4 POSTI DISPONIBILI
Prezzo
€1050 per persona
Date
7gg - Dal 22/03 al 28/03
Destinazione
Cile
Posti Rimasti
4
Guida
Marco

Dal 22/03 al 28/03

Trekking Circuito Dientes de Navarino

Il Trekking più Australe al Mondo

Un trekking puro per esplorare a piedi l'isola di Navarino, uno degli angoli più remoti della Terra con una natura allo stato pristino. Il circuito Dientes de Navarino vi metterà a tu per tu con la Patagonia vera, lontano dai circuiti più battuti di Torre del Paine e del Perito Moreno, regalandovi un'esperienza unica.

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Un trekking itinerante per i veri amanti del wilderness e dell'avventura zaino in spalla. Il trekking più australe al mondo, Dientes de Navarino, circa 40km attorno alle incredibili formazioni rocciose dell'isola che si affaccia nel lato meridionale del canale di Beagle e che rappresenta una delle ultime terre emerse prima di raggiungere il continente Antartico.

Cosa è incluso nel pacchetto

Destinazione
Luogo di incontro
Punta Arenas, Cile
Luogo di fine viaggio
Punta Arenas, Cile
Ulteriori informazioni
Copertura Tecncica: Mald'avventura TO - Scali delle Ancore 9, Livorno
La quota include
  • 2 Notti in Albergo con Camera Doppia/Matrimoniale con Colazione
  • 3 Notti in Tenda Doppia con Colazione, Pranzo e Cena
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • i Trasferimenti interni con Furgoncino Privato/Mezzi di Linea come da Programma
  • Servizio di Guida Escursionistica, Segreteria ed Iscrizione al Viaggio
  • Transfer da e per Aeroporto/Albergo
  • Volo Nazionale Punta Arenas - P.to Williams A/R
La quota non include
  • Assicurazione per Annullamento Viaggio
  • Cassa Comune o Supplemento Piccoli Gruppi (Contattare la Guida)
  • Gli Extra durante Pranzi e Cene
  • Il Volo per e da il Luogo di Inizio e Fine Viaggio
  • Le Mance
  • Tutto ciò che Non è Espressamente Indicato alla Voce Comprende
CONTATTA LA GUIDA

Marco Rosso

+56978012414






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO

    IL TREKKING PIU’ AUSTRALE AL MONDO

    In questo viaggio a piedi vi accompagniamo a percorrere i sentieri più australi del mondo, il Circuito Dientes de Navarino. Il punto di incontro sarà la città di Punta Arenas, nella Patagonia Cilena. Da quì voleremo attraverso lo Stretto di Magellano ed il Canale di Beagle fino a raggiungere l’Isola di Navarino e la cittadina di Puerto Williams. Provviste, equipaggiamento e zaino in spalla, pronti per affrontare gli oltre 40km di sentieri poco battuti per immergersi nel wilderness più remoto della Patagonia.

    trekking-in-patagonia-cordone-dientes-de-navarino
    LA REGIONE

    ISOLA NAVARINO

    L’isola di Navarino, che dopo la Terra del Fuoco è la seconda per estensione dell’arcipelago patagonico, è situata sulla costa meridionale del Canale di Beagle. Appartenente alla Patagonia Cilena, rappresenta l’ultimo territorio abitato del continente americano e dell’emisfero sud. Oltre l’isola di Navarino si estende l’arcipelago di Capo Horn ed il canale di Drake che separa il Sudamerica dal continente Antartico. Laghi, foreste vergini, solitudine, vento e i trekking più australi del Pianeta Terra vi aspettano; in una sola parola PATAGONIA

    trekking-navarino-circuito-dientes-patagonia-cilena
    IL TREKKING

    CIRCUITO DIENTES DE NAVARINO

    Il Circuito Dientes de Navarino è uno dei trekking in Patagonia più selvaggi ed isolati. Si tratta di 4 tappe con distanze che variano dai 7 ai 22 km; dislivelli medi che non superano mai gli 800m totali durante il giorno. I sentieri che percorreremo non presentano particolari difficoltà o passaggi tecnici, però richiedono attenzione e passo sicuro; sono poco battuti e molto spesso si incontrano scivolosi/fangosi e con qualche piccola discesa tra pietraie in cui c’è da prestare attenzione. L’altitudine non rappresenta assolutamente un problema giacché ci muoveremo a quote comprese tra il livello del mare e i 1000m di quota massima, tuttavia l’elemento da temere sarà invece il vento ed i continui cambi climatici che provoca anche durante l’arco della stessa giornata. Il Circuito Dientes de Navarino è un percorso ad anello che ci porterà ad attraversare la catena de Los Dientes ben due volte e di ammirare entrambi i versanti dell’isola abitata più meridionale al mondo

    Dientes-Navarino-trekking-più-australe
    MANGIARE E DORMIRE

    MANGIARE E DORMIRE NELL’ISOLA NAVARINO

    Durante il trekking del Circuito Dientes de Navarino si dorme in tenda e dovremo portare con noi il materiale necessario per il campeggio, sia per dormire che per cucinare. A Puerto Williams noleggeremo l’equipaggiamento e faremo scorte di cibo da trasportare con noi durante i 4 giorni di trekking. Nelle aree che utilizzeremo per campeggiare non ci sono servizi igienici o strutture dove cercare riparo, si tratta piuttosto di piazzole naturali in cui sistemare le tende. E’ richiesto un buon spirito di adattamento dato che le condizioni climatiche talvolta potranno essere avverse. Di rientro dal trekking e prima della partenza, alloggeremo in un comodo albergo di Puerto Williams.

    trekking-navarino-tenda
    LA PAROLA AI PARTECIPANTI

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: Itinerante, Trekking

    Durata: 7gg/6notti

    Gruppo: Min.4 - Max.8

    Trasporto bagagli: No

    Tipo di zaino: Zaino da Trekking 50/60 litri, 12/14 kg

    Volo dall'italia incluso: No

    Difficoltà del cammino: Medio per la lunghezza e i dislivelli delle tappe

    Giorni di cammino: 4

    Ore di cammino al giorno: 5-7

    Motivo della difficoltà: Vento, Condizioni Climatiche, Qualche passaggio su Pietraie scivolose

    Adatto come prima esperienza di cammino: No

    Strutture durante il Viaggio: Piccoli Alberghi

    Strutture durante il Trekking: Tende 3 Stagioni per 2 Persone  

    Pasti durante il Viaggio: Pranzi e Cene Libere presso Ristoranti o Trattorie Locali

    Pasti durante il Trekking: Colazione, Pranzo freddo e Cena calda preparata assieme allo guida

    Possibilità di singola: No

    Passaporto e Visti: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese; visto non necessario con permanenza inferiore ai 90 giorni

    Vaccinazioni Obbligatorie: Nessuna

    Stampa
    • Ritrovo con il gruppo
    • Volo Interno 
    • 10km - Dislivello: +600m/-100m - Ore di cammino: 4-5 ore circa - MEDIO 
    • 7km - Dislivello: +250m/-200m - Ore di cammino: 4-5 ore circa - MEDIO 
    • 9km - Dislivello: +/-150m - Ore di cammino: 5-6 ore circa - FACILE 
    • 14km - Dislivello: +400m/-850m - Ore di cammino: 7-8 ore circa - IMPEGNATIVO 
    • Volo Interno
    Ritrovo con il gruppo

    1° GIORNO: PUNTA ARENAS

    Ritrovo con i partecipanti del trekking nei pressi del centro cittadino della città di Punta Arenas situata sulla costa occidentale dello Stretto di Magellano. Cena e pernottamento a carico dei partecipanti.

    Volo Interno 

    2° GIORNO: IN VOLO VERSO L'ISOLA DI NAVARINO

    In prima mattinata ci si trasferisce all'aeroporto di Punta Arenas per il nostro volo verso l’estremo australe del continente; con un po’ di fortuna e se le condizioni climatiche ce lo consentono osserveremo dall’alto lo Stretto di Magellano, l’isola della Terra del Fuoco e sorvoleremo le bianche cime della Cordillera Darwin. Atterrati a Puerto Williams e dopo esserci trasferiti nel nostro albergo, avremo modo di passare l’intero pomeriggio in questa piccolo e remoto paese di circa 2000 abitanti; a tutti gli effetti il centro abitato più australe del mondo.

    10km - Dislivello: +600m/-100m - Ore di cammino: 4-5 ore circa - MEDIO 

    3° GIORNO: CIRCUITO DIENTES DE NAVARINO, LAGUNA DEL SALTO

    Inizia la nostra avventura che in quattro giorni ci permetterà di assaporare la solitudine e la bellezza incontaminata dei sentieri all’estremo australe del continente. Dal centro abitato ci dirigiamo verso sud-ovest lungo una piccola strada sterrata che in breve si trasforma in un bellissimo sentiero che guadagna quota attraverso vari tornanti nell’incantevole foresta subantartica. Dopo circa un’ora di cammino usciremo sopra la vegetazione fino a raggiungere la sommità del Cerro Bandera con un’incredibile vista sul canale di Beagle. Da qui proseguiamo verso sud sul versante destro della valle del fiume Robalo, affrontando alcuni brevi passaggi esposti prima di effettuare una ripida discesa tra i massi di una pietraia e raggiungere le oscure acque della Laguna del Salto, dove effettueremo il nostro primo campeggio.

    7km - Dislivello: +250m/-200m - Ore di cammino: 4-5 ore circa - MEDIO 

    4° GIORNO: CIRCUITO DIENTES DE NAVARINO, LAGUNA ESCONDIDA

    Si riprende il cammino con una ripida e scivolosa salita che in meno di un’ora ci conduce al passo Australia, il primo della giornata; si attraversa verso sud-est una pietraia dove si deve prestare attenzione alle chiazze di neve e si raggiunge il passo de los Dientes oltre il quale durante le giornate più limpide è possibile osserva la parte meridionale dell’isola ed oltre il promontorio dell’arcipelago di Capo Horn. La discesa avviene lungo un buon sentiero ghiaioso, si superano successivamente un paio di lagune prima di piegare verso ovest attraversando una morena glaciale e raggiungendo le sponde della Laguna de los Dientes. Ancora un paio di chilometri ed eccoci al nostro secondo campeggio, situato nel versante meridionale dei Denti di Navarino e in prossimità delle acque della Laguna Escondida.

    9km - Dislivello: +/-150m - Ore di cammino: 5-6 ore circa - FACILE 

    5° GIORNO: CIRCUITO DIENTES DE NAVARINO, LAGUNA MARTILLO

    Riprendiamo la marcia lasciandoci la laguna alle spalle e attraversando un paio di macchie boscose prima di iniziare l’ascesa verso il passo Ventarron dove saremo esposti ai venti provenienti dalla zona occidentale dell’isola; da qui scendiamo su una scivolosa pietraia verso le acque della laguna Hermosa per raggiungere successivamente il nostro terzo ed ultimo campeggio situato in un’ansa della Laguna Martillo e con un’impagabile vista sul cordone montuoso della catena Lindenmayer.

    14km - Dislivello: +400m/-850m - Ore di cammino: 7-8 ore circa - IMPEGNATIVO 

    6° GIORNO: CIRCUITO DIENTES DE NAVARINO, LAGUNA GUANACO

    L’ultima giornata ci costringe ad affrontare una scivolosa e fangosa ascensione, salita che dopo circa un’ora si trasforma in un sentiero tra chiazze di neve e ghiaie e ci conduce alla sommità piatta del passo Virginia oltre il quale ritroviamo la vista del canale di Beagle ed una ripida discesa lungo un ghiaione franoso stile Dolomiti che ci conduce ai piedi della Laguna Guanaco. Il gioco è ormai fatto, non ci resta che attraversare di nuovo la boscaglia per un paio d’ore e raggiungere i ruderi abbandonati della peschiera MacLean dove ad aspettarci ci sarà il nostro transfer che ci condurrà di rientro a Puerto Williams per una meritata cena e doccia calda!

    Volo Interno

    7° GIORNO: RIENTRO A PUNTA ARENAS

    Trasferimento in mattinata all’aeroporto dell’isola di Navarino per il volo che ci riporta verso il continente e la capitale Punta Arenas con arrivo previsto per le ore 13:00. Chi vorrà potrà trascorrere un’altra notte nella città e prendere volo per Santiago nonché per l’Italia il giorno successivo; oppure proseguire il viaggio nella Patagonia Cilena verso Torres del Paine.

    MARCO ROSSO

    Laureatosi in Ingegneria Meccanica all'Università di Padova, dopo aver passato alcuni anni nel mondo dell'industria a cavallo tra officina meccanica e ufficio tecnico ha poco a poco sviluppato un maggiore interesse per le meraviglie della Natura e del nostro pianeta Terra, preferendole alle opere ingegneristiche dell'essere umano. Così ha finalmente deciso di mettere da parte qualche spicciolo per poi prendere lo zaino e vagabondare per l'America Latina durante un paio d'anni. Dalle rovine archeologiche del Messico, alle lussureggianti foreste tropicali dell'America Centrale, seguendo i sentieri millenari degli Incas lungo la leggendaria catena delle Ande fino a raggiungere gli spazzi indomabili ed infiniti della Patagonia; l'avventura zaino in spalla gli ha permesso di conoscere e sperimentare le realtà del mondo del turismo sudamericano, e l'esperienza stagionale all'interno del parco nazionale Torres del Paine, nella Patagonia cilena, lo ha definitivamente convinto a rimanere. Da cinque anni fiordi, laghi, cascate, ghiacciai, picchi innevati e natura incontaminata rappresentano il suo parco divertimenti e fanno da scenario al lavoro quotidiano di guida e accompagnatore turistico che svolge per varie agenzie ed hotel della regione.

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a [email protected]

    Chiamami al +56 978012414

    I miei viaggi con Trekkilandia: Trekking in Patagonia - Torres del Paine; Trekking Patagonia Cilena; Trekking in Perù - Circuito Ausangate; Trekking Viaggio in Perù con Lago Titicaca; Trekking Cordillera Blanca; Viaggio in Patagonia Overland; Deserto di Atacama - Overland; Torres del Paine O Circuit; Torres del Paine W Trek.

    15 POSTI DISPONBILI
    From €485€
    Un affascinate Viaggio a piedi nella Tuscia Viterbese, un trekking semplice e alla portata di tutti i camminatori. La Tuscia Viterbese è uno di quei luoghi della cui bellezza e particolarità non ci si può rendere conto se non immergendocisi totalmente . Perchè non sono le cose che si possono vedere come le Tombe Etrusche i ponti e gli anfiteatri romani, le valli incantate, la via Francigena, la Via Clodia, i borghi medievali e poi le dolci colline e i pascoli, i noccioleti a perdita d'occhio e poi uliveti e i boschi rigogliosi. Per questo basterebbe un documentario. C'è un ingrediente in più che si può solo vivere direttamente e di persona, l'atmosfera che si respira, che si percepisce, è unica, ha qualcosa di misterioso.
    5gg - Dal 28/04 al 02/05 e Dal 19/05 al 23/05
    Lazio
    15
    Luca
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €540
    10 POSTI DISPONIBILI
    From €325 €295 - Per iscritti entro 15/02
    Le Alpi Apuane sono un luogo unico. Irte montagne bianche e verdi, sinuose e modellate, dal feeling alpino ma sempre vista mare. Questo è un viaggio per amanti della montagna, per chi non è felice se non ha 800m di dislivello nelle gambe e per chi il peso sulle spalle dello zaino è una sensazione rassicurante e non uno sconforto.
    4gg - Dal 27/05 al 30/05 2021
    Alpi Apuane
    10
    Giulio Cuccioli
    18 Posti Disponibili
    From €710
    A spass per lou viol, nelle Alpi Cozie, Un trekking sul sentiero occitano in Piemonte immerso in un ambiente naturale alpino fra i più belli e meglio preservati del Piemonte. Rimasta isolata dai grandi flussi turistici, la Val Maira negli ultimi anni ha investito in un turismo sostenibile offrendo agli escursionisti servizi di qualità. Non avendo uno sbocco stradale verso la Francia e nessun impianto da sci, è rimasta praticamente intatta. Uno dei punti forti è la lingua d’oc, parlata in una vasta regione che si estende dalla Catalogna spagnola al sud della Francia, fino a qui. Ci aspettano accoglienti locande occitane, cuochi che conoscono i segreti della cucina tradizionale (Rolando), la storia dei vecchi mestieri (degli acciugai per esempio), la musica, la storia e l’arte della valle, con alcuni gioielli come la chiesa di Elva con gli affreschi cinquecenteschi di Hans Clemer. Ci aspettano antichi borghi di pietra, chiese e santuari e la bellezza naturale dell’altopiano della Gardetta con marmotte e stelle alpine. Nel 2021 sono 16 anni che accompagno questo viaggio.
    8gg Dal 26/6 al 03/07/2021
    Valle Maira
    Maurizio
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €4150
    Un programma di viaggio Overland spettacolare tra i Parchi Naturali ed i siti storici/culturali più importanti della Patagonia Argentina e Cilena. Dalla ricca fauna della Penisola di Valdes e i siti di nidificazione dei pinguini di Punta Tombo, sino alla città più australe al mondo, Ushuaia nella Terra del Fuoco. Attraversando la steppa patagonica, siti storici come Cueva de las Manos, percorrendo i sentieri tra le Ande a Torres del Paine e nel massiccio del Fitz Roy. Un ricco programma che ci vedrà ogni giorno cambiare di località spostandoci comodamente a bordo del nostro furgoncino che ci consentirà di attraversare meravigliosi scenari naturali a contatto con una Natura immensa.
    18gg - Dal 18/11 al 05/12 - 2021
    Patagonia
    15
    Marco
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €750
    L'Alta Via 1 risponde a una logica naturale, in quanto percorre il cuore stesso delle Dolomiti secondo un asse orientato da nord a sud, ponendoci in contatto con una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dall’ambiente della Val Pusteria, così ricco di influssi tirolesi, si passa alle zone ladine della Val Badia e dell’Ampezzano: traverseremo montagne famose in tutto il mondo, quali le Tofane o il Pelmo, senza mai utilizzare mezzi meccanici, scoprendo passo dopo passo il fascino di percorsi all’ombra delle cime, sempre estranei a una visione consumistica dell’ambiente alpino che ne ha purtroppo snaturato alcuni aspetti. Il percorso rimane sempre in quota e i pernottamenti in tutti Rifugi sopra i 2000 m. Se le condizioni lo permetteranno, potremo anche salire alcune cime e/o passare un pomeriggio a oziare sull’Altipiano del Mondeval.
    8gg - Dal 21/08 al 28/08
    Dolomiti
    15
    Maurizio
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €750
    L'Alta Via 1 risponde a una logica naturale, in quanto percorre il cuore stesso delle Dolomiti secondo un asse orientato da nord a sud, ponendoci in contatto con una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dall’ambiente della Val Pusteria, così ricco di influssi tirolesi, si passa alle zone ladine della Val Badia e dell’Ampezzano: traverseremo montagne famose in tutto il mondo, quali le Tofane o il Pelmo, senza mai utilizzare mezzi meccanici, scoprendo passo dopo passo il fascino di percorsi all’ombra delle cime, sempre estranei a una visione consumistica dell’ambiente alpino che ne ha purtroppo snaturato alcuni aspetti. Il percorso rimane sempre in quota e i pernottamenti in tutti Rifugi sopra i 2000 m. Se le condizioni lo permetteranno, potremo anche salire alcune cime e/o passare un pomeriggio a oziare sull’Altipiano del Mondeval.
    8gg - Dal 17/07 al 24/07 2021
    Dolomiti
    15
    Maurizio
    15 POSTI DISPONIBILI
    From €600
    115 km di cammino lungo uno dei tratti più belli ed emozionanti dell'intera Via Francigena con due città d'arte di straordinaria bellezza a far da cornice ai nostri passi: Lucca e Siena. L'itinerario proposto, si snoda prevalentemente su strade bianche e unisce piccole città gioiello come San Gimignano e Monteriggioni offrendo così una stupenda introduzione al paesaggio delle colline senesi.
    7gg - Dal 19/05 al 23/05 - 2021
    Toscana
    POSTI DISPONIBILI
    Giulio Cuccioli
    Posti Disponibili
    From €1050 prezzo in via di definizione
    Un viaggio trekking stanziale, fra la Gomera e la Palma, Canarie, le isole piu belle e selvagge di tutto l’arcipelago. Oasi naturali nel mezzo dell’oceano Atlantico. Ogni escursione che realizziamo è diversa dalle altre e permette di godere pienamente di tutte le bellezze naturalistiche e paesaggistiche delle due isole. Paesaggi mozzafiato ad ogni passo, dalle foreste di Laurisilva del Garajonay ai crateri degli aridi vulcani a sud de la Palma.
    10gg - Dal 12/02 al 21/02 - 2021
    Isole Canarie
    15
    Fabio
    Condividilo sui social
    Close

    Trekking in Patagonia - Isola Navarino

    Prezzo
    €1050 per partecipante
    Durata
    7gg - Dal 22/03 al 28/03
    Destination
    Cile
    Partecipanti
    4

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto