, lungo il cammino della Setteponti  ha sistemazioni in agriturismo di agricoltura biologica in camere doppie e triple in appartamenti con bagni in comune. Su richiesta ad esaurimento possibilità di camere doppie con bagno e/o singole con supplemento. Le cene a mezza pensione nell’agriturismo dove saremo ospitati, I pranzi saranno al sacco acquistati negli alimentari dei paesi che incontreremo. I sapori tipici sono l’olio extravergine d’oliva, il fagiolo zolfino, il miele. I salumi come il prosciutto crudo casereccio “toscano”, la finocchiona.

    cammino-sette-ponti-trekkilandia

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: itinerante​ 

    Durata: 3 gg/ 2 notti​

    Trasporto bagagli: si

    Tipo di zaino: giornaliero

    Difficoltà del cammino: facile/medio

    Giorni di cammino: 3

    Ore di cammino al giorno: 4-7​

    Motivo della difficoltà: qualche tappa un po' lunga

    Adatto come prima esperienza di cammino: si

    Tipologia di struttura: agriturismo

    Tipo di alloggio: camere doppie e triple in appartamenti con bagni in comune.

    Bagni: in camera o appartamento

    Pasti: le cene a mezza pensione nell'agriturismo dove saremo ospitati. I pranzi saranno al sacco acquistati negli alimentari dei paesi che incontreremo

    Possibilità di singola: Su richiesta ad esaurimento possibilità di camere doppie con bagno e/o singole con supplemento.

    Stampa
    • Km 19 - Dislivello: + 450 m; - 350 m - Ore di cammino: 7
    • Km 22 - Dislivello: + 400 m; - 200 m - Ore di cammino: 7 
    • Km 14 - Dislivello: + 200 m; - 200 m - Ore di cammino: 4h 30'
    Km 19 - Dislivello: + 450 m; - 350 m - Ore di cammino: 7

    1° GIORNO - Pieve di Cascia di Reggello (FI) - Piantravigne

    Dopo avere visitato la Pieve e visto il Trittico del Masaccio iniziamo il nostro cammino per stradine e attraversiamo i primi due ponti medievali arrivando a Pian di Scò dove vedremo un'altra Pieve; proseguiamo per Castelfranco di Sopra, borgo tra i più belli d'Italia, progettato da Arnolfo di Cambio. Da ora in poi ci aspetta il favoloso paesaggio delle Balze che ci accompagna ala frazione di
    Piantravigne, antico castello in cui si svolse la vicenda di Carlino dei Pazzi del Valdarno citata nella Divina Commedia.

    Km 22 - Dislivello: + 400 m; - 200 m - Ore di cammino: 7 

    2° GIORNO  - Montemarciano - Borro

    Ripartiamo da Montemarciano, anch'esso un antico castello a strapiombo sulle  Balze e poi Loro Ciuffenna evitando alcuni km di asfalto. Avremo tempo di visitare il paese medievale con l'antichissimo mulino ad acqua e la bellissima Pieve di Gropina. Proseguiamo per viottoli tra i terrazzamenti di ulivi e vigneti"monumentali" come quello chiamato delle "sanzioni". Quando raggiungiamo San Giustino, dopo avere visitato la Pieve incontriamo il vecchio selciato che cicondurrà fino al borgo medievale del Borro.

     

    Km 14 - Dislivello: + 200 m; - 200 m - Ore di cammino: 4h 30'

    3° GIORNO - Borro - Ponte a Buriano

    Dopo avere visitato il caratteristico borgo medievale del Borro proseguiamo per Rondine la "cittadella della pace" dove ragazzi provenienti da paesi di tutto il mondo, in guerra tra di loro, fanno vita comunitaria. L'ultima parte del percorso lambisce una riserva naturale del fiume Arno e finalmente arriviamo a vedere le sette arcate del Ponte a Buriano termine del nostro viaggio a sei zampe.

    MAURIZIO  BARBAGALLO

    Dal 2005 organizzo e accompagno viaggi a piedi nella natura. Ho lavorato con associazioni e tour operator leader nel settore. Ogni anno cerco di migliorare i percorsi e l’ospitalità. Le “mie zone” vanno dal Piemonte dove sono nato, alla Toscana dove vivo, alla Corsica alle Dolomiti e molte altre. Sono felice di aver dato il mio contributo alla crescita delle piccole economie locali delle strutture ricettive che ci accolgono. Ho imparato tanto dalle persone che ho accompagnato nei viaggi. Ogni gruppo è diverso e mi appassionano le dinamiche che accadono durante un trekking.

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a [email protected]

    Chiamami al 0039 328 4948656

    COMPLETO
    From €485€
    Un affascinate Viaggio a piedi nella Tuscia Viterbese, un trekking semplice e alla portata di tutti i camminatori. La Tuscia Viterbese è uno di quei luoghi della cui bellezza e particolarità non ci si può rendere conto se non immergendocisi totalmente . Perchè non sono le cose che si possono vedere come le Tombe Etrusche i ponti e gli anfiteatri romani, le valli incantate, la via Francigena, la Via Clodia, i borghi medievali e poi le dolci colline e i pascoli, i noccioleti a perdita d'occhio e poi uliveti e i boschi rigogliosi. Per questo basterebbe un documentario. C'è un ingrediente in più che si può solo vivere direttamente e di persona, l'atmosfera che si respira, che si percepisce, è unica, ha qualcosa di misterioso.
    5gg - Dal 19/05 al 23/05
    Lazio
    Completo
    Luca
    CONFERMATO - 6 POSTI DISPONIBILI
    From €485€
    Un affascinate Viaggio a piedi nella Tuscia Viterbese, un trekking semplice e alla portata di tutti i camminatori. La Tuscia Viterbese è uno di quei luoghi della cui bellezza e particolarità non ci si può rendere conto se non immergendocisi totalmente . Perchè non sono le cose che si possono vedere come le Tombe Etrusche i ponti e gli anfiteatri romani, le valli incantate, la via Francigena, la Via Clodia, i borghi medievali e poi le dolci colline e i pascoli, i noccioleti a perdita d'occhio e poi uliveti e i boschi rigogliosi. Per questo basterebbe un documentario. C'è un ingrediente in più che si può solo vivere direttamente e di persona, l'atmosfera che si respira, che si percepisce, è unica, ha qualcosa di misterioso.
    5gg - Dal 26/05 al 30/05
    Lazio
    6
    Luca
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €540
    POSTI DISPONIBILI
    From €375
    Le Alpi Apuane sono un luogo unico. Irte montagne bianche e verdi, sinuose e modellate, dal feeling alpino ma sempre vista mare. Questo è un viaggio per amanti della montagna, per chi non è felice se non ha 800m di dislivello nelle gambe e per chi il peso sulle spalle dello zaino è una sensazione rassicurante e non uno sconforto.
    4gg - Dal 26/05 al 29/05 2022
    Alpi Apuane
    12 POSTI DISPONIBILI
    Giulio Cuccioli
    CONFERMATO - 8 Posti Disponibili
    From €710
    A spass per lou viol, nelle Alpi Cozie, Un trekking sul sentiero occitano in Piemonte immerso in un ambiente naturale alpino fra i più belli e meglio preservati del Piemonte. Rimasta isolata dai grandi flussi turistici, la Val Maira negli ultimi anni ha investito in un turismo sostenibile offrendo agli escursionisti servizi di qualità. Non avendo uno sbocco stradale verso la Francia e nessun impianto da sci, è rimasta praticamente intatta. Uno dei punti forti è la lingua d’oc, parlata in una vasta regione che si estende dalla Catalogna spagnola al sud della Francia, fino a qui. Ci aspettano accoglienti locande occitane, cuochi che conoscono i segreti della cucina tradizionale (Rolando), la storia dei vecchi mestieri (degli acciugai per esempio), la musica, la storia e l’arte della valle, con alcuni gioielli come la chiesa di Elva con gli affreschi cinquecenteschi di Hans Clemer. Ci aspettano antichi borghi di pietra, chiese e santuari e la bellezza naturale dell’altopiano della Gardetta con marmotte e stelle alpine. Nel 2021 sono 16 anni che accompagno questo viaggio.
    8gg Dal 26/6 al 03/07/2021
    Valle Maira
    8
    Maurizio
    CONFERMATO - 8 POSTI DISPONIBILI
    From €750
    L'Alta Via 1 risponde a una logica naturale, in quanto percorre il cuore stesso delle Dolomiti secondo un asse orientato da nord a sud, ponendoci in contatto con una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dall’ambiente della Val Pusteria, così ricco di influssi tirolesi, si passa alle zone ladine della Val Badia e dell’Ampezzano: traverseremo montagne famose in tutto il mondo, quali le Tofane o il Pelmo, senza mai utilizzare mezzi meccanici, scoprendo passo dopo passo il fascino di percorsi all’ombra delle cime, sempre estranei a una visione consumistica dell’ambiente alpino che ne ha purtroppo snaturato alcuni aspetti. Il percorso rimane sempre in quota e i pernottamenti in tutti Rifugi sopra i 2000 m. Se le condizioni lo permetteranno, potremo anche salire alcune cime e/o passare un pomeriggio a oziare sull’Altipiano del Mondeval.
    8gg - Dal 21/08 al 28/08
    Dolomiti
    8
    Maurizio
    CONFERMATO - 3 POSTI DISPONIBILI
    From €750
    L'Alta Via 1 risponde a una logica naturale, in quanto percorre il cuore stesso delle Dolomiti secondo un asse orientato da nord a sud, ponendoci in contatto con una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dall’ambiente della Val Pusteria, così ricco di influssi tirolesi, si passa alle zone ladine della Val Badia e dell’Ampezzano: traverseremo montagne famose in tutto il mondo, quali le Tofane o il Pelmo, senza mai utilizzare mezzi meccanici, scoprendo passo dopo passo il fascino di percorsi all’ombra delle cime, sempre estranei a una visione consumistica dell’ambiente alpino che ne ha purtroppo snaturato alcuni aspetti. Il percorso rimane sempre in quota e i pernottamenti in tutti Rifugi sopra i 2000 m. Se le condizioni lo permetteranno, potremo anche salire alcune cime e/o passare un pomeriggio a oziare sull’Altipiano del Mondeval.
    8gg - Dal 17/07 al 24/07 2021
    Dolomiti
    3
    Maurizio
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €600
    115 km di cammino lungo uno dei tratti più belli ed emozionanti dell'intera Via Francigena con due città d'arte di straordinaria bellezza a far da cornice ai nostri passi: Lucca e Siena. L'itinerario proposto, si snoda prevalentemente su strade bianche e unisce piccole città gioiello come San Gimignano e Monteriggioni offrendo così una stupenda introduzione al paesaggio delle colline senesi.
    7gg - Dal 19/05 al 23/05 - 2022
    Toscana
    POSTI DISPONIBILI
    Giulio Cuccioli
    AL COMPLETO
    From €550
    Accompagnati da Guida Parco dell'Arcipelago Toscano.
L'isola d'Elba è la più conosciuta e grande tra le isole del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, troviamo una varietà di vegetazione, minerali, rocce, spiagge, incredibile per essere solo 224 km2.
 Col nostro trekking a base fisse arriveremo alla cima del Monte Capanne (1018mt), visiteremo le miniere, cammineremo sul granito, scopriremo piccoli borghi e ci godremo l'isola lontano dal caotico periodo estivo. I panorami sono assicurati così come il buon cibo e il vino aleatico tipico dell'isola. Accompagnati da Guida Parco, Guida Turistica e Guida Ambientale
    5gg - Dal 29/05 al 02/06 - 2021
    Arcipelago Toscano
    AL COMPLETO
    Francesca
    Condividilo sui social
    Close

    Dog trekking

    Destination
    More than 1
    Partecipanti
    10 binomi

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto