HomeCategory

Cile

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/05/Quadrato-Navarino-1-1280x640.jpg

Il nostro viaggio nella Patagonia cilena inizia nella più antica città, Punta Arenas, situata proprio nel bel mezzo dello Stretto di Magellano, iconico sito geografico scoperto dall'esploratore portoghese all'inizio del XVI secolo. Dopo aver fatto visita alla colonia di pinguini di Magellano situati nell'isola Magdalena ci dirigeremo attraverso la steppa patagonica verso la bucolica cittadina di Puerto Natales adagiata sulle sponde del fiordo Ultima Esperanza. Da qui avrà inizio il nostro primo trekking in Patagonia che dedicheremo all'esplorazione del Parco Nazionale Torres del Paine. Dopo aver trascorso 5 giorni all'interno della Riserva della Biosfera UNESCO, rientreremo in paese e dedicheremo la mattinata successiva all'osservazione dell'iconico Condor Andino che annida nei pressi della Laguna Sofia. Infine voleremo verso l'isola di Navarino nella quale effettueremo il trekking più australe al mondo, Dientes de Navarino, circa 40km attorno alle incredibili formazioni rocciose dell'isola che si affaccia nel lato meridionale del canale di Beagle e che rappresenta una delle ultime terre emerse prima di raggiungere il continente Antartico.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/05/Quadrato-Circuito-Paine-1280x640.jpg

ll trekking in Patagonia attorno alle Torri del Paine e conosciuto anche come Circuito O, viene effettuato in una settimana di cammino a piedi puro che ci porterà lungo gli oltre 100km di percorso tra i più riconosciuti e belli al mondo. Si inizia con la visita alle iconiche Torres del Paine che danno il nome al parco, per poi spostarci in una zona più remota in cui seguiremo il corso del fiume Paine fino a raggiungere la parte posteriore del massiccio in cui troviamo il Lago e Ghiacciaio Dickson. Da qui inizierà la nostra ascensione verso il passo John Garner da cui potremo apprezzare in tutta la sua magnificenza il ghiacciaio Grey ed il Campo de Hielo Sur. L'ultima giornata è dedicata alla visita dell'anfiteatro roccioso della Valle Francés, prima di attraversare il Lago Pehoe e salutare il parco lungo il rientro verso Puerto Natales.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/05/Quadrato-Fenicotteri-1280x640.jpg

Questo viaggio Overland attraverso il deserto di Atacama e le zone adiacenti dell'altopiano boliviano (Sur Lipez e Salar de Uyuni) viene realizzato concatenando 2 paesi andini quali Cile e Bolivia, che nonostante le frontiere in questa zona geografica del Sudamerica sono accomunati da culture e tradizioni univoche. Si tratta di un vero e proprio Overland, con il fine di esplorare in maniera estensiva questo bellissimo angolo di Sudamerica. La componente principale di questo viaggio è quindi quella paesaggistica e fotografica, che prevale rispetto alla componente escursionistica. Ciononostante non mancheranno escursioni a piedi e trekking soprattutto durante i primi giorni di acclimatamento che effettueremo nei pressi dell'area di San Pedro de Atacama. E' richiesto anche un buon spirito di adattamento alle condizioni di vitto e alloggio, giacché le disponibilità alimentari e di sistemazione risultano alquanto limitate soprattutto per quanto riguarda la zona dell'altopiano boliviano e del Norte Grande.

Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved