COMPLETO
PREZZO
€450 per persona
DATE
4 gg - Dal 17/06 al 20/06 - 2021
DESTINAZIONE
More than 1
POSTI RIMASTI
COMPLETO
Guida
Francesca

Dal 17/06 al 20/06 - 2021

Trekking all'Isola del Giglio

Il gioiello dell'Arcipelago

Siamo nel Parco dell'Arcipelago Toscano e l'isola del Giglio è una delle sue isole più belle e turistiche. Macchia mediterranea bassa ma rigogliosa, tanti panorami e scorci da fotografare e imprimere nella memoria. E' un'isola curata, sovrastata dal paese medioevale ancora circondato da mura chiamato "Giglio Castello" che si affaccia da un lato sulla grande spiaggia del Campese, con i suoi incantevoli tramonti e dall'altro sulle calette della costa est, come l'Arenella o le Cannelle. Ci aspettano belle camminate su un'isola accogliente

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
L'Isola del Giglio è un piccolo gioiello immerso nel mare di fronte al Monte Argentario, principalmente granitica, con il promontorio del Franco di natura calcarea, mantiene ancora una vegetazione varia, dominata dalla tipica macchia mediterranea ma con presenza di Leccio, Castagno ed Eucalipto. La sua ricca storia ha origini lontane, testimoniata da quel che resta di una villa d'ozio romana con il suo "murenarium" e dal borgo medioevale annoverato tra i più belli d'Italia. Con le nostre escursioni andremo alla scoperta di questo angolo di paradiso dove impareremo ad apprezzarlo sotto tutti i punti di vista, dalla storia mineraria a quella agricola che ha prodotto il buon vino liquoroso Ansonico, tipico dell'isola e ancora le sua spiagge, la vegetazione, il castello. In primavera ci aspetta anche la fioritura della macchia mediterranea. Accompagnati da Guida Parco, Guida Turistica e Guida Ambientale

Cosa è incluso nel pacchetto

DESTINAZIONE
Arcipelago Toscano , Italia Scopri altre destinazioni
Luogo di incontro
Porto Santo Stefano - Argentario
Luogo di fine viaggio
Porto Santo Stefano - Argentario
Ulteriori informazioni
Copertura Tecncica: NATURATOUR T.O. - Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
La quota include
  • 3 Pernottamenti in Camera Doppia
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • I.V.A
  • N.3 Cene in Ristorante
  • Servizio di Guida Escursionistica
  • Trasferimento con Bus di Linea
  • Trasporto Bagagli
La quota non include
  • Assicurazione per Annullamento Viaggio
  • Colazioni (possibilità di fare colazione al bar o negli appartamenti)
  • Il viaggio per raggiungere il luogo di ritrovo
  • Pranzi al Sacco (da comprare al market)
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “cosa è compreso nel prezzo”
CONTATTA LA GUIDA

Francesca Uluhogian

339 3670805






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    IL TREKKING AL GIGLIO

    Il nostro trekking all’isola del Giglio è a base fissa, e le nostre escursioni giornaliere permetteranno di vedere gran parte dell’isola. I dislivelli non sono elevati e passeremo lungo crinali rocciosi, vegetazione ombrosa, sempre tutto vista mare. I sentieri da percorrere sono tratti di strada asfaltata, sentieri rocciosi, carraie, diciamo che sono molto vari. Scarpe da trekking obbligatorie e bastoncini consigliati, qualche tratto è piuttosto ripido.

    Trekking isola del giglio | Trekkilandia
    LA REGIONE

    L’ISOLA DEL GIGLIO

    L’isola del Giglio è una delle 7 isole del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, è considerata un piccolo gioiello, di grandezza simile a Capraia ma più turistica, Le rocce di granito e le cave utilizzate dai tempi romani hanno caratterizzato quest’isola che presenta anche una parte di rocce calcaree. tra il mare e la macchia mediterranea, Dista circa un’ora da Porto Santo Stefano.
    L’altezza massima è raggiunta dal Poggio della Pagana i suoi 496 metri.

    dav
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE E DORMIRE AL GIGLIO

    Durante il trekking all’isola del Giglio dormiremo a base fissa in un piccolo albergo nella grande spiaggia del Campese, dove si godono i tramonti più belli dell’arcipelago, forniti di camere doppie e bagni privati; mangeremo in un ristorante vicino all’albergo.
    Il pranzo al sacco viene comprato negli alimentari e la colazione viene invece servita in albergo.

    Non ci sono ristoranti attrezzati per evitare contaminazioni di cibo per celiaci.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/06/IMG_20190514_111014-scaled.jpg
    LA PAROLA AI PARTECIPANTI
    Susanna – Gennaio 2018

    Francesca è una persona solare, una bravissima organizzatrice che di fronte ad ogni difficoltà ed esigenza del gruppo che accompagna, è sempre positiva e risolutiva. Fa il suo lavoro con passione, entusiasmo e preparazione. Durante il nostro trek all’isola del Giglio, si è dimostrata al di sopra di ogni aspettativa attenta ai ritmi dei camminatori, esaudiente nelle spiegazioni storiche e naturalistiche del luogo, di compagnia e sempre disponibile ad ogni nostra esigenza. Conosce a fondo le bellezze naturalistiche del luogo e ci ha portato nei tre giorni che ha passato con noi, a scoprire ogni aspetto del luogo. Da parte nostra tutti i complimenti possibili.

    Pilla – Gennaio 2018

    Decidere di fare un trekking a capodanno non è proprio da tutti, ma se sai che avrai una brava guida, allora non ci devi pensare nemmeno un minuto! E’ il terzo trekking che faccio con Francesca, e non sara’ certo l’ultimo, preparata, paziente, appassionata del suo lavoro sa mettere insieme tutti, sa affrontare l’imprevisto, la mancata partenza del traghetto per le condizioni avverse, sempre sorridente e disponibile! Non si può chiedere di più bisogna solo provare a fare un trekking con lei!

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: Stanziale

    Durata:  4 giorni/3 notti​

    Trasporto bagagli: No

    Tipo di zaino: Giornaliero​

    Giorni di cammino: 4

    Ore di cammino al giorno: 4-5​

    Adatto come prima esperienza di cammino: Si

    Tipologia di struttura: Albergo

    Tipo di alloggio: Stanze Doppie

    Bagni: Privato

    Pasti: Colazione in strutture, Pranzi al Sacco autonomo in corso di escursione e Cena presso Ristoranti Locali nei luoghi di Pernottamento.

    Possibilità di singola: Si (Supplemento 25€)

    Francesca Uluhogian

    FRANCESCA ULUHOGIAN

    Svolgo con passione questo splendido lavoro ormai da più di 20 anni, con i ragazzi delle scuole, e con i turisti italiani e stranieri; eppure continuo a rimanere affascinata dalla natura che ho visto centinaia di volte ma che risulta diversa ogni volta, con la sua forza, la sua vitalità, i suoi colori, i suoi mutamenti e la sua immensa, meravigliosa tranquillità che se ti lasci andare ti trasporta lontano, magari a pochi passi dalle città, ma così distante nelle sensazioni. La voglia di fare partecipi gli altri di questo universo così particolare al quale spesso le persone non fanno caso credo sia il motore principale che muove una guida, riuscire a far comprendere le spettacolari particolarità della natura, le relazioni tra l’uomo e il territorio e far emozionare di fronte ad una semplice espressione della natura credo sia ciò che più ci può ripagare e soddisfare nel nostro lavoro.

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a [email protected]

    Chiamami al 339 3670805

    POSTI DISPONIBILI
    From €900
    Traversata da costa a costa in Sardegna: sulle lunghe distese di spiagge bianche e mare turchese della costa est camminiamo sullo sfondo delle lagune retrodunali e dei dolci profili montuosi del Sarrabus; dalle alte falesie selvagge guardiamo il mare smeraldo punteggiato di faraglioni; tra villaggi minerari e tonnare scendiamo tra le dune più alte d'Europa.
    10gg - Date da definire 2021
    Sardegna
    15
    Carla
    COMPLETO
    From €485€
    Un affascinate Viaggio a piedi nella Tuscia Viterbese, un trekking semplice e alla portata di tutti i camminatori. La Tuscia Viterbese è uno di quei luoghi della cui bellezza e particolarità non ci si può rendere conto se non immergendocisi totalmente . Perchè non sono le cose che si possono vedere come le Tombe Etrusche i ponti e gli anfiteatri romani, le valli incantate, la via Francigena, la Via Clodia, i borghi medievali e poi le dolci colline e i pascoli, i noccioleti a perdita d'occhio e poi uliveti e i boschi rigogliosi. Per questo basterebbe un documentario. C'è un ingrediente in più che si può solo vivere direttamente e di persona, l'atmosfera che si respira, che si percepisce, è unica, ha qualcosa di misterioso.
    5gg - Dal 19/05 al 23/05
    Lazio
    Completo
    Luca
    CONFERMATO - 6 POSTI DISPONIBILI
    From €485€
    Un affascinate Viaggio a piedi nella Tuscia Viterbese, un trekking semplice e alla portata di tutti i camminatori. La Tuscia Viterbese è uno di quei luoghi della cui bellezza e particolarità non ci si può rendere conto se non immergendocisi totalmente . Perchè non sono le cose che si possono vedere come le Tombe Etrusche i ponti e gli anfiteatri romani, le valli incantate, la via Francigena, la Via Clodia, i borghi medievali e poi le dolci colline e i pascoli, i noccioleti a perdita d'occhio e poi uliveti e i boschi rigogliosi. Per questo basterebbe un documentario. C'è un ingrediente in più che si può solo vivere direttamente e di persona, l'atmosfera che si respira, che si percepisce, è unica, ha qualcosa di misterioso.
    5gg - Dal 26/05 al 30/05
    Lazio
    6
    Luca
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €540
    POSTI DISPONIBILI
    From €375
    Le Alpi Apuane sono un luogo unico. Irte montagne bianche e verdi, sinuose e modellate, dal feeling alpino ma sempre vista mare. Questo è un viaggio per amanti della montagna, per chi non è felice se non ha 800m di dislivello nelle gambe e per chi il peso sulle spalle dello zaino è una sensazione rassicurante e non uno sconforto.
    4gg - Dal 26/05 al 29/05 2022
    Alpi Apuane
    12 POSTI DISPONIBILI
    Giulio Cuccioli
    CONFERMATO - 7 Posti Disponibili
    From €710
    A spass per lou viol, nelle Alpi Cozie, Un trekking sul sentiero occitano in Piemonte immerso in un ambiente naturale alpino fra i più belli e meglio preservati del Piemonte. Rimasta isolata dai grandi flussi turistici, la Val Maira negli ultimi anni ha investito in un turismo sostenibile offrendo agli escursionisti servizi di qualità. Non avendo uno sbocco stradale verso la Francia e nessun impianto da sci, è rimasta praticamente intatta. Uno dei punti forti è la lingua d’oc, parlata in una vasta regione che si estende dalla Catalogna spagnola al sud della Francia, fino a qui. Ci aspettano accoglienti locande occitane, cuochi che conoscono i segreti della cucina tradizionale (Rolando), la storia dei vecchi mestieri (degli acciugai per esempio), la musica, la storia e l’arte della valle, con alcuni gioielli come la chiesa di Elva con gli affreschi cinquecenteschi di Hans Clemer. Ci aspettano antichi borghi di pietra, chiese e santuari e la bellezza naturale dell’altopiano della Gardetta con marmotte e stelle alpine. Nel 2021 sono 16 anni che accompagno questo viaggio.
    8gg Dal 26/6 al 03/07/2021
    Valle Maira
    7
    Maurizio
    CONFERMATO - 8 POSTI DISPONIBILI
    From €750
    L'Alta Via 1 risponde a una logica naturale, in quanto percorre il cuore stesso delle Dolomiti secondo un asse orientato da nord a sud, ponendoci in contatto con una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dall’ambiente della Val Pusteria, così ricco di influssi tirolesi, si passa alle zone ladine della Val Badia e dell’Ampezzano: traverseremo montagne famose in tutto il mondo, quali le Tofane o il Pelmo, senza mai utilizzare mezzi meccanici, scoprendo passo dopo passo il fascino di percorsi all’ombra delle cime, sempre estranei a una visione consumistica dell’ambiente alpino che ne ha purtroppo snaturato alcuni aspetti. Il percorso rimane sempre in quota e i pernottamenti in tutti Rifugi sopra i 2000 m. Se le condizioni lo permetteranno, potremo anche salire alcune cime e/o passare un pomeriggio a oziare sull’Altipiano del Mondeval.
    8gg - Dal 21/08 al 28/08
    Dolomiti
    8
    Maurizio
    AL COMPLETO
    From €750
    L'Alta Via 1 risponde a una logica naturale, in quanto percorre il cuore stesso delle Dolomiti secondo un asse orientato da nord a sud, ponendoci in contatto con una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dall’ambiente della Val Pusteria, così ricco di influssi tirolesi, si passa alle zone ladine della Val Badia e dell’Ampezzano: traverseremo montagne famose in tutto il mondo, quali le Tofane o il Pelmo, senza mai utilizzare mezzi meccanici, scoprendo passo dopo passo il fascino di percorsi all’ombra delle cime, sempre estranei a una visione consumistica dell’ambiente alpino che ne ha purtroppo snaturato alcuni aspetti. Il percorso rimane sempre in quota e i pernottamenti in tutti Rifugi sopra i 2000 m. Se le condizioni lo permetteranno, potremo anche salire alcune cime e/o passare un pomeriggio a oziare sull’Altipiano del Mondeval.
    8gg - Dal 17/07 al 24/07 2021
    Dolomiti
    AL COMPLETO
    Maurizio
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €600
    115 km di cammino lungo uno dei tratti più belli ed emozionanti dell'intera Via Francigena con due città d'arte di straordinaria bellezza a far da cornice ai nostri passi: Lucca e Siena. L'itinerario proposto, si snoda prevalentemente su strade bianche e unisce piccole città gioiello come San Gimignano e Monteriggioni offrendo così una stupenda introduzione al paesaggio delle colline senesi.
    7gg - Dal 19/05 al 23/05 - 2022
    Toscana
    POSTI DISPONIBILI
    Giulio Cuccioli
    Condividilo sui social

    Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

    Close

    Trekking all'Isola del Giglio

    Prezzo
    €450 per partecipante
    Durata
    4 gg - Dal 17/06 al 20/06 - 2021
    Destination
    More than 1
    Partecipanti
    COMPLETO

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto