10 POSTI DISPONIBILI
PREZZO
€580 per persona
DATE
5gg - Dal 20/09 al 24/09 - 2024
DESTINAZIONE
Lombardia
POSTI RIMASTI
10 posti disp
Guida
Elisabetta Stella

Dal 20/09 al 24/09 - 2024

IL SENTIERO DEL VIANDANTE

Trekking di 5 giorni lungo le morbide sponde del Lago di Como

Il Sentiero del Viandante è un cammino di cinque giorni in Lombardia lungo antichi sentieri utilizzati dai viandanti nel corso dei secoli per immergersi nella storia e nella bellezza suggestiva del Lago di Como, tra boschi lussureggianti, borghi pittoreschi e paesaggi mozzafiato.

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Il Sentiero del Viandante, è un caldo abbraccio tra i monti e le placide acque del Lago di Como. Camminando tra i suoi antichi borghi e i boschi profumati, ci si immerge in un mondo ricco di emozioni. Ogni passo su questo sentiero racconta storie secolari, e ogni curva rivela panorami che toccano l'anima. Le viste spettacolari sul lago e i villaggi addormentati sulle sue rive creano un quadro suggestivo, mentre la storia si fonde con la natura in un abbraccio avvolgente. Il Viandante non è solo un sentiero, ma un viaggio attraverso la magia dei paesaggi, dove ogni passo risuona con l'eco della storia e con la bellezza senza tempo del Lago di Como.

Cosa è incluso nel pacchetto

DESTINAZIONE
Lombardia Scopri Lombardia
Luogo di incontro
FS Como Nord lago
Luogo di fine viaggio
FS di Colico
La quota include
  • 5 colazioni in struttura
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • Eventuali tasse di soggiorno
  • Guida Ambientale Escursionistica
  • Organizzazione e servizio di Segreteria ed iscrizione al viaggio
  • trattamento di BeB in camera doppia, tripla e/o quadrupla
  • Tutte le cene in struttura e/o ristorante
La quota non include
  • Assicurazione per annullamento viaggio (può essere stipulata al momento dell’iscrizione richiedendo una quotazione a parte)
  • Gli extra durante le cene (anche quelle comprese nella quota partecipazione)
  • I pranzi al sacco durante le giornate di trekking
  • Il trasporto bagagli
  • Il viaggio per raggiungere il punto di ritrovo e il ritorno
  • Tutti i trasporti durante il cammino
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota include
  • Visite, Servizi ed Attività Facoltative
CONTATTA LA GUIDA

Elisabetta Stella

3298924028
elisabetta.stella@gmail.com

    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    TREKKING LUNGO LE MORBIDE SPONDE DEL LAGO DI COMO

    Il Sentiero del Viandante da “I promessi sposi” Alessandro Manzoni

    ….Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien quasi a un tratto, tra un promontorio a destra e un’ampia costiera dall’altra parte….

    Le parole di Alessandro Manzoni ci conducono delicatamente lungo le rive del Lago di Como, un luogo incantato che si svela come un dipinto vivente. La magia di questo splendido lago, noto anche come Lario, si manifesta attraverso una serie di spettacoli naturali unici.

    Le sue sponde, avvolte dal verde, si ergono come guardiani di una bellezza senza tempo, mentre sontuose ville si riflettono sull’acqua placida, accarezzate dal sole che si diffonde tra le montagne circostanti.

    Il paesaggio si svela con una successione di seni e golfi, tra promontori a destra e costiere dall’altra parte, creando un’armonia visiva che incanta chiunque si avventuri lungo questo paradiso lacustre. Una cerchia imponente di pareti rocciose, dalle forme bizzarre, abbraccia il lago, conferendogli un carattere maestoso e avvolgente.

    Per esplorare appieno questa meraviglia naturale, ci immergeremo lungo Sentiero del Viandante, un’antica via di comunicazione che una volta fungeva da principale collegamento commerciale tra Milano e la Svizzera.

    Conosciuta in passato come Via Ducale o Via Regia, questa strada si snoda a mezza costa, attraversando pittoreschi borghi sulle rive del Lario per poi addentrarsi nella Valtellina. Il sentiero incarna un equilibrio armonioso tra l’attività umana e la natura, testimonianze della vita di un tempo.

    Ciascun borgo si erge con il fascino di un passato glorioso, con case rustiche in pietra, resti di antichi mulini ormai in rovina, imponenti castelli e numerose cappelle e chiesette montane. Terrazzamenti di vigne e ulivi dipingono il paesaggio con tonalità di verde e oro, creando uno scenario di rara bellezza.

    Lungo questo viaggio, assaporeremo la magia di momenti di evasione, immersi in un ambiente suggestivo, mentre gli indimenticabili scorci del lago ci regaleranno emozioni senza tempo.

    Punti forti del viaggio: massi avello, luoghi manzoniani, chiesette, piccoli borghi montani, folti castagneti, fortificazioni, antiche mulattiere, castelli … orridi cupi d’infernal aspetto!

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2023/11/Viandante-cartelli-scaled.jpg
    LA REGIONE

    IL SENTIERO DEL VIANDANTE SULLE DOLCI RIVE DEL LARIO

    Il Sentiero del Viandante attraversa i comuni di Lierna, Varenna, Bellano e Colico. E’ uno storico cammino che si snoda lungo le sponde orientali del lago di Como, nella parte settentrionale della Lombardia, a circa 45 chilometri a nord di Milano.

    Il lago presenta una forma caratteristica a “Y” rovesciata, incorniciato tra montagne e colline che lo abbracciano a corona. Le Alpi si ergono a nord, mentre le Prealpi si estendono a sud.

    È uno dei laghi più profondi d’Italia, con una profondità massima di oltre 400 metri, rappresenta il terzo lago più grande del paese per superficie, estendendosi per circa 146 chilometri quadrati. La zona gode di un clima temperato, che la rende percorribile, a piedi, durante tutto l’anno.

    Un tempo, siamo nel Rinascimento, questa antica via di comunicazione collegava il Ducato di Milano alla Svizzera rappresentando uno dei valichi alpini più semplici da percorrere a piedi che metteva in comunicazione il Nord con il Sud delle Alpi, facilitando gli spostamenti tra questi due territori.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2023/11/Viandante-lago-scaled.jpg
    IL CAMMINO

    A PIEDI LUNGO IL SENTIERO DEL VIANDANTE SULLE RIVE DEL LAGO DI COMO

    In questo trekking saremo sempre circondati da splendidi paesaggi lacustri che si snodano lungo le sponde orientali del Lago di Como. Per esplorare anche il ramo occidentale del Lago, la prima tappa si svolgerà lungo la suggestiva Via Regia, da Brunate a Torno, nell’incanto del triangolo lariano. Saliremo a Brunate con una storica funicolare.

    Percorrendo un’antica mulattiera, a circa 600 metri di altitudine, raggiungeremo Montepiatto, un luogo che regala un panorama senza pari con affascinanti vedute sul lago. Scendendo verso Torno incontreremo la Pietra Pendula e i misteriosi massi Avello, antichi massi erratici trasformati in sepolture.

    Giunti a Torno, ci sposteremo agevolmente in autobus verso Bellaggio, strategicamente collocato al vertice del triangolo lariano. Proseguiremo in battello alla volta di Varenna per poi prendere la ferrovia e raggiungere rapidamente il borgo di Lierna dove Liù ci accoglierà nel suo confortevole B&B con la sua gioiosa ospitalità.

    Nei giorni successivi percorreremo le varie tappe del Sentiero del Viandante. Scopriremo l’incanto dei vari borghi disseminati lungo il percorso Abbadia Lariana sotto le pareti della Grigna meridionale, Lierna con le sue spiagge la Riva Bianca e la Riva Nera, Varenna un gioiello sul lago con i suoi vicoli suggestivi, la “passeggiata degli innamorati” e il castello di Vezio che si erge sul promontorio a protezione dell’antico borgo dalle guerre e saccheggi durante il medioevo.

    Proseguiremo alla volta di Bellano con il suo orrido, una profonda gola naturale scavata dalle potenti acque del torrente Pioverna. Visiteremo il piccolo borgo di Corenno Plinio, antico castello recinto che traspira di storia con le sue strette viuzze e le scalinate che portano al lago.

    Raggiungeremo Dervio meta degli appassionati della vela e degli sport d’acqua. Infine una bella visita all’Abbazia Cistercense di Piona, sul promontorio dell’Olgiasca a Colico, immersa nella quiete e nel verde.

    Gli itinerari non presentano difficoltà tecniche e non superano i 15 km, lo zaino è giornaliero ad eccezione della prima tappa.

    Ci incontriamo il 28 marzo verso le ore 10.00 nell’atrio della stazione di Como Lago.

    Alloggeremo nello stesso B&B a Lierna, per tutta la durata del trekking, spostandoci comodamente in treno lungo le varie tappe del Sentiero del Viandante.

    L’ultimo giorno utilizzeremo un transfer privato per raggiungere l’Abbazia di Piona e rientrare alla Stazione di Colico.

    Per il ritorno si consiglia di prenotare il viaggio da Colico dopo le ore 17.00.

    IMPORTANTE: Suggerisco di non utilizzare l’auto per raggiungere il luogo di ritrovo (Como) in quanto non coincide con il luogo di fine trekking (Colico). Contrariamente chi decidesse di venire in auto mi contatti per verificare prima dove lasciarla.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2023/11/Viandante-Ortanella-scaled.jpg
    MANGIARE E DORMIRE

    LA TRADIZIONE CULINARIA LARIANA

    tra formaggi d'alpeggio e pesce di lago

    Il lago di Como è famoso non solo per la sua bellezza mozzafiato, ma anche per la sua ricca tradizione culinaria che spazia dai Missoltini con polenta, pesci essiccati provenienti dal lago, solitamente pescati durante la stagione primaverile. Vengono poi salati e essiccati al sole. Serviti con polenta, sono un piatto tradizionale assieme al Risotto al pesce di lago. Il lago di Como infatti è ricco di pesce, e il risotto preparato con pesci come persico e lavarello è una delizia locale.

    Anche se la Valtellina non è direttamente sul lago di Como, la sua influenza si estende alla cucina locale. I Pizzoccheri alla valtellinese sono una pasta fatta con grano saraceno, condita con verza, patate, formaggio e burro fuso, una vera prelibatezza per il palato.

    Ad arricchire la cucina locale spesso si accompagnano una selezione di salumi artigianali, come salame, coppa e bresaola, che possono essere accostati a formaggi d’Alpeggio e gustati insieme a fette di polenta grigliata o fritta, creando così un’esperienza gastronomica autentica che riflette la vera tradizione culinaria della zona.

    Tre cene su quattro verranno organizzate c/o il B&B che ci ospita, sulla base di un menù concordato. Esigenze alimentari particolari, dovute a intolleranze/allergie/diete specifiche(vegane, vegetariane) devono essere comunicate alla guida al momento dell’iscrizione al viaggio.

    La cena di Pasqua sarà in un gustoso ristorante locale.

    I pranzi al sacco verranno consumati lungo il percorso. C’è possibilità per chi lo desidera di ordinare giornalmente il “cestino da viaggio”.  In alternativa, Lierna ha un Market e una rosticceria che si trovano nei pressi del B&B.

    Il primo giorno di trekking ogni partecipante deve arrivare con il pranzo al sacco già organizzato nello zaino.

    La struttura di B&B che ci accoglie per tutta la durata del trekking è una villa che sarà completamente a nostra disposizione. La sistemazione dei partecipanti sarà in stanze doppie, triple o quadruple, alcune con il bagno in camera, altre no. Lenzuola e asciugamani verranno forniti dalla struttura.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2023/11/Viandante-spiaggia-Lierna-scaled.jpg
    DIFFICOLTA'

    GRADO DI DIFFICOLTA' TREKKILANDIA

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2021/03/Due-Ditoni.png

    2 DITONI

    • Poche difficoltà tecniche nel cammino;
    • Sentieri prevalentemente facili, mulattiere lastricate;
    • Spostamenti con treno, bus, battello, teleferica, transfer privato;
    • Ricettività comoda;
    • Ore di cammino superiori alle 4;
    • Zaino giornaliero (ad eccezione del 1 giorno);
    • Dislivelli da 200 a 830m;
    • Km dai 10 ai 13;
    • Adatto a chi ha già avuto esperienze di cammino
    LA PAROLA AI PARTECIPANTI

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: semi-itinerante

    Durata: 5 gg/4 notti​

    Trasporto bagagli: si​

    Tipo di zaino: giornaliero

    Volo dall'italia incluso: no

    Difficoltà del cammino: medio

    Difficoltà viaggio Trekkilandia: 2 ditoni

    Giorni di cammino: 5 gg trekking, dove visiteremo borghi, chiese ed emergenze naturalistiche lungo il cammino

    Ore di cammino al giorno: 4/6

    Motivo della difficoltà: mulattiere, percorsi su sentieri a volte ripidi, dislivelli fino ai 830 metri.

    Adatto come prima esperienza di cammino: consultare la guida

    Tipologia di struttura: B&B

    Tipo di alloggio: stanza doppia, tripla e quadrupla (letti matrimoniali e letti a castello)

    Bagni: privati in camera e 1 all'esterno della camera

    Pasti: colazione in struttura, cena in struttura e 1 al ristorante, pranzi sempre al sacco.

    Possibilità di singola: no, consultare la guida per esigenze particolari

    Coperture assicurative disponibili: https://www.trekkilandia.it/assicurazioni/

    Stampa
    • 12 KM CIRCA - DISLIVELLO +210m /-650m - ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO
    • 13 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 200m- ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO
    • 12,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 830Mm - ORE DI CAMMINO: 6,30 - MEDIO
    • 12 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 450m /- 470m - ORE DI CAMMINO: 5,30 - MEDIO
    • 10 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 520m/ -300m - ORE DI CAMMINO: 5,30 - MEDIO
    12 KM CIRCA - DISLIVELLO +210m /-650m - ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO

    1° GIORNO - LA STRADA REGIA DA BRUNATE A TORNO

    Ci incontreremo alla stazione di Como Lago alle ore 10.00, saliremo a Brunate con la funicolare per compiere una passeggiata a mezza costa lungo la sponda occidentale del Triangolo Lariano. Percorreremo il primo tratto della Strada Regia che collegava Como con Bellagio; antica strada di transito e di commercio che corre fra i boschi passando per Monte Piatto, il piccolo borgo di Piazzaga e infine Torno.

    Da Torno in bus raggiungeremo Bellaggio dove prenderemo il battello per spostarci sulla sponda orientale del lago, pronti, l'indomani, a percorrere il Sentiero del Viandante.

     

    13 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 200m- ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO

    2° GIORNO - DA ABBADIA LARIANA A LIERNA

    Raggiungeremo in treno Abbadia Lariana da cui partiremo imboccando un sentiero con dolci pendenze, che ci condurrà alla Chiesa di S. Giorgio oltre la quale inizia la salita verso Maggiana.

    Entrati nel bosco, oltrepasseremo l’abitato di Rongio per poi scendere verso la Valle Meria. Il sentiero prosegue mantenendosi parallelo alla costa in vista del lago fino a giungere a Lierna.

    12,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 830Mm - ORE DI CAMMINO: 6,30 - MEDIO

    3° GIORNO -DA LIERNA A VARENNA

    Saliremo verso monte percorrendo la Variante Alta dove il sentiero si inerpica, ripido, verso i piani di San Pietro, tra incantevoli panorami sul lago.

    Proseguiremo, mantenendoci in quota, verso Ortanella. Aggirato il Monte Fopp scenderemo lungo il crinale alla volta del famoso Castello di Vezio, tra i più belli del Lario, dove una ripida mulattiera ci condurrà a Varenna.

    12 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 450m /- 470m - ORE DI CAMMINO: 5,30 - MEDIO

    4° GIORNO - DA VARENNA A DERVIO

    Dal borgo di Vezio punteremo dritto all’Orrido di Bellano, profonda gola scavata nella roccia dal torrente Pioverna.

    Lasciato l’Oratorio di San Rocco, per boschi e pendii soleggiati supereremo la Valle dei Mulini scendendo a Oro. Per sentiero acciottolato attraverseremo la Val Grande raggiungendo l’abitato di Dervio.

    10 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 520m/ -300m - ORE DI CAMMINO: 5,30 - MEDIO

    5° GIORNO -DA DERVIO A POSALLO

    Valicato il torrente Varrone, ci dirigeremo verso Corenno Plinio, con il suo antico castello e il caratteristico borgo in riva al lago. Corenno Plinio offre spettacolari vedute panoramiche sul lago e sulle montagne circostanti.

    Di nuovo a mezza costa, si oltrepassa la Chiesina di San Rocco, bel punto panoramico. La salita continua sui fianchi del Monte Legnone, in direzione di Monte Sparese e della Chiesa di Madonna dei Monti, per scendere dolcemente a Posallo.

    Proseguiremo, con un transfer privato, alla volte dell'Abbazia di Piona per concludere il nostro viaggio alla stazione di Colico. Il treno per Milano è alle ore 17.15 con arrivo alle ore 18.40.

    ELISABETTA STELLA

    Mi chiamo Elisabetta, sono lombarda di nascita, ma emiliano-romagnola di adozione. Il camminare è sempre stato parte di me, una passione che mi guida nell'esplorare il mondo che mi circonda. Mi piace il ritmo lento e lo stupore che ogni volta provo nel vedere quanto lontano possano condurci i nostri passi. L’alba è il momento della giornata che preferisco, con i colori caldi e intensi del cielo, carichi di pace e silenzio prima che il mondo si risvegli nuovamente alla Vita.

    Viaggiando in gruppo amo condividere la voglia di scoprire, osservare e ascoltare. Ogni luogo diventa un palcoscenico per esperienze uniche: dalla fatica del cammino, alla gioia di una sosta rigenerante, dalle storie narrate dai luoghi, alle connessioni umane che si creano attraverso invisibili legami.

    Persone, paesaggi, storie e suoni si intrecciano in un mosaico affascinante che si svela lungo il percorso, arricchendo ogni passo di significato. Nei miei viaggi cerco di trasmettere la bellezza della natura e la ricchezza delle esperienze che si possono vivere attraverso il camminare. Sono qui per condividere con chiunque abbia voglia di vivere la magia di un viaggio a piedi, la meraviglia del cammino e la gioia di esplorare il mondo passo dopo passo

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a elisabetta.stella@gmail.com

    Chiamami al +39 3298924028

    I miei viaggi con Trekkilandia: Il Sentiero del Viandante,

    COMPLETO
    From €580
    Il Sentiero del Viandante, è un caldo abbraccio tra i monti e le placide acque del Lago di Como. Camminando tra i suoi antichi borghi e i boschi profumati, ci si immerge in un mondo ricco di emozioni. Ogni passo su questo sentiero racconta storie secolari, e ogni curva rivela panorami che toccano l'anima. Le viste spettacolari sul lago e i villaggi addormentati sulle sue rive creano un quadro suggestivo, mentre la storia si fonde con la natura in un abbraccio avvolgente. Il Viandante non è solo un sentiero, ma un viaggio attraverso la magia dei paesaggi, dove ogni passo risuona con l'eco della storia e con la bellezza senza tempo del Lago di Como.
    5gg - Dal 28/03 -2024 al 01/04 - 2024
    Lombardia
    0 posti disp
    Elisabetta Stella
    Condividilo sui social

    Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

    Close

    IL SENTIERO DEL VIANDANTE - Autunno

    Prezzo
    €580 per partecipante
    Durata
    5gg - Dal 20/09 al 24/09 - 2024
    Destination
    Lombardia
    Partecipanti
    10 posti disp

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      [tour_date]

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto