CONFERMATO
Prezzo
€780 per persona
Date
8 gg - Dal 16/05 al 23/05
Destinazione
Campania
Posti Rimasti
4 POSTI DISPONIBILI
Guida
Gabriele

Dal 16/05 al 23/05

Trekking nel Parco del Cilento

IL CAMMINO DI SAN NILO

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Il Cammino di San Nilo nel Cilento bizantino è un itinerario di circa 100 km suddiviso in 7 tappe delle quali noi, ne percorreremo sei, che parte dal comune di Torraca (provincia di Salerno) e si snoda nel Basso Cilento fino ad arrivare a Palinuro attraversando 11 bellissimi borghi immersi nella natura del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Cosa è incluso nel pacchetto

Destinazione
Luogo di incontro
Sapri
Luogo di fine viaggio
Salerno
Ulteriori informazioni
Copertura Tecnica: Mald'avventura TO - Scali delle Ancore 9, Livorno
La quota include
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • I.V.A
  • Pranzo al Sacco il Primo Giorno
  • Servizio di Guida Escursionistica, Segreteria ed Iscrizione al Viaggio
  • Trasporto Bagagli
  • Trattamento di Mezza Pensione (Colazione e Cena)
  • Tutti i trasferimenti così come descritto nel programma
La quota non include
  • assicurazione per annullamento viaggio (può essere stipulata al momento dell’iscrizione richiedendo una quotazione a parte)
  • Il Treno da Palinuro a Salerno
  • Pranzi al sacco
  • Viaggio per/dal Punto di Ritrovo
CONTATTA LA GUIDA

Gabriele Ferreri

393 409 1729
gabriele@dumacanduma.org






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    IL CAMMINO NEL CILENTO

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova.jpeg
    LA REGIONE

    IL CILENTO

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
    IL CAMMINO

    IL CAMMINO DI SAN NILO

    Il Cammino di San Nilo ricalca il percorso che portò il giovane Nicola, nativo di Rossano Calabro, a vestire l’abito monastico e ricevere il nome di “Nilo” a San Nazario – attualmente frazione del comune di San Mauro la Bruca – dove realizzò la sua vocazione monastica.

    La riscoperta di questo pellegrinaggio vuol conseguire il recupero di antichi sentieri, attraverso i quali i monaci italogreci segnarono della propria presenza e della propria azione un ampio e ricco territorio. Tuttavia, data la scarsità delle fonti, non sempre è facile una tale ricostruzione, condizionata anche dalle trasformazioni che questi luoghi hanno subìto lungo oltre mille anni di storia.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE E DORMIRE NEL CILENTO

    Le sistemazioni durante il nostro cammino in Cilento sono agriturismi e B&B semplici e accoglienti. Le camere sono doppie e triple con bagno in camera.

    Non è un caso che il concetto di Dieta Mediterranea sia nata proprio in Cilento tanto che il Comitato intergovernativo dell’UNESCO ha ufficialmente sancito il 16 novembre 2010, a Nairobi, l’inserimento della Dieta Mediterranea nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità.

    Ancora oggi, l’alimentazione ricalca gli usi alimentari del mezzogiorno di un tempo!

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
    LA PAROLA AI PARTECIPANTI

    More about this tour

    Tipologia: Itinerante

    Durata: 8 giorni/7 notti​

    Trasporto bagagli: Si

    Tipo di zaino: Giornaliero​

    Giorni di cammino: 6

    Ore di cammino al giorno: 6-7​

    Adatto come prima esperienza di cammino: Si

    Tipologia di struttura: Agriturismo e B&B

    Tipo di alloggio: Doppie/Triple (alcuni letti potrebbero essere matrimoniali)

    Bagni: Privato oppure in Condivisione

    Pasti: Colazione in Struttura, Pranzi al Sacco, Cene in Ristorantini Locali o Agriturismo​

    Possibilità di singola: No

    Stampa
    • Incontro a Sapri e Trasferimento a Torraca
    • 19km - Dislivello: +850/-820m - Ore di cammino: 6/7 - MEDIO
    • 11,5km - Dislivello: +550/-600m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO
    • 9km - Dislivello: +560/-430m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO
    • 17,3km - Dislivello: +650/-630m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO
    • 16km - Dislivello: +550/-320m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO
    • 5km - Dislivello: +220m - Ore di cammino: 3 - FACILE
    • Mattinata libera a Salerno e Rientro a Casa
    Incontro a Sapri e Trasferimento a Torraca

    1° GIORNO - ARRIVO A SAPRI

    Arrivo a Sapri e trasferimento in agriturismo a Torraca da dove, il giorno dopo inizia il nostro cammino.

    19km - Dislivello: +850/-820m - Ore di cammino: 6/7 - MEDIO

    2° GIORNO - DA TORRACA A CASALETTO SPARTANO

    Partiamo da contrada San Fratino, nel Comune di Torraca, proprio a ridosso della baia di Sapri dove si trovano i resti di una chiesetta intitolata al Santo monaco, vissuto nel Mercùrion e maestro di San Nilo da Rossano. Questa è la tappa col dislivello più elevato di tutto il trekking ed è faticosa soprattutto nella prima salita che porta a 814 m da dove si può però godere di un panorama straordinario.

    Prima di raggiungere il centro di Casaletto, il trekking raggiunge la suggestiva località dei «Capelli di Venere», un gioiello del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

    11,5km - Dislivello: +550/-600m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO

    3° GIORNO - DA CASALETTO SPARTANO A MORIGERATI

    Tra le più spettacolari di tutto il trekking, questa tappa è lunga 11,2 km e con diversi dislivelli che la possono rendere faticosa a chi è abituato a camminare in zone pianeggianti. 

    Arriviamo nel vicino borgo di Tortorella per poi scendere verso il Rio Bussentino e inoltrarci nella foresta del Farneto. Un ponte medievale, ancora ben conservato, segna l’ultimo tratto che porta nella piazza principale di Morigerati.

    9km - Dislivello: +560/-430m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO

    4° GIORNO - DA MORIGERATI A CASELLE IN PITTARI

    La nostra giornata parte dal borgo di Morigerati e arrivare al centro di Caselle in Pittari. Scendiamo  verso l’Oasi WWF per poi risalire verso la grotta di San Michele con un dislivello di circa 600 m. Lo scenario che si apre ai camminatori dall’alto del Monte Pittari è semplicemente fantastico. Visitiamo la grotta di San Michele.

    17,3km - Dislivello: +650/-630m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO

    5° GIORNO - DA CASELLE IN PITTARI A ROFRANO

    In questa tappa percorriamo il tracciato che i pellegrini seguono per raggiungere il Monte Sacro. Il percorso è lungo 17,3 km ed attraversa il bosco del monte Centaurino.

    16km - Dislivello: +550/-320m - Ore di cammino: 5/6 - MEDIO

    6° GIORNO - DA ROFRANO A MONTANO ANTILIA 

    Da Rofrano attraversiamo il centro di Laurito (dove visitiamo la chiesa di San Filippo d’Agira), con dimore signorili e un’urbanistica ancora abbastanza integra, e quindi arrivare a Montano Antilia dove termina il nostro cammino di San Nilo.

    5km - Dislivello: +220m - Ore di cammino: 3 - FACILE

    7° GIORNO - ESCURSIONE DEI FORTINI A CAPO PALINURO 

    Lasciamo la montagna e con un trasferimento privato arriviamo a Palinuro da dove inizia la nostra escursione verso il Capo omonimo costituito da rocce strapiombanti sul mare e dal Faro che si erge sulla sua sommità. Un percorso di eccezionale bellezza tra il blu del mare e l'azzurro del cielo dove è possibile avvistare diverse torri costiere che furono costruite in epoca aragonese per difendersi dai pirati saraceni (150-1600 ca). Al termine dell'escursione ci trasferiamo a Salerno.

    Mattinata libera a Salerno e Rientro a Casa

    8° GIORNO - RIENTRO A CASA

    Mattinata o giornata libera a Salerno per chi lo volesse, saluti, abbracci e rientro a casa!

    GABRIELE FERRERI

    "Suo figlio viaggerà molto” disse un giorno un’indovina a mia madre.
    Non so se il viaggio facesse già parte del mio destino o se la cosa mi piacque a tal punto dal volerla realizzare ma tant’è che, dopo aver relegato la mia passione alle sole ferie aziendali, cammino per professione dal 2015 perché prima, come spesso si sente dire al giorno d’oggi, “facevo tutt’altro”!
    Dalle quattro mura di un ufficio ad una stanza a cielo aperto, dalla città alla montagna, oggi accompagno le persone in esperienze di cammino con la convinzione che rappresentino vere e proprie esperienze di “vita in miniatura”.
    Amo raccontare dei miei viaggi attraverso la scrittura, la fotografia e i video.
    Mi potete trovare a camminare alla scoperta dei luoghi vicino a casa (Piemonte, Liguria, Toscana, Abruzzo, Trentino) o di quelli un po’ più lontani come il Portogallo, l’Irlanda, la Scozia e la Slovenia e..

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a gabriele@dumacanduma.org

    Chiamami al 393 4091729

    15 POSTI DISPONIBILI
    From €730
    Il profumo dei limoni e dei roseti di antiche ville. L’azzurro del mare e il verde intenso delle valli inaspettatamente ricche di vegetazione e di acqua. Vento e Sole che accarezzano il volto e piatti prelibati ci aspettano la sera! Questo è un viaggio per tutti i sensi…I primi giorni vi porto a immergervi nel profumo dei fiori di limone e a camminare tra orti a terrazzo dove ogni poggio è una finestra sull’azzurro mare di Partenope. Passiamo da Ravello, Amalfi e Positano, fonte di suggestioni mitologiche. Tra Maiori e Punta Campanella c’è solo bellezza! E la bellezza si può solo vivere e condividere con i compagni di viaggio. Avremo un minicorso di cucina locale, prepareremo insieme a Paola e Annamaria piatti gustosi da mangiare a sera in una meravigliosa struttura....
    8gg - Dal 03/10 al 10/10 e Dal 09/05 al 16/05
    Campania
    Luca
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €730
    Il profumo dei limoni e dei roseti di antiche ville. L’azzurro del mare e il verde intenso delle valli inaspettatamente ricche di vegetazione e di acqua. Vento e Sole che accarezzano il volto e piatti prelibati ci aspettano la sera! Questo è un viaggio per tutti i sensi…I primi giorni vi porto a immergervi nel profumo dei fiori di limone e a camminare tra orti a terrazzo dove ogni poggio è una finestra sull’azzurro mare di Partenope. Passiamo da Ravello, Amalfi e Positano, fonte di suggestioni mitologiche. Tra Maiori e Punta Campanella c’è solo bellezza! E la bellezza si può solo vivere e condividere con i compagni di viaggio. Avremo un minicorso di cucina locale, prepareremo insieme a Paola e Annamaria piatti gustosi da mangiare a sera in una meravigliosa struttura....
    8gg - Dal 27/09 al 04/10 e dal 11 al 18 ottobre
    Campania
    Luca
    Condividilo sui social

    Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

    Close

    Il Cammino di San Nilo

    Prezzo
    €780 per partecipante
    Durata
    8 gg - Dal 16/05 al 23/05
    Destination
    Campania
    Partecipanti
    4 POSTI DISPONIBILI

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto