Alentejo – Portogallo

Un mondo di Oceano, sabbia e scogliere!

L'ALENTEJO - PORTOGALLO

Un mondo di oceano, sabbia e scogliere.

Luogo di uno dei cammini più belli d'europa

Descrizione dell'area

I nostri viaggi trekking in Alentejo

L’Alentejo è la regione del Portogallo che comprende i distretti di Portalegre, Évora e Beja e parte dei distretti di Setúbal, mentre la parte di Ribatejo si trova nel distretto di Santarém. Confinante con le regioni di Lisbona e Centro, con la Spagna (Estremadura e Andalusia), con l’Algarve e con l’Oceano Atlantico, è il cuore autentico del Portogallo.

Il suo nome significa “dietro il fiume Tejo”, e il suo territorio è tutto un susseguirsi di storia, di tradizioni e di un passato che da ogni angolo emerge. Le tradizioni folkloristiche, qui, sono quelle di una volta. E i borghi hanno mantenuto intatto tutto il loro fascino.

È, l’Alentejo, terra di pianure sconfinate, di caldo e di sole, di querce da sughero e di ulivi, di antichi dolmen e fortificazioni, d’influenze arabe ed ebraiche. Regione perfetta per lunghe passeggiate a piedi ed escursioni in bicicletta, per uscite a cavallo e per contemplare il cielo stellato, vanta una costa alta e scoscesa, sfondo di spiagge piccole e raccolte e di arenili perfetti per chi si cimenta col surf.

Il Clima del'Alentejo

Il periodo migliore per visitare l’Alentejo è tra maggio e ottobre.

Il suo è un clima mediterraneo, con temperature che vanno dai 10°C di gennaio ai 30°C di agosto. Le estati sono secche e calde, gli inverni miti, e le piogge concentrate perlopiù tra novembre e marzo.

Come raggiungere la Sardegna

Dall’Italia si può volare su Lisbona e, qui, noleggiare un’automobile per esplorare l’Alentejo in autonomia. In alternativa si può prendere l’autobus dalla capitale a Porto Covo, per poi proseguire sempre in autobus verso le varie cittadine o imboccare a piedi la Rota Vicentina.

Buoni motivi per visitare la Sardegna

Si trova nell’Alentejo uno dei più bei percorsi d’Europa, il Camino della Rota Vicentina. Un cammino straordinario, suddiviso in due sentieri: il Sentiero Storico e il Sentiero dei Pescatori.

240 chilometri da Santiago do Cacém e fino a Cabo de São Vicente, il Camino Historico attraversa la campagna coi suoi villaggi antichi, tocca città magiche e coste lambite dal vento. Mentre il Il cammino dei pescatori si snoda per 120 chilometri lungo la costa atlantica, da Porto Covo a Odeceixe, attraverso il Parque Natural do Sudoeste Alentejano e Costa Vicentina.

Ma non è, il trekking, l’unica buona ragione per un viaggio nell’Alentejo. Si possono visitare città straordinarie come Évora, qui, coi suoi palazzi e la sua cattedrale. Oppure la medievale Marvão col suo castello e i suoi balconi in fiore, Castelo de Vide, Portalegre. E ci si può dedicare al buon cibo e al buon vino: la carne de porco à alentejana cucinata con le vongole, le zuppe, gli insaccati, i formaggi, i vini delle sue otto aree DOC. Perché, se la cucina portoghese è considerata tra le migliori d’Europa, il merito è proprio dell’Alentejo.

La Sardegna per Carla

La mia Sardegna è rosa e arancio come i tramonti dell’Ovest, è fragorosa come lo sbattersi delle onde sulla battigia e il frastuono del vento che ti porta via, profuma di erbe magiche e sa di cibi che ti fanno vivere cent’anni.

La mia isola è fatta di immagini e ombre, di Giganti che escono dalle Tombe, di pastori che vagano solitari per le creste delle montagne, di Janas che filano sulla riva di un fiume. Vive per sempre nei murales, nei balli e nei fuochi di paese, nelle maschere, nei festival. Mi piace la Sardegna che inizia a fare gli aperitivi nelle piazze quando il resto del Mondo va a cena. Quando penso a un viaggio in Sardegna tengo conto di tutto questo, è inevitabile.

Per questo i nostri viaggi in Sardegna danno la precedenza a esperienze a stretto contatto con questo substrato, così come la scelta degli alloggi e del mangiare è orientata a valorizzare iniziative di turismo e produzione locale a conduzione familiare autocotona.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/03/Rota-Vicentina_19.jpg
Condividilo sui social

Rispondi

Your email address will not be published. I campi obbligatori sono segnati con *

Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved