POSTI DISPONIBILI
Prezzo
€685 per persona
Date
8 gg - Dal 09/10 al 16/10
Destinazione
Grecia
Posti Rimasti
15 POSTI DISPONIBILI
Guida
Gabriele

Dal 09/10 al 16/10

Trekking a Karpathos

Trekking sull’isola Greca del vento

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Omero la chiamava proprio così: l'isola del vento. Situata fra Creta e Rodi, Karpathos è il culmine di un monte marino che emerge dall'Egeo. Le sue cime arrivano fino alla quota di 1215 m del monte Kali Limni. Ad accoglierci sarà una natura integra che si è preservata grazie all'isolamento geografico che ha contribuito a proteggerne gli habitat naturali. Un'isola ancora poco frequentata che, proprio per questo motivo, consente ancora un contatto autentico con la natura e gli abitanti del posto. Un trekking lungo i sentieri che collegano i villaggi, quindi ancora frequentati dai pastori, fra verdi valloni, viste sul mare e splendide spiagge in cui rilassarsi.

Cosa è incluso nel pacchetto

Destinazione
Luogo di incontro
Aeroporto di Karpathos (Pigadia)
Luogo di fine viaggio
Aeroporto di Karpathos (Pigadia)
Ulteriori informazioni
Copertura Tecncica: Mald'avventura TO - Scali delle Ancore 9, Livorno
La quota include
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • I.V.A
  • Pernottamenti in Camera Doppia/Tripla in Studios Greci
  • Servizio di Guida Escursionistica, Segreteria ed Iscrizione al Viaggio
  • Trattamento di Mezza Pensione (Colazione e Cena)
  • Tutti i trasferimenti di gruppo previsti dal programma
La quota non include
  • assicurazione per annullamento viaggio (può essere stipulata al momento dell’iscrizione richiedendo una quotazione a parte)
  • Il Viaggio in Barca per Saria (15€)
  • Il Volo per e da il Luogo di Inizio e Fine Viaggio
  • Pranzi al sacco
CONTATTA LA GUIDA

Gabriele Ferreri

393 4091729






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    IL VIAGGIO A KARPATHOS

    Ad accoglierci lungo il nostro trekking a Karpathos sarà una natura integra che si è preservata grazie all’isolamento geografico che ha contribuito a proteggerne gli habitat naturali. Un’isola ancora poco frequentata che, proprio per questo motivo, consente ancora un contatto autentico con la natura e gli abitanti del posto.

    Il nostro viaggio è un trekking che si svolge per lo più lungo i sentieri che collegano i vari villaggi e sono, per questo motivo, ancora frequentati dai pastori. Fra verdi valloni e viste sul mare, lo sguardo giunge inevitabilmente alle splendide spiagge dove avremo modo di rilassarci.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova.jpeg
    IL PAESE

    L’ISOLA DI KARPATHOS

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
    IL CAMMINO

    TREKKING A KARPATHOS

    Cammineremo per scoprire e conoscere quest’isola, spingendoci fin sulla costa nord per raggiungere via mare l’isola di Saria: una piccola isola abitata solamente da qualche capra e da un piccola popolazione di foche monache e separata dall’isola da Karpathos da uno stretto braccio di mare.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE E DORMIRE A KARPATHOS

    Per tutto il soggiorno durante il nostro trekking a Karpathos saremo sistemati in tipici studios greci, piccoli appartamenti con camere doppie o triple e servizi in camera. Alcuni letti potrebbero essere matrimoniali.

    SAPORI TIPICI

    I makarounes, pasta di semola tipo gnocchetti sardi soffritti con la cipolla a pezzettini e un’abbondante velo di pecorino grattuggiato, i loukoumades: palline di acqua, farina e sale fritte e poi ricoperte di miele, sesamo o granella di nocciole, la fava (purea di ceci, cipolla e olio), la gustosissima sardina, lo “skaros” (un gustosissimo pesce), i “psilokouloura”, le ciambelle di pane ricoperte di sesamo e ovviamente tutti i piatti a base di pesce fresco.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
    LA PAROLA AI PARTECIPANTI

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: Stanziale

    Durata: 8 giorni/7 notti​

    Trasporto bagagli: Non necessario

    Tipo di zaino: Giornaliero​

    Giorni di cammino: 6

    Ore di cammino al giorno: 4-6​

    Adatto come prima esperienza di cammino: Si

    Tipologia di struttura: Appartamento/Studios

    Tipo di alloggio: doppie/matrimoniali/triple

    Bagni: Privato

    Possibilità di singola: No

    Stampa
    • Volo e Trasferimento a Diafani
    • 9,5km - Dislivello: +500/-900m - Ore di cammino: 6 - MEDIO
    • 13,5km - Dislivello: +/-340m - Ore di cammino: 6 - FACILE
    • 16km - Dislivello: +350/-670m - Ore di cammino: 6 - MEDIO
    • Dislivello: +/-300m - Ore di cammino: 4 - FACILE
    • Dislivello: +450/-830m - Ore di cammino: 6 - MEDIO
    • Dislivello: +/-650m - Ore di cammino: 6 - MEDIO
    • Trasferimento e Volo per l'Italia
    Volo e Trasferimento a Diafani

    1° GIORNO - ARRIVO E SISTEMAZIONE

    Arrivo in aeroporto a Karpathos (Pigadia) e trasferimento privato a Diafani nei nostri studios e sistemazione in camere doppie/triple.

    9,5km - Dislivello: +500/-900m - Ore di cammino: 6 - MEDIO

     2° GIORNO  - DA LASTOS A SPOA

    E’ il giorno della salita sul Kali Limni, la montagna più alta dell’isola che raggiunge quota 1215 m ed è spesso avvolta dalle nubi e sferzata da forti venti. Ci trasferiamo quindi sull’altipiano di Lastos dove iniziamo a camminare nella vegetazione fino a scendere nel bosco di Asprovouno per proseguire fino ad un altro altipiano: quello di Flamoura. Da qui inizia un bellissimo sentiero balcone fino al colle dei Mulini, il punto più stretto dell’isola. 

    13,5km - Dislivello: +/-340m - Ore di cammino: 6 - FACILE

    3° GIORNO - DA DIAFANI A AGIOS KOSTANTINOS

    Da Diafani raggiungiamo la spiaggia di Forokli che è accessibile solo in 4X4, a piedi o in barca. Per questo motivo spesso si è soli. Si cammina lungo un bellissimo sentiero che costeggia un torrentello che anche in piena estate è pieno di acqua. Raggiungiamo la cappella di Agios Konstantinos e facciamo ritorno a Diafani.

    16km - Dislivello: +350/-670m - Ore di cammino: 6 - MEDIO

    4° GIORNO - DA SPOA A OLYMPOS

    Trasferimento a Spoa dove iniziamo a camminare tra una vegetazione bassa e folta. Tra i punti interessanti di questa camminata ci sono la vista verso Aghios Peiris Pei e in particolare la stupenda vista verso le impressionanti terrazze, la collina del Profeta Elia e il bellissimo villaggio di Olimpo con i numerosi mulini.

    Dislivello: +/-300m - Ore di cammino: 4 - FACILE

    5° GIORNO - ISOLA DI SARIA

    Abitata solamente da qualche capra e da una piccola popolazione di foche monache, l’isola di Saria è separata da Karpathos da uno stretto braccio di mare largo appena qualche centinaio di metri per cui attraversabile a nuoto. Noi ci arriveremo in barca per effettuarne la traversata, tra villaggi abbandonati, profonde gole e la chiesetta bianca di Agios Zacharias. Da qui il panorama sulla spiaggia di Palatia, dove faremo ritorno per un bagno e un po’ di relax, è fantastico. 

    Dislivello: +450/-830m - Ore di cammino: 6 - MEDIO

    6° GIORNO - DA OLYMPOS A DIAFANI

    Ci trasferiamo al villaggio di Olympos che ci acccoglie con le sue decine di mulini a vento di alcuni ancora funzionanti. Isolato per secoli e invisibile dal mare, Olympos è uno di quei luoghi che non dimentiheremo tanto facilmente. 
    Scendiamo ai piedi del villaggio per percorrere una piccola valle fino ad Aghios Costantinos. Raggiungiamo poi Avlona e proseguiamo su una mulattiera pavimentata fino a scendere sulla baia di Vroukounda dove visiteremo le rovine dell’antica città e la necropoli. 
    Raggiungiamo la cappella di Aghios Giannis per poi far ritorno ad Avlona da dove, questa volta, svolteremo per Diafani.

    Dislivello: +/-650m - Ore di cammino: 6 - MEDIO

    7° GIORNO - DIAFANI-VANANDA-TRISTOMO

    Partiamo in direzione Vananda percorrendo un sentiero balcone spettacolare che, in salita, ci porta al colle Xiloskalos. Attraversiamo una conca per scendere poco dopo la cappella di Aghia Katerini di fronte all’isola di Saria. Da qui raggiungiamo la bella baia nascosta di Tristomo da dove effettueremo il rientro su Diafani.

    Trasferimento e Volo per l'Italia

    8° GIORNO - RIENTRO IN ITALIA

    Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

    GABRIELE FERRERI

    "Suo figlio viaggerà molto” disse un giorno un’indovina a mia madre.
    Non so se il viaggio facesse già parte del mio destino o se la cosa mi piacque a tal punto dal volerla realizzare ma tant’è che, dopo aver relegato la mia passione alle sole ferie aziendali, cammino per professione dal 2015 perché prima, come spesso si sente dire al giorno d’oggi, “facevo tutt’altro”!
    Dalle quattro mura di un ufficio ad una stanza a cielo aperto, dalla città alla montagna, oggi accompagno le persone in esperienze di cammino con la convinzione che rappresentino vere e proprie esperienze di “vita in miniatura”.
    Amo raccontare dei miei viaggi attraverso la scrittura, la fotografia e i video.
    Mi potete trovare a camminare alla scoperta dei luoghi vicino a casa (Piemonte, Liguria, Toscana, Abruzzo, Trentino) o di quelli un po’ più lontani come il Portogallo, l’Irlanda, la Scozia e la Slovenia e..

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a [email protected]

    Chiamami al 393 4091729

    15 POSTI DISPONIBILI
    From €540
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €4150
    Un programma di viaggio Overland spettacolare tra i Parchi Naturali ed i siti storici/culturali più importanti della Patagonia Argentina e Cilena. Dalla ricca fauna della Penisola di Valdes e i siti di nidificazione dei pinguini di Punta Tombo, sino alla città più australe al mondo, Ushuaia nella Terra del Fuoco. Attraversando la steppa patagonica, siti storici come Cueva de las Manos, percorrendo i sentieri tra le Ande a Torres del Paine e nel massiccio del Fitz Roy. Un ricco programma che ci vedrà ogni giorno cambiare di località spostandoci comodamente a bordo del nostro furgoncino che ci consentirà di attraversare meravigliosi scenari naturali a contatto con una Natura immensa.
    18gg - Dal 18/11 al 05/12 - 2021
    Patagonia
    15
    Marco
    Posti Disponibili
    From €1050 prezzo in via di definizione
    Un viaggio trekking stanziale, fra la Gomera e la Palma, Canarie, le isole piu belle e selvagge di tutto l’arcipelago. Oasi naturali nel mezzo dell’oceano Atlantico. Ogni escursione che realizziamo è diversa dalle altre e permette di godere pienamente di tutte le bellezze naturalistiche e paesaggistiche delle due isole. Paesaggi mozzafiato ad ogni passo, dalle foreste di Laurisilva del Garajonay ai crateri degli aridi vulcani a sud de la Palma.
    10gg - Dal 12/02 al 21/02 - 2021
    Isole Canarie
    15
    Fabio
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €1350
    A nord del circolo polare artico, sulle Isole Lofoten, dove il mare ha i colori dei Caraibi e il buio della notte non cala mai, camminiamo sulle rocce che sono tra le più antiche del mondo. Seguiremo inoltre le storie delle leggendarie imprese di navigatori greci che, sfidando le colonne d’Ercole, si sono spinti fino a queste latitudini, cercheremo i Troll e saremo affascinati dalla mitologia norrena. Arriviamo alle Lofoten con un avvicinamento lento, con il classico postale “Hurtigruten” sul quale potremo fare anche la sauna e bagni cadi. Ci sposteremo di paese in paese dormendo nei classici rorbu, le tipiche abitazioni in legno dei pescatori, oggi ristrutturati totalmente o in parte per ospitare i viaggiatori.
    10gg - Dal 01/08 al 10/08
    Isole Lofoten
    15 Posti disp.
    Giulio Cuccioli
    POSTI DISPONIBILI
    From €* in via di definizione
    Una nuova isola da visitare, anzi tre isole diverse tra loro nel cuore del mediterraneo. La popolosa Malta, con la sua architettura
    7gg - Dal 08/11 al 14/11 - 2021
    15 POSTI DISPONIBILI
    Francesca
    POSTI DISPONIBILI
    From €550
    Accompagnati da Guida Parco dell'Arcipelago Toscano.
L'isola d'Elba è la più conosciuta e grande tra le isole del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, troviamo una varietà di vegetazione, minerali, rocce, spiagge, incredibile per essere solo 224 km2.
 Col nostro trekking a base fisse arriveremo alla cima del Monte Capanne (1018mt), visiteremo le miniere, cammineremo sul granito, scopriremo piccoli borghi e ci godremo l'isola lontano dal caotico periodo estivo. I panorami sono assicurati così come il buon cibo e il vino aleatico tipico dell'isola. Accompagnati da Guida Parco, Guida Turistica e Guida Ambientale
    5gg - Dal 29/05 al 02/06 - 2021
    Arcipelago Toscano
    15 POSTI DISPONIBILI
    Francesca
    14 POSTI DISPONIBILI
    From €610
    Un trekking itinerante nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi che ci porterà a transitare lungo uno dei cammini più belli di tutta la Toscana: alpeggi, foreste secolari, borghi medioevali antichi eremi e vette appenniniche saranno i nostri fedeli compagni di cammino.
    6gg - Dal 28/12 al 02/01/2021
    Casentino
    14 POSTI DISPONIBILI
    Giuseppe
    POSTI DISPONIBILI
    From €290
    Questo trekking di due giorni ci farà scoprire i sapori, la natura e la storia della provincia di Parma, ci immergeremo nella verde Parco dei Boschi di Carrega, con il Casino dei Boschi, un bellissimo edificio fatto costruire da Maria Amalia di Borbone, i laghetti e tanti caprioli. Gusteremo prodotti tipici (salumi e formaggio) e vini locali nelle aziende agricole e visiteremo il museo del salame e tra vigneti scopriremo il meraviglioso Castello di Torrechiara, ricco di storia e sede di film. Tre giorni per goderci un’aria parmigiana, tra visite ed escursioni l’aria di casa mia!!
    3 gg - Dal 15/10 al 17/10 2021
    Emilia-Romagna
    15 POSTI DISPONIBILE
    Francesca
    POSTI DISPONIBILI
    From €850
    Il Cammino Minerario di Santa Barbara si sviluppa tra Sulcis Iglesiente e Arburese Guspinese nel Sud Ovest della Sardegna. E' dedicato alla Santa Protettrice dei Minatori, Santa Barbara, e a tutti i minatori sardi. E' considerato il Cammino più bello d'Italia. In effetti è incredibile la continuità con cui si susseguano, nei suoi complessivi 500 km divisi in 30 tappe, ambienti naturali o modificati dall'uomo, sempre di incredibile bellezza, da lasciare senza fiato. Mare, falesie e scogliere, lagune e stagni, lunghissime spiagge, fitti boschi mediterranei, cascate, montagne, fiumi e laghi si fondono insieme a miniere, villaggi minerari, chiese campestri, piccoli borghi, ovili, fattorie, siti di archeologia nuragica e fenicio – punica, tonnare, per creare un paesaggio unitario, in cui noi ci muoveremo a passo lento.
    7gg - Dal 22/10 al 28/10 - 2021
    Sardegna
    11
    Carla
    Condividilo sui social
    Close

    Trekking a Karpathos

    Prezzo
    €685 per partecipante
    Durata
    8 gg - Dal 09/10 al 16/10
    Destination
    Grecia
    Partecipanti
    15 POSTI DISPONIBILI

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto