CONOSCI FRANCESCA

Francesca Uluhogian

Ciao, ben arrivata/o a questa pagina!!

Mi chiamo Francesca Uluhogian, un cognome che sembra difficile, ma basta leggerlo così com’è senza considerare la “h” ma l’ho ereditato dai miei nonni paterni che erano armeni ma si sono conosciuti e sposati in Italia e da qui arrivo io.

Ho sempre avuto la passione della natura, cresciuta in campagna qualsiasi animaletto grande o piccolo era incredibilmente interessante, così come stare seduta in un prato a guardare il cielo o a cercare qualche forma di vita tra i fili d’erba.

La città non è mai stata il mio habitat naturale e sarà per questo che una volta laureata in Scienze Naturali ho pensato bene di iniziare a lavorare al Parco del Taro di Parma, era il lontano 1997.
Da qui ho iniziato a lavorare come Guida Ambientale, e poi mi sono trasferita in Toscana per lavoro e appena la Guida è diventata professione riconosciuta nel 2000 ho fatto l’esame ed eccomi ancora qui, a fare la Guida Ambientale Escursionistica.
Ho preso poi l’abilitazione professionale di Guida Turistica nel 2015 a Lucca e poi quella di Accompagnatore Turistico.

Nonostante il tempo che passa continuo a svolgere con passione questo splendido lavoro.
Mi diverto con i ragazzi delle scuole, con i turisti italiani e stranieri e tutte le volte continuo a rimanere affascinata dalla natura che ho visto centinaia di volte ma che risulta diversa ogni volta.

La Natura, con la sua forza, la sua vitalità, i suoi colori, i suoi mutamenti e la sua immensa, meravigliosa tranquillità che ti può trasportare lontano se ti lasci andare; tutto questo magari a pochi passi dalle città, ma così distante nelle sensazioni.

La voglia di fare partecipi gli altri di questo universo così particolare al quale spesso le persone non fanno caso credo sia il motore principale che muove una guida.
Riuscire a far comprendere le spettacolari particolarità della natura, le relazioni tra l’uomo e il territorio e far emozionare di fronte ad una semplice espressione della natura credo sia ciò che più ci può ripagare e soddisfare nel nostro lavoro.

Faccio parte della triade originale di Trekkilandia, quando Luca Panaro chiamò Maurizio Barbagallo e me per mettere in atto questo geniale progetto!

I MIEI VIAGGI

Ci definiamo artigiani del viaggio, cosa vuol dire? Che ogni viaggio avrà uno stile, delle qualità, delle caratteristiche uniche che possono riportare al mio modo di vedere il mondo.

Ogni guida di Trekkilandia è diversa, visioni, passioni, capacità, ognuno di noi da qualcosa di diverso, personale e unico durante i trekking che svolgiamo.
Io adoro le isole dell’Arcipelago Toscano, uno dei primi luoghi dove ho iniziato a lavorare una volta trasferita in Toscana.

Le adoro tutte, anche se Capraia mi ha rubato il cuore, per cui mi troverete ad organizzare trekking nel sulle isole del Parco dove sono tra l’altro Guida Ufficiale del Parco Nazionale dell’Arcipelago.

L’altra mia passione è ovviamente l’Armenia.
Mia zia, Gabriella Uluhogian, studiosa di mappe e antichi testi armeni, insegnante di armeno all’Università di Bologna, mi ha trasmesso la passione per questa terra fantastica, ricca di storia e natura, che mi riporta alle origini della mia famiglia.

Per vari motivi, adoro la Liguria, specialmente quella di Levante, una terra difficile, dove vi porterà tra sentieri spesso impegnativi con scalini, discese e salite, ma con panorami spettacolari sulle coste ripide che si buttano in mare.
Sono anche Guida Ufficiale del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

I castelli sono un’altra meraviglia per me, per cui tornare a “casa” in quel di Parma, con il trekking dei castelli e dei parchi, è una bella soddisfazione.

Portare a conoscere le mie origini e i luoghi della mia infanzia, luoghi che adoro e che sono oggettivamente interessanti e affascinanti mi rende molto felice.
Quindi vi aspetto tra Liguria, Toscana, Emilia e Corsica per camminare insieme a me

This is the color: This is the color: This is the color: #D37511This is the color: This is the color: This is the color: This is the color:
Trekking nella Magia delle vie Cave di Pitigliano
POSTI DISPONIBILI
From€380
Trekking nella Magia delle vie Cave di Pitigliano
Un viaggio a piedi all'interno di una valle ricca di storia e misteri, nel Regno del Tufo dove gli Etruschi ci hanno regalato testimonianze di un lavoro immane: le "vie cave", strade di collegamento scavate nel terreno per collegare i centri abitati ed abbattere i dislivelli. Visiteremo bellissimo paesini arroccati su speroni rocciosi e non mancheremo di testare in prima persona le rilassanti sorgenti ed acque termali della vallata.
Trekking nella Magia delle vie Cave di Pitigliano
Trekking per la Sagra del Totano dell'isola di Capraia
15 POSTI RIMASTI
Trekking per la Sagra del Totano dell'isola di Capraia
Nel trekking a Capraia siamo nel Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, è la sola isola vulcanica dell'Arcipelago ed è un'isola selvaggia, con percorsi impegnativi e poca vegetazione arborea ma gli splendidi panorami sulle altre isole dell’Arcipelago e sulla Corsica, ripagano ampliante la fatica necessaria per arrivarci. Il profumo particolare della macchia mediterranea che accompagna durante le escursioni e lo Stagnone, unico invaso naturale dell’arcipelago rendono Capraia veramente unica. Accompagnati da Guida Parco dell’Arcipelago Toscano
Trekking per la Sagra del Totano dell'isola di Capraia
Trekking alle Cinque Terre
POSTI DISPONIBILI
From€630
Trekking alle Cinque Terre
Le Cinque Terre, Patrimonio dell’Unesco, con le sue tradizioni, i terrazzamenti, i vigneti, il duro lavoro dei contadini, una terra tanto meravigliosa quanto interessante. Andremo alla scoperta di questi difficili territori, espandendo le nostre scoperte anche a Portovenere, Levanto, Framura ed eventualmente Bonassola e la sua incantevole chiesetta sul mare. Durante il trekking nelle Cinque Terre vi farò visitare i paesini, storicamente interessanti e vi porterò a vedere panorami meravigliosi. Con Guida Parco delle Cinque Terre, Guida Ambientale e Guida Turistica.
Trekking alle Cinque Terre
Trekking in Val d'Orcia
POSTI DISPONIBILI
From€510
Trekking in Val d'Orcia
La Val d'Orcia, Patrimonio Mondiale dell'Umanità, paesaggi sconfinati di una bellezza unica, dipinti dai pittori del rinascimento, dove l'armonia con la natura domina ogni sensazione nel viaggiatore che percorre le sue dolci colline. Un luogo pieno di fascino, storia, e natura, dove potremo goderci passeggiate, abbazie, borghi medioevali e bagni termali. Le tranquille camminate in natura ci porteranno a scoprire paesini medioevali ricchi di fascino e atmosfera.
Trekking in Val d'Orcia
Trekking al Promontorio di Portofino
POSTI DISPONIBILI
From€300
Trekking al Promontorio di Portofino
Un paradiso vicino al mare, cammineremo godendo degli scorci panoramici che ci regalerà il promontorio di Portofino, protetto dal 1935, per la sua incredibile varietà di ambienti a seconda dell'esposizione dei versanti. Si passa dalla macchia mediterranea ai freschi boschi settentrionali, alla coltivazione del castagno e dell'ulivo, affacciati sulle famose falesie e insenature che cingono il promontorio. Le attività umane si fondono con l'ambiente naturale, le attività contadine, quelle legate alla pesca e ai mulini disseminati lungo uno dei percorsi che incontreremo...un'area veramente interessante da tutti i punti di vista. Lungo il nostro cammino non mancheremo di visitare San Fruttuoso, con il suo monastero incastonato nella piccola insenatura sul mare, Portofino, Camogli e Santa Margherita Ligure.
Trekking al Promontorio di Portofino
Trekking ai Forti di Genova
POSTI DISPONIBILI
From€290
Trekking ai Forti di Genova
Genova è poco conosciuta per quel che riguarda la parte delle sue colline, dove svettano imponenti un sistema di forti e mura immersi in un contesto naturale dagli splendidi scorci panoramici. Il Forte Diamante, sede di sanguinose battaglie tra Austriaci e Francesi; i due Fratelli, il Maggiore e il Minore, così chiamati per la differenza di altitudine e dimensione; Il Puin, in genovese “padrino” che sembra vegliare sui due Fratelli e lo Sperone, il più imponente della linea fortificata. Andremo alla scoperta di queste fortezza costruite nei secoli e percorreremo lo storico acquedotto, un’antica struttura architettonica situata nella val Bisagno, che ha garantito per secoli l’approvvigionamento idrico del comune di Genova edel suo porto, dal 1200 fino all'ampliamento del 1600. Approfitteremo anche dell'Osservatorio astronomico che ci porterà a viaggiare tra le stelle.Con le nostre escursioni andremo alla scoperta di questo angolo di paradiso dove impareremo ad apprezzarlo sotto tutti i punti di vista, dalla storia mineraria a quella agricola che ha prodotto il buon vino liquoroso Ansonico, tipico dell'isola e ancora le sua spiagge, la vegetazione, il castello. In primavera ci aspetta anche la fioritura della macchia mediterranea. Accompagnati da Guida Parco, Guida Turistica e Guida Ambientale
Trekking ai Forti di Genova
Trekking alla Selvaggia Isola di Capraia
POSTI DISPONIBILI
From€405
Trekking alla Selvaggia Isola di Capraia
Accompagnati da Guida Parco dell' Arcipelago Toscano; l'Isola di Capraia, l'unica di origine vulcanica tra le 7 isola del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, un isola selvaggia, magnifica e particolare. E' meraviglioso conoscerla via mare o a piedi lungo i tanti sentieri panoramici che danno la possibilità di godersi panorami indimenticabili ad un passo dalla Corsica. Ricca di fioriture primaverili tipiche della macchia mediterranea, con la roccia rossa vulcanica e con un mare color smeraldo da favola... Guido trekking a Capraia dal 2001, e la sento come la mia isola "casa", sempre felicissima di tornarci.
Trekking alla Selvaggia Isola di Capraia

Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved