15 POSTI DISPONIBILI
DATE
5 gg Dal 25/06 Al 29/06/2025
DESTINAZIONE
Liguria
POSTI RIMASTI
15
Guida
Maurizio

Dal 25/06 al 29/06 2025

Trekking lungo la Via del Sale da Varzi a Portofino

Un territorio appenninico a cavallo di quattro province e quattro regioni.

La Via del Sale è un antico sentiero che un tempo era utilizzato per trasportare il sale dal mare all'entroterra. Oggi è un percorso di trekking molto apprezzato dagli amanti della natura e della storia. Il percorso si snoda attraverso paesaggi montani di grande bellezza, boschi rigogliosi, borghi medievali e panorami mozzafiato sul Golfo del Tigullio.

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Trekking lungo la Via del Sale.

Cosa è incluso nel pacchetto

DESTINAZIONE
Luogo di incontro
Varzi (PV)
Luogo di fine viaggio
Portofino
Data di inzio viaggio & Orario
25/06/2025 16:00
Ulteriori informazioni
Direzione Tecnica: Mald'avventura SRL - Scali Manzoni, 51 Livorno
La quota include
  • 4 pernottamenti a mezza pensione
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • Servizio di Guida Escursionistica, Segreteria ed Iscrizione al Viaggio
La quota non include
  • Assicurazione infortuni (possibile richiederla)
  • Il viaggio per raggiungere il punto di ritrovo e il ritorno
  • Le bevande e gli extra durante le cene
  • Tassa di Soggiorno da pagare in loco
  • Tutti i pranzi
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota include
Costi fuori pacchetto
Trasferimenti con pulmini privati: €30/50 euro in base al numero dei partecipanti
CONTATTA LA GUIDA

Maurizio Barbagallo

328 4948656
barbagallomaurizio@gmail.com

    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO TREKKING LUNGO LA VIA DEL SALE

    IL VIAGGIO TREKKING LA VIA DEL SALE

    Trekking di Giugno lungo la Via del Sale. Il primo giorno ci troviamo a Varzi e faremo una interessante visita turistica del bellissimo borgo medioevale. Il secondo giorno partiremo di prima mattina da Varzi per la prima impegnativa tappa. Si tratta di un trekking con zaino sulle spalle adatto a camminatori allenati. Non presenta tratti esposti ma ogni giorno i km e i notevoli dislivelli caratterizzeranno il nostro impegno. saremo ripagati da una natura rigogliosa e la scoperta di luoghi poco frequentati con il meraviglioso arrivo al mare.

    La Via del Sale
    LA REGIONE

    LA REGIONE : TRA LOMBARDIA E LIGURIA

    La Via del Sale era già utilizzata in epoca preromana per il commercio del sale, prodotto fondamentale per la conservazione degli alimenti. Collegava l’entroterra lombardo e piemontese con la costa ligure, favorendo scambi commerciali e culturali.

    Lungo il percorso si trovano borghi medievali, castelli, mulini e ponti che raccontano la storia della Via del Sale. Il trasporto del sale era un’attività economica di primaria importanza per le comunità locali.  Il percorso attraversa boschi di faggi, castagni e abeti, crinali panoramici e valli incontaminate.

    L’ambiente montano ospita una ricca varietà di flora e fauna, tra cui rapaci, lupi e cinghiali.  Il paesaggio è caratterizzato da formazioni rocciose calcaree e arenarie, modellate da millenni di erosione.  Il percorso attraversa il Parco Antola e il Parco Naturale Regionale del Portofino, aree protette di grande valore naturalistico.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2024/02/P3276752.jpg
    IL CAMMINO

    IL CAMMINO LUNGO LA VIA DEL SALE

    Cammineremo su sentieri, mulattiere, strade sterrate, strade asfaltate poco trafficate. Il paesaggio è sempre vario e diverso ogni giorno. La quota massima sui 1700 metri.

    La Via del Sale
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE A DORMIRE LUNGO LA VIA DEL SALE

    Pernottamenti in alberghi, affittacamere e B&B sempre in camere multiple e bagni in comune.

    • Salame di Varzi: un salame DOP prodotto con carne di suino magra e grasso di pancetta, dal sapore intenso e aromatico.
    • Coppa di Varzi: un insaccato di carne di suino macinata a grana grossa, aromatizzata con pepe e spezie.
    • Torta di ceci: una torta rustica a base di farina di ceci, acqua, olio e sale.
    • Focaccia con il formaggio: una focaccia lievitata ripiena di un morbido formaggio cremoso.
    • Pesto alla genovese: un pesto a base di basilico, pinoli, aglio, Parmigiano Reggiano e olio extravergine d’oliva.
    • Farinata: una torta salata a base di farina di ceci, acqua, olio e sale.
    • Tagliatelle al ragù di cinghiale: un primo piatto con tagliatelle di pasta fresca e un ragù di cinghiale selvatico.
    • Funghi porcini fritti: un secondo piatto con funghi porcini freschi impanati e fritti.
    • Torta di nocciole: una torta dolce a base di nocciole tritate, zucchero e uova.
    • Focaccia al formaggio di Recco: una focaccia a base di due strati di pasta sottile ripiena di un formaggio cremoso.
    • Trofie al pesto: un primo piatto con trofie di pasta fresca e pesto alla genovese.
    • Pesce fresco: il pesce fresco è un must a Portofino, con una varietà di pesci disponibili in base al pescato del giorno.
    • Pansotti: ravioli a base di ricotta, bietole e formaggio, conditi con burro e salvia.
    • Ravioli al ragù: ravioli di pasta fresca ripieni di carne macinata e conditi con un ragù di pomodoro.
    • Castagne: le castagne sono un prodotto tipico della zona, e possono essere gustate fresche, arrostite o in diversi dolci.
    La Via del Sale

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia:  Trekking itinerante con lo zaino sulle spalle

    Durata: 5 gg/ 4 notti​

    Tipo di zaino: il più leggero possibile

    Difficoltà del cammino: difficile; 4 ditoni della scala Trekkilandia https://www.trekkilandia.it/scala-difficolta-e-faq/

    Giorni di cammino: 4

    Ore di cammino al giorno: 4/7

    Adatto come prima esperienza di cammino: NO

    Tipologia di struttura: alberghi, affittacamere e B&B

    Tipo di alloggio: sempre in camere multiple

    Bagni: bagni in comune

    Pasti: colazione nei bar in paese, cene in struttura e in ristoranti e trattorie, pranzi al sacco,

    Possibilità di singola: No

    Stampa
    • 1° GIORNO - Ritrovo a Varzi
    • Dislivello: + 1650 m / - 630 m - Ore 7 - 20 km
    • Dislivello: + 1000 m / - 1700 m - Ore 8 - 24 km
    • Dislivello: + 1000 m / - 1200 m - Ore 8 - 23 km
    • Dislivello: + 900 m / - 1400 m - Ore 7 - 19 km
    1° GIORNO - Ritrovo a Varzi

    1° GIORNO - RITROVO

    Ritrovo a Varzi, un borgo medievale immerso nella quiete dell'Oltrepò Pavese,  Le sue mura antiche, le sue vie acciottolate e i suoi scorci pittoreschi offrono un'atmosfera suggestiva e romantica.

     

    Dislivello: + 1650 m / - 630 m - Ore 7 - 20 km

    2° GIORNO - DA VARZI A CAPANNE DI COSOLA

    La tappa da Varzi a Capanne di Cosola è la prima tappa della Via del Sale. Il percorso inizia dal centro di Varzi, un borgo medievale situato nell'Oltrepò Pavese. Dopo aver attraversato il ponte sul torrente Staffora, il sentiero inizia a salire in direzione sud, attraversando boschi di castagni e faggi. Dopo circa 6 km si raggiunge Monteforte, una piccola frazione un tempo frequentata dai monaci di San Colombano. Il sentiero prosegue in salita fino a raggiungere il Passo del Brallo, il punto più alto della tappa (1462 m).
    Dal Passo del Brallo si inizia a scendere verso Capanne di Cosola, un piccolo borgo di pastori situato in una conca ai piedi del Monte Lesima. Il sentiero attraversa prati e pascoli, offrendo panorami mozzafiato sulle montagne circostanti.

    Dislivello: + 1000 m / - 1700 m - Ore 8 - 24 km

    3° GIORNO - DA CAPANNE DI COSOLA A TORRIGLIA

    La tappa da Capanne di Cosola a Torriglia è la seconda tappa della Via del Sale. Il percorso inizia dal piccolo borgo di Capanne di Cosola, situato in una conca ai piedi del Monte Lesima. Dopo aver attraversato il torrente Staffora, il sentiero inizia a salire in direzione sud, attraversando boschi di castagni e faggi. Dopo circa 4 km si raggiunge il Monte Carmo, il punto più alto della tappa (1640 m). Dal Monte Carmo si inizia a scendere verso Torriglia, un borgo medievale situato in una valle appenninica. 

    Dislivello: + 1000 m / - 1200 m - Ore 8 - 23 km

    4° GIORNO - DA TORRIGLIA A COLLE CAPRILE / USCIO

    La tappa da Torriglia a Uscio è la terza tappa della Via del Sale. Il percorso inizia dal borgo medievale di Torriglia, situato in una valle appenninica. Dopo aver attraversato il torrente Scrivia, il sentiero inizia a salire in direzione sud, attraversando boschi di castagni e faggi.  Dopo circa 6 km si raggiunge il Passo della Scoffera, il punto più alto della tappa (1075 m). Dal Passo della Scoffera si inizia a scendere verso Uscio, un borgo situato sulla costa ligure. Il sentiero attraversa prati e pascoli, offrendo panorami mozzafiato sul mare e sulle montagne circostanti.

    Dislivello: + 900 m / - 1400 m - Ore 7 - 19 km

    5° GIORNO - DA USCIO A PORTOFINO

    La tappa da Uscio a Portofino è la quarta e ultima tappa della Via del Sale. Il percorso inizia dal borgo di Uscio, situato sulla costa ligure. Dopo aver attraversato il torrente Recco, il sentiero inizia a salire in direzione sud, attraversando boschi di castagni e faggi. Dopo circa 4 km si raggiunge il Passo del Gatto, il punto più alto della tappa (408 m). Dal Passo del Gatto si inizia a scendere verso Portofino, dove arrivare con lo zaino sulle spalle fa sempre molto cool. 

    MAURIZIO  BARBAGALLO

    Dal 2005 organizzo e accompagno viaggi a piedi nella natura. Ho lavorato con associazioni e tour operator leader nel settore. Ogni anno cerco di migliorare i percorsi e l’ospitalità. Le “mie zone” vanno dal Piemonte dove sono nato, alla Toscana dove vivo, alla Corsica alle Dolomiti e molte altre. Sono felice di aver dato il mio contributo alla crescita delle piccole economie locali delle strutture ricettive che ci accolgono. Ho imparato tanto dalle persone che ho accompagnato nei viaggi. Ogni gruppo è diverso e mi appassionano le dinamiche che accadono durante un trekking. Dal 2019 in tutti miei viaggi sono aiutato dal mio cane Scooby.

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a barbagallomaurizio@gmail.com

    Chiamami al 0039 328 4948656

    POSTI DISPONIBILI
    From €710
    Le Cinque Terre, Patrimonio dell’Unesco, con le sue tradizioni, i terrazzamenti, i vigneti, il duro lavoro dei contadini, una terra tanto meravigliosa quanto interessante. Andremo alla scoperta di questi difficili territori, espandendo le nostre scoperte anche a Portovenere, Levanto, Framura ed eventualmente Bonassola e la sua incantevole chiesetta sul mare. Durante il trekking nelle Cinque Terre vi farò visitare i paesini, storicamente interessanti e vi porterò a vedere panorami meravigliosi. Con Guida Parco delle Cinque Terre, Guida Ambientale e Guida Turistica.
    5 gg - Dal 09/04 al 13/04 - 2024
    Liguria
    12 POSTI DISPONIBILI
    Francesca
    ANNULLATO
    From €390
    Genova è poco conosciuta per quel che riguarda la parte delle sue colline, dove svettano imponenti un sistema di forti e mura immersi in un contesto naturale dagli splendidi scorci panoramici. Il Forte Diamante, sede di sanguinose battaglie tra Austriaci e Francesi; i due Fratelli, il Maggiore e il Minore, così chiamati per la differenza di altitudine e dimensione; Il Puin, in genovese “padrino” che sembra vegliare sui due Fratelli e lo Sperone, il più imponente della linea fortificata. Andremo alla scoperta di queste fortezza costruite nei secoli e percorreremo lo storico acquedotto, un’antica struttura architettonica situata nella val Bisagno, che ha garantito per secoli l’approvvigionamento idrico del comune di Genova edel suo porto, dal 1200 fino all'ampliamento del 1600. Approfitteremo anche dell'Osservatorio astronomico che ci porterà a viaggiare tra le stelle.Con le nostre escursioni andremo alla scoperta di questo angolo di paradiso dove impareremo ad apprezzarlo sotto tutti i punti di vista, dalla storia mineraria a quella agricola che ha prodotto il buon vino liquoroso Ansonico, tipico dell'isola e ancora le sua spiagge, la vegetazione, il castello. In primavera ci aspetta anche la fioritura della macchia mediterranea. Accompagnati da Guida Parco, Guida Turistica e Guida Ambientale
    3 gg - Dal 02/06 al 04/06 - 2023
    Liguria
    ANNULLATO
    Francesca
    CONFERMATO - 6 POSTI LIBERI
    From €420
    Un paradiso vicino al mare, cammineremo godendo degli scorci panoramici che ci regalerà il promontorio di Portofino, protetto dal 1935, per la sua incredibile varietà di ambienti a seconda dell'esposizione dei versanti. Si passa dalla macchia mediterranea ai freschi boschi settentrionali, alla coltivazione del castagno e dell'ulivo, affacciati sulle famose falesie e insenature che cingono il promontorio. Le attività umane si fondono con l'ambiente naturale, le attività contadine, quelle legate alla pesca e ai mulini disseminati lungo uno dei percorsi che incontreremo...un'area veramente interessante da tutti i punti di vista. Lungo il nostro cammino non mancheremo di visitare San Fruttuoso, con il suo monastero incastonato nella piccola insenatura sul mare, Portofino, Camogli e Santa Margherita Ligure.
    3 gg - Dal 24/05 al 26/05 - 2024
    Liguria
    6 POSTI LIBERI
    Francesca
    POSTI DISPONIBILI
    Le Cinque Terre, Patrimonio dell’Unesco, con le sue tradizioni, i terrazzamenti, i vigneti, il duro lavoro dei contadini, una terra tanto meravigliosa quanto interessante. Andremo alla scoperta di questi difficili territori, espandendo le nostre scoperte anche a Portovenere, Levanto, Framura ed eventualmente Bonassola e la sua incantevole chiesetta sul mare. Durante il trekking nelle Cinque Terre vi farò visitare i paesini, storicamente interessanti e vi porterò a vedere panorami meravigliosi. Con Guida Parco delle Cinque Terre, Guida Ambientale e Guida Turistica.
    Liguria
    POSTI DISPONIBILI
    Francesca
    Condividilo sui social

    Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

    Close

    La Via del Sale

    Durata
    5 gg Dal 25/06 Al 29/06/2025
    Destination
    Liguria
    Partecipanti
    15

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      [tour_date]

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto