Posti disponibili
Destinazione
Alpi Apuane
Posti Rimasti
15
Guida
Maurizio

Trekking sulle Alpi Apuane

La quiete delle Alpi Apuane

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Escursioni giornaliere con zaino leggero partendo dal Rifugio La Quiete. Le Panie, montagne regine delle Apuane; il Corchia con il suo complesso sotterraneo tra i più estesi in Europa; l’Antro del Corchia, grotta turistica di recente apertura per piccoli gruppi. La torbiera di Fociomboli; le odiate-amate cave di marmo. Le Apuane, definite Alpi per la loro morfologia, costituiscono un sistema montuoso che si sviluppa all’estremità nord-occidentale della Toscana.

Cosa è incluso nel pacchetto

Destinazione
Alpi Apuane Scopri Alpi Apuane
Luogo di incontro
Pietrasanta (Lu), Toscana
Luogo di fine viaggio
Pietrasanta (Lu), Toscana
Ulteriori informazioni
Direzione Tecnica: Mald'avventura TO - Scali delle Ancore, 9 Livorno
La quota include
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • Ingresso alla grotta
  • Servizio di Guida Escursionistica, Segreteria ed Iscrizione al Viaggio
La quota non include
  • Le bevande e gli extra durante le cene
CONTATTA LA GUIDA

Maurizio Barbagallo

328 4948656






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    IL VIAGGIO

    Escursioni giornaliere con zaino leggero partendo dal Rifugio La Quiete. Le Panie, montagne regine delle Apuane; il Corchia con il suo complesso sotterraneo tra i più estesi in Europa; l’Antro del Corchia, grotta turistica di recente apertura per piccoli gruppi. La torbiera di Fociomboli; le odiate-amate cave di marmo. Le Apuane, definite Alpi per la loro morfologia, costituiscono un sistema montuoso che si sviluppa all’estremità nord-occidentale della Toscana. Terra di anarchici, di poeti e di cantori, di artisti del marmo e cavatori. Il mare all’orizzonte, un reticolo di carsiche cavità nel sottosuolo. Un mondo tra Garfagnana e Versilia a pochi chilometri dalle mondane Viareggio e Forte dei Marmi, tra la dolcezza mediterranea del leccio e dell’ulivo e le vallate interne del faggio e del castagno. Una breve vacanza nella natura, un ritorno al passato per scoprire il valore delle cose semplici, della vita di gruppo basata sull’impegno e la collaborazione di tutti, per imparare a conoscere meglio e a rispettare di più l’ambiente, le persone, gli animali, la nostra casa (il rifugio). Scoprire un altro modo di stare insieme. Lassù nell’alpeggio circondato dalle vette delle Apuane, non ci sono strade, non c’è competizione; ci sono sentieri, c’è tanto verde.

    cresta-monte-corchia-trekkilandia
    LA REGIONE

    LA REGIONE : LE ALPI APUANE IN TOSCANA

    Le Panie, montagne regine delle Apuane; il Corchia con il suo complesso sotterraneo tra i più estesi in Europa; l’Antro del Corchia, grotta turistica di recente apertura per piccoli gruppi. La torbiera di Fociomboli; le odiate-amate cave di marmo. Le Apuane, definite Alpi per la loro morfologia, costituiscono un sistema montuoso che si sviluppa all’estremità nord-occidentale della Toscana. Terra di anarchici, di poeti e di cantori, di artisti del marmo e cavatori. Il mare all’orizzonte, un reticolo di carsiche cavità nel sottosuolo. Un mondo tra Garfagnana e Versilia a pochi chilometri dalle mondane Viareggio e Forte dei Marmi, tra la dolcezza mediterranea del leccio e dell’ulivo e le vallate interne del faggio e del castagno.

    puntato-sentiero-freddone
    IL CAMMINO

    IL CAMMINO

    rifugio-la-quiete-apuane
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE A DORMIRE SULLE ALPI APUANE IN TOSCANA

    Pernottamenti in Rifugio in camerate multiple a pensione completa con cene presso il rifugio e pranzi al sacco preparati da Mauro.

    cena-rifugio-la-quiete-apuane

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: itinerante​

    Durata: 4 gg/ 3 notti​

    Trasporto bagagli: no

    Tipo di zaino: in spalla​

    Difficoltà del cammino: medio

    Giorni di cammino: 4

    Ore di cammino al giorno: 5-6

    Motivo della difficoltà: sentieri sassosi e brevi tratti esposti, tratti ripidi sia in salita che discesa, richiesto piede fermo ed assenza di vertigini

    Adatto come prima esperienza di cammino: no

    Tipologia di struttura: Rifugio alpino

    Tipo di alloggio: camere multiple con letti a castello serve il saccolenzuolo

    Bagni: in condivisione

    Pasti: colazione e cene in struttura con la formula della mezza pensione, pranzi al sacco

    Possibilità di singola: NO

    Stampa
    • Dislivello: + 250 m; - 50 m - Ore di cammino: 2
    • Dislivello: +700 m; - 700 m - Ore di cammino: 6 
    • Dislivello: +700 m; -700 m - Ore di cammino: 5
    • Dislivello: + 300 m; - 600 m - Ore di cammino: 3 + 2 di visita alla grotta
    Dislivello: + 250 m; - 50 m - Ore di cammino: 2

    1° GIORNO - Madonna dei tre Fiumi 785m – Puntato 965m

    Ritrovo alla stazione ferroviaria di Pietrasanta. Trasferimento in autobus di linea all’inizio del sentiero, dopo la visita ad una storica cava dismessa raggiungiamo il nostro Rifugio.  Note: pranzo al sacco da organizzarsi in autonomia.

    Dislivello: +700 m; - 700 m - Ore di cammino: 6 

    2° GIORNO  - Puntato – Foce di Mosceta 1180m – Corchia 1676m – Foce di Mosceta - Col di Favilla 950m – Puntato;

    Stupenda e panoramicissima traversata ad anello che ci permetterà di iniziare la nostra conoscenza con il Corchia, montagna simbolo delle Apuane con le sue molteplici peculiarità: l'antro, le cave, gli aspetti naturalistici del versante che guarda verso il Puntato. Note:
    zaino leggero con le cose della giornata.

    Dislivello: +700 m; -700 m - Ore di cammino: 5

    3° GIORNO - Puntato - Fociomboli 1130m – Monte Freddone 1487m - Cave del Corchia 1610m - Puntato;

    Salita al Monte Freddone che sovrasta il Puntato. Successivamente vedremo una cava in funzione che stà velocemente "divorando" il versante mare del Corchia. Note: zaino leggero con le cose della giornata.

    Dislivello: + 300 m; - 600 m - Ore di cammino: 3 + 2 di visita alla grotta

    4° GIORNO - Puntato – Foce di Mosceta – Antro del Corchia 860m (visita alla grotta) – Levigliani

    Lasciamo il nostro rifugio per traversare al versante della Versilia e visitare la grotta dell'Antro del Corchia.Note: Trasferimento in autobus privato a Pietrasanta.

    MAURIZIO  BARBAGALLO

    Dal 2005 organizzo e accompagno viaggi a piedi nella natura. Ho lavorato con associazioni e tour operator leader nel settore. Ogni anno cerco di migliorare i percorsi e l’ospitalità. Le “mie zone” vanno dal Piemonte dove sono nato, alla Toscana dove vivo, alla Corsica alle Dolomiti e molte altre. Sono felice di aver dato il mio contributo alla crescita delle piccole economie locali delle strutture ricettive che ci accolgono. Ho imparato tanto dalle persone che ho accompagnato nei viaggi. Ogni gruppo è diverso e mi appassionano le dinamiche che accadono durante un trekking.

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a [email protected]

    Chiamami al 0039 328 4948656

    10 POSTI DISPONIBILI
    From €325
    Le Alpi Apuane sono un luogo unico. Irte montagne bianche e verdi, sinuose e modellate, dal feeling alpino ma sempre vista mare. Questo è un viaggio per amanti della montagna, per chi non è felice se non ha 800m di dislivello nelle gambe e per chi il peso sulle spalle dello zaino è una sensazione rassicurante e non uno sconforto.
    4gg - Dal 27/05 al 30/05 2021
    Alpi Apuane
    10
    Giulio Cuccioli
    Condividilo sui social
    Close

    La quiete delle Alpi Apuane

    Destination
    Alpi Apuane
    Partecipanti
    15

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto