15 POSTI DISPONIBILI
PREZZO
€IN VIA DI DEFINIZIONE per persona
DATE
8gg - Dal 12 al 19/10/ 2024
DESTINAZIONE
Campania
POSTI RIMASTI
15 posti disp
Guida
Elisabetta Stella

Dal 12/10 al 19/10-2024

TREKKING IN COSTIERA AMALFITANA

La Costiera Amalfitana....un viaggio nella mitica "Terra degli Dei", tra il profumo di limoni, di mare e di infinito... Una proposta slow di cammino, con tempi morbidi.

8 giorni di cammino in un luogo affascinante e primitivo. La Costiera Amalfitana con il suo indimenticabile profumo di limoni e di salsedine; con i suoi borghi ricchi di grande storia: Positano, Ravello, Amalfi, luoghi dalla bellezza struggente e un antico passato di Repubblica marinara. Cammineremo lungo sentieri tra i più belli al mondo come il Sentiero degli Dei. La attraverseremo a piedi, entrando da Salerno per finire a Punta Campanella, nella Baia di Ieranto, antica dimora delle sirene di Ulisse.

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Almeno una volta nella vita non si può non visitare La Costiera Amalfitana, perchè è un luogo da vivere, non solo da raccontare! Tra Salerno e Punta Campanella è una ghirlanda ininterrotta di perle e di splendore. La Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana si annodano tra loro come amanti e spesso non si sa dove comincia l'una e finisce l'altra… Un viaggio sospeso tra mare e cielo che regala ad ogni passo, spettacoli indimenticabili. E mentre ci allontaniamo da questa costa, porteremo con noi non solo le immagini mozzafiato dei panorami costieri e il profumo avvolgente degli agrumi, ma anche il calore delle persone incontrate lungo il cammino e la storia millenaria di questa terra di antica bellezza, affacciata sul meraviglioso mare di Partenope.

Cosa è incluso nel pacchetto

DESTINAZIONE
Campania Scopri Campania
Luogo di incontro
Salerno
Luogo di fine viaggio
Napoli
La quota include
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • Guida Ambientale Escursionistica
  • Organizzazione e servizio di Segreteria ed iscrizione al viaggio
  • Trasporto Bagagli
  • Tutti i Pernottamenti con Colazione Inclusa
La quota non include
  • 1 cena libera
  • Assicurazione per annullamento viaggio (può essere stipulata al momento dell’iscrizione richiedendo una quotazione a parte)
  • Gli extra durante le cene (anche quelle comprese nella quota partecipazione)
  • I pranzi al sacco durante le giornate di trekking
  • Il viaggio per raggiungere il punto di ritrovo e il ritorno
  • Ingressi a Musei, siti archeologici e aree naturali a pagamento
  • Mezzi pubblici e privati non compresi nel programma e non indicati alla voce "il pacchetto include".
  • N.1 Degustazione
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota include
CONTATTA LA GUIDA

Elisabetta Stella

3298924028
elisabetta.stella@gmail.com

    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    TREKKING IN COSTIERA AMALFITANA TRA PAESAGGI RICCHI DI STORIA E SCOGLIERE CHE SCIVOLANO NELL'AZZURRO MARE

    Benvenuti in Costiera Amalfitana, luogo di incanto e meraviglia che cattura il cuore di chiunque vi ponga lo sguardo. Con le sue scogliere a picco sopra il mare turchese, i borghi colorati che si arrampicano sulle colline e le terrazze immerse nel profumo intenso e dolce dei limoni… Esplorando questo territorio affascinante preparatevi ad essere trasportati in un mondo di pura bellezza. Dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, questo tratto di costa, incanta i visitatori di ogni tempo con i suoi colori vividi e il fascino intramontabile delle sue antiche città marinare. Procedere da Maiori a Minori lungo il sentiero dei limoni, ammirare i giardini incantati di Ravello, camminare per i vicoli stretti di Positano e perdersi tra le stradine medievali di Amalfi è un’esperienza che rimarrà nel cuore per sempre. Le ripide scale che si snodano come un intricato labirinto verticale, collegando tra loro i pittoreschi borghi costieri, ci regaleranno panorami mozzafiato sul mare sottostante. Queste scale rappresentano un simbolo tangibile dell’arduo lavoro e della maestria artigianale degli abitanti del luogo. Non solo… perché da queste parti, se alla mancanza di comodità tecnologiche in passato, abbiniamo l’asperità del territorio costiero, possiamo provare ad immaginare la fatica, il sudore e l’abnegazione che hanno caratterizzato la vita dei residenti di un tempo. Infine potremo immergerci nelle acque cristalline del suo mare per poi lasciarci incantare dalla storia e dalla cultura che permeano ogni angolo di questa magica terra. Insomma la Costiera Amalfitana ci accoglierà a braccia aperte, pronta a regalarci esperienze indimenticabili e ricordi preziosi da custodire per sempre.

    PUNTI FORTI

    Un classico rivisitato, grande attenzione all’ospitalità e all’enogastronomia, le terrazze dei limoneti, i panorami mozzafiato, i centri storici dall’antico fascino, le pizze e le prelibatezze campane

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2024/06/Costiera-baia-Ieranto-scaled.jpg
    LA REGIONE

    VIAGGIO IN TERRA CAMPANA

    Il nostro viaggio si svolge nella generosa terra Campana, lungo la dorsale dei Monti Lattari, propaggine estrema verso occidente dell’Appennino campano. Questo gruppo montuoso, divenuto Parco regionale nel 2003, divide il golfo di Napoli con la Penisola Sorrentina (a Nord), da quello di Salerno con la Costiera Amalfitana (a Sud).

    Tratto distintivo di questo lembo di terra, è l’unione del mare con la montagna che ha affascinato e tuttora continua ad attrarre viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo che restano sedotti dalla bellezza senza tempo di questo luogo sospeso tra mare e cielo.

    Il territorio è ricco di importanti centri storici, località di pregio come Positano, Ravello, Amalfi e gioielli naturali di grande valore come la Valle delle Ferriere, tesoro nascosto ricco di biodiversità e specie endemiche rare.

    Il Parco è caratterizzato da una fitta rete di sentieri che collegano i monti al mare, tra cui Il famoso Sentiero degli Dei, con i suoi panorami mozzafiato e i suoi affacci a picco sul mare.

    METADATA-START
    IL CAMMINO

    ESPLORANDO LE BELLEZZE DELLA COSTIERA AMALFITANA

    Ecco una nuova proposta di viaggio per scoprire la Costiera Amalfitana in modalità “slow”. Ci regaleremo tempi morbidi di cammino per conoscere questa terra ed apprezzare il fascino dei suoi paesaggi incantati. Il viaggio è semi-itinerante, con pernotti in 3 differenti strutture. I percorsi di cammino sono ad anello o traversate con lo zaino giornaliero, avvalendoci di trasporti pubblici e transfer per ottimizzare i tempi e goderci appieno questo luogo magico nei suoi colori accesi d’autunno. Ci muoveremo a piedi, utilizzando quando necessario, bus, battelli e un transfer per gli spostamenti. I bagagli verranno trasportati ad eccezione del primo/ultimo giorno. Al ritrovo, a Salerno, lasceremo i bagagli in deposito per visitare la città, tornando a riprenderli per imbarcarci alla volta di Maiori. L’ultimo giorno, a Marina del Cantone, prenderemo l’autobus per Sorrento, dove proseguiremo con la circumvesuviana alla volta di Napoli.

    Il nostro viaggio ci condurrà da Maiori a Minori lungo il sentiero dei Limoni, poi Ravello, radioso gioiello incastonato sul mare, con i suoi giardini incantati. Percorrere il viale dell’Infinito a Villa Cimbrone e affacciarsi alla terrazza dove Greta Garbo e Leopold Stokowsky s’amarono è un’esperienza indimenticabile. Così Villa Rufolo di stile moresco, nel cui giardino Wagner s’ispirò per il Parsifal. Ci addentreremo nel labirinto di stradine strette e scalinate di Amalfi per esplorarne il suo passato glorioso di Repubblica marinara, ascoltare la storia della carta fatta a mano, attraverso i racconti avvincenti di Emilio, Direttore dell’antica cartiera di Amalfi. Ci sarà il tempo per visitare Il Duomo di S. Andrea con la sua facciata maestosa, un mix di stili architettonici, tra cui influenze arabe, normanne e barocche e il magnifico Chiostro del Paradiso.

    Saliremo al Borgo di Pontone, per addentrarci nel gioiello nascosto e selvaggio del Vallone delle Ferriere. Una riserva naturale dove felci millenarie danzano al ritmo dolce delle acque del Torrente Canneto. Tra rocce scolpite dal tempo, il torrente scende fondendosi con la grandezza della natura, celando i segni di antiche ferriere e cartiere, relitti, oggi, di un antico patrimonio archeologico industriale.

    L’avventura di viaggio prosegue attraverso un cammino immerso tra la vegetazione rigogliosa e i pendii ripidi dei Monti Lattari, fino a San lazzaro di Agerola, poi di nuovo a picco verso l’azzurro del mare sul famoso Sentiero degli Dei…Concluderemo il nostro viaggio a Punta Campanella, per scoprire l’antico sentiero di Athena, salire al Monte San Costanzo per abbracciare con un solo sguardo il Golfo di Napoli e quello di Salerno e soffermarci, una giornata intera di relax nella Baia di Ieranto, luogo magico e selvaggio, antica dimore scelta dalle sirene che incantarono Ulisse…

    METADATA-START
    MANGIARE E DORMIRE

    LE DELIZIE DELLA CUCINA CAMPANA IN COSTIERA…..

    tra formaggi d'alpeggio e pesce di lago
    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2024/06/Costiera-San-Lazzaro-merenda-Fusco-scaled.jpg
    DIFFICOLTA'

    GRADO DI DIFFICOLTA' TREKKILANDIA

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2021/03/Due-Ditoni.png

    2 DITONI

    • Non ci sono difficoltà tecniche nel cammino;
    • Sentieri misti: alcuni attraversano zone boscose, altri presentano un fondo roccioso e sassoso, altri ancora prevedono l’attraversamento di borghi storici;
    • Si segnala la presenza di numerose scale sia in salita che in discesa. Per questo motivo è utile l’uso dei bastoncini da trekking;
    • Ricettività comoda;
    • Ore di cammino da 2,30 alle 6 giornaliere;
    • Zaino giornaliero in tutte le tappe salvo all’arrivo e alla partenza;
    • Zaino pesante (nella 1 tappa, arrivati alla FS di Salerno lasceremo gli zaini in custodia per andare a visitare la città, poi li riprenderemo per raggiungere in battello/bus Maiori. L’ultimo giorno partiremo in autobus per arrivare a Sorrento dove potremo lasciare i bagagli in custodia e visitare questa splendida cittadina. Ripartiremo con la circumvesuviana alla volta della Stazione Centrale di Napoli);
    • Dislivelli da 150 a 800m;
    • Km dai 4 ai 14;
    • Adatto a chi ha già avuto esperienze di cammino di più giorni.
    LA PAROLA AI PARTECIPANTI

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: semi-itinerante

    Durata: 8 gg7 notti​

    Trasporto bagagli: SI

    Tipo di zaino: zaino giornaliero durante le escursioni

    Volo dall'italia incluso: no

    Difficoltà del cammino: medio

    Difficoltà viaggio Trekkilandia: 2 ditoni

    Giorni di cammino: 8 gg, compresa la visita ai luoghi più caratteristici di Salerno (all'arrivo) e Sorrento (al rientro)

    Ore di cammino al giorno: 2/5,30

    Motivo della difficoltà: presenza di numerose scalinate, dislivelli fino ai 840 metri, zaino pesante all'arrivo e alla partenza (vedi descrizione programma giornaliero)

    Adatto come prima esperienza di cammino: consultare la guida

    Tipologia di struttura: Albergo, B&B, Bungalows

    Tipo di alloggio: stanze doppie/triple, con letti singoli o matrimoniali

    Bagni: privati in camera

    Pasti: colazioni presso le strutture dove si pernotta e cene in ristoranti, pizzeria e trattorie locali. Consultare la guida per esigenze alimentari particolari. Pranzi sempre al sacco da acquistare nei borghi dove si pernotta.

    Possibilità di singola: no 

    Coperture assicurative disponibili: https://www.trekkilandia.it/assicurazioni/

    Stampa
    • 3,5 KM CIRCA - DISLIVELLO 0 - ORE DI CAMMINO: 2.30 - FACILE
    • 7,6 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 420m- ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO
    • 9,30 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 550m/-560m - ORE DI CAMMINO: 5.30 - MEDIO
    • 9,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 840m /- 300m - ORE DI CAMMINO: 5,30 - MEDIO
    • 9 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 150m/- 710m - ORE DI CAMMINO: 4,30 - MEDIO
    • 9,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: +430m -730m - ORE DI CAMMINO:5,00 - MEDIO
    • 8,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 400m - ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO
    • 2 KM CIRCA- DISLIVELLO: 0m- ORE DI CAMMINO: 2- FACILE
    3,5 KM CIRCA - DISLIVELLO 0 - ORE DI CAMMINO: 2.30 - FACILE

    1° GIORNO - SALERNO-MAIORI

    Ritrovo alle ore 14.00 presso la stazione di Salerno, breve visita al centro storico. Nel pomeriggio imbarco e trasferimento con traghetto veloce a Maiori. Sistemazione in albergo, visita libera alla cittadina di Maiori.

    NOTE:

    si dorme x 3 notti nello stesso albergo;

    cena in trattoria con piatti tipici.

     

    7,6 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 420m- ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO

    2° GIORNO - MAIORI-AMALFI-PONTONE- RISERVA DELLE FERRIERE-MAIORI

    Spostamento in bus/battello ad Amalfi. Salita al borgo di Pontone piccola frazione di Scala che racchiude una storia tutta da scoprire. Lungo una bella mulattiera tra limoni e vigneti ci addentriamo nell'ombrosa valle tra boschi, ruscelli e cascate, dove andremo ad esplorare la selvaggia area protetta della Riserva Naturale delle Ferriere. Ambiente davvero insolito che ci regalerà inaspettate sorprese. Rientreremo con i mezzi (bus/battello) a Maiori

    Note:

    escursione con zaino leggero;

    cena in ristorante a base di pesce.

    9,30 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 550m/-560m - ORE DI CAMMINO: 5.30 - MEDIO

    3° GIORNO -MAIORI-SENTIERO DEI LIMONI-RAVELLO-MAIORI

    Giornata entusiasmante tra scale e scorci di estrema bellezza, che mescola il cammino con le visite ai numerosi edifici storici: Villa Cimbrone, Villa Rufolo e il Duomo a Ravello. Luoghi magici e affascinanti, che hanno ispirato fior di poeti e musicisti.

    Note:

    escursione con zaino leggero;

    cena in ristorante tipico.

    9,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 840m /- 300m - ORE DI CAMMINO: 5,30 - MEDIO

    4° GIORNO - MAIORI-AMALFI-SAN LAZZARO DI AGEROLA

    Dopo una visita al Museo della carta, giornata in piena immersione nella natura, risaliremo la valle  delle Ferriere sino ad arrivare ad Agerola, nella sua frazione di San Lazzaro. Degustazione di formaggi tipici nel caseificio, dove assaggeremo l'indimenticabile fiordilatte di Agerola.

    NOTE:

    Si dorme in un confortevole e fascinoso bed and breakfast, ricavato nelle ex-scuderie dell'antico Castello di un personaggio storico molto discusso e affascinante. Cena in agriturismo a base di piatti tipici della tradizione campana.

     

    9 KM CIRCA - DISLIVELLO: + 150m/- 710m - ORE DI CAMMINO: 4,30 - MEDIO

    5° GIORNO -SAN LAZZARO-SENTIERO DEGLI DEI-POSITANO-MARINA DEL CANTONE

    Piccolo trasferimento in bus a Bomerano, poi la discesa nel luogo "degli Dei", certamente uno dei sentieri più belli del mondo. Questo aereo percorso sempre con il cielo e il mare negli occhi ci porta a uno dei gioielli della Costiera: Positano con la spiaggia nera, le stradine strette e scoscese, ricche di negozi e caffè. Scopriremo i suoi vicoli per poi raggiungere in transfer Marina del Cantone

    Note:

    escursione con zaino leggero:

    si dorme in Bungalow nello stesso luogo x 3 notti, a poche centinaia di metri dal mare. Possibilità di fare il bagno. Cena libera.

    9,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: +430m -730m - ORE DI CAMMINO:5,00 - MEDIO

    6° GIORNO- MARINA DEL CANTONE-TERMINI-PUNTA CAMPANELLA-MARINA DEL CANTONE

    Meraviglioso giro ad anello nell’area protetta di Punta Campanella. Da Marina del Cantone saliremo a Termini per incamminarci lungo il sentiero di Athena, fino alla torre di Minerva con gli occhi puntati all’isola di Capri e ai suoi faraglioni. Non ancora paghi di tanta bellezza, procediamo salendo tra le rocce, lungo la cresta occidentale del Monte San Costanzo fino a raggiungerne la cima. Rientreremo a piedi chiudendo l'anello fino al nostro campeggio.

    NOTE

    Si dorme in bungalows-Cena in ristorante tipico con piatti caratteristici della cucina mediterranea

    Note: escursione con zaino leggero

    8,5 KM CIRCA - DISLIVELLO: +/- 400m - ORE DI CAMMINO: 4 - MEDIO

    7° GIORNO- MARINA DEL CANTONE-BAIA DI IERANTO-MARINA DEL CANTONE

    In una incredibile macchia mediterranea fiorita, ci godremo questa giornata nella meravigliosa insenatura della Baia di Ieranto, tra il verde argenteo degli olivi e il blu cristallino del mare. Lo struggimento e la nostalgia ci accompagneranno in questo percorso di scoperta del sito, accompagnati dalle esperte guide del Fai.

    NOTE

    Pomeriggio possibilità di sostare nella bella spiaggetta della Baia e farsi il bagno nelle sue acque cristalline. Si dorme in Bungalow, a poche centinaia di metri dal mare. Squisita cena a base di pesce.

    2 KM CIRCA- DISLIVELLO: 0m- ORE DI CAMMINO: 2- FACILE

    8° GIORNO-MARINA DEL CANTONE-SORRENTO-NAPOLI CENTRALE

    Trasferimento in bus a Sorrento, terra di sirene, aranceti e limonaie. Cittadina millenaria influenzata nei secoli da culture diverse, famosa x le sue scogliere a picco sul mare, che si affacciano verso le acque azzurre di Ischia, Capri e sulla Baia di Napoli. Ci aggireremo tra i suoi vicoli alla scoperta dei tesori nascosti, scorrazzando nel dedalo colorato di stradine del centro storico.

    NOTE

    da Sorrento si prosegue con la circumvesuviana fino alla stazione di Napoli Centrale. A Sorrento possibilità di lasciare gli zaini c/o il deposito bagagli.

    ELISABETTA STELLA

    Mi chiamo Elisabetta, sono lombarda di nascita, ma emiliano-romagnola di adozione. Il camminare è sempre stato parte di me, una passione che mi guida nell'esplorare il mondo che mi circonda. Mi piace il ritmo lento e lo stupore che ogni volta provo nel vedere quanto lontano possano condurci i nostri passi. L’alba è il momento della giornata che preferisco, con i colori caldi e intensi del cielo, carichi di pace e silenzio prima che il mondo si risvegli nuovamente alla Vita.

    Viaggiando in gruppo amo condividere la voglia di scoprire, osservare e ascoltare. Ogni luogo diventa un palcoscenico per esperienze uniche: dalla fatica del cammino, alla gioia di una sosta rigenerante, dalle storie narrate dai luoghi, alle connessioni umane che si creano attraverso invisibili legami.

    Persone, paesaggi, storie e suoni si intrecciano in un mosaico affascinante che si svela lungo il percorso, arricchendo ogni passo di significato. Nei miei viaggi cerco di trasmettere la bellezza della natura e la ricchezza delle esperienze che si possono vivere attraverso il camminare. Sono qui per condividere con chiunque abbia voglia di vivere la magia di un viaggio a piedi, la meraviglia del cammino e la gioia di esplorare il mondo passo dopo passo

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a elisabetta.stella@gmail.com

    Chiamami al +39 3298924028

    I miei viaggi con Trekkilandia: Il Sentiero del Viandante,

    15 POSTI DISP
    From €975 €
    Questo è un viaggio per chi non si sofferma solo in superficie, ma ama scovare cosa si cela più in profondità. Ad Ischia troviamo Tifeo, il mitico gigante sconfitto, che sbuffa ancora. Un luogo dalle cui viscere riecheggiano leggende che ci portano al centro della terra. Scopriamo Procida, modellata dal vento e colorata dai suoi pescatori per meglio riconoscere casa. Seguendo il Sole concludiamo a Capri dove ogni bacio, ogni segreto è per sempre, gli affacci verticali spezzano il fiato ma restano indelebili negli occhi di chi ama la bellezza.
    RIMANDATO
    More than 1
    DISPONIBILI
    Satva Esposito
    CONFERMATO - 6 POSTI DISPONBILI
    From €730
    Il profumo dei limoni e dei roseti di antiche ville. L’azzurro del mare e il verde intenso delle valli inaspettatamente ricche di vegetazione e di acqua. Vento e Sole che accarezzano il volto e piatti prelibati ci aspettano la sera! Questo è un viaggio per tutti i sensi…I primi giorni vi porto a immergervi nel profumo dei fiori di limone e a camminare tra orti a terrazzo dove ogni poggio è una finestra sull’azzurro mare di Partenope. Passiamo da Ravello, Amalfi e Positano, fonte di suggestioni mitologiche. Tra Maiori e Punta Campanella c’è solo bellezza! E la bellezza si può solo vivere e condividere con i compagni di viaggio. Avremo un minicorso di cucina locale, prepareremo insieme a Paola e Annamaria piatti gustosi da mangiare a sera in una meravigliosa struttura....
    8gg - Dal 03/10 al 10/10
    Campania
    6
    Luca
    CONFERMATO - 1 posto libero
    From €790
    Il profumo dei limoni e dei roseti di antiche ville. L’azzurro del mare e il verde intenso delle valli inaspettatamente ricche di vegetazione e di acqua. Vento e Sole che accarezzano il volto e piatti prelibati ci aspettano la sera! Questo è un viaggio per tutti i sensi…I primi giorni vi porto a immergervi nel profumo dei fiori di limone e a camminare tra orti a terrazzo dove ogni poggio è una finestra sull’azzurro mare di Partenope. Passiamo da Ravello, Amalfi e Positano, fonte di suggestioni mitologiche. Tra Maiori e Punta Campanella c’è solo bellezza! E la bellezza si può solo vivere e condividere con i compagni di viaggio. Avremo un minicorso di cucina locale, prepareremo insieme a Paola e Annamaria piatti gustosi da mangiare a sera in una meravigliosa struttura....
    8gg - Dal 12/05 al 19/05 2024
    Campania
    1 - Confermato
    Luca
    Condividilo sui social

    Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

    Close

    Trekking in Costiera Amalfitana

    Prezzo
    €IN VIA DI DEFINIZIONE per partecipante
    Durata
    8gg - Dal 12 al 19/10/ 2024
    Destination
    Campania
    Partecipanti
    15 posti disp

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      [tour_date]

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto