14 POSTI DISPONIBLI
PREZZO
€2950 - da confermare per persona
DATE
12gg - Dal 21/08 al 31/08 - 2023
DESTINAZIONE
Islanda
POSTI RIMASTI
14 POSTI DISPONIBLI
Guida
Giulio

Dal 21/08 al 31/08 2023

Viaggio in Islanda - Tutta la Ring Road in 12gg

IL VIAGGIO IN ISLANDA PIU' COMPLETO: LA RING ROAD ED I DESERTI INTERNI

Un viaggio in Islanda perfetto; dodici giorni per unire in un itinerario fluido e logico tutte le attrattive turistiche e naturalistiche dell'Islanda. Partiremo con una incredibile traversata interna sulle famose piste sterrate islandesi che ci porteranno sulla costa Nord da li prenderemo la Ring Road per esplorare buona parte della costa per poi discendere un'altra incredibile pista desertica che ci porterà fino ad Egilstadir, da li, tutte le meraviglie della costa sud dell'Islanda saranno a nostra portata ed ogni giorno si riempirà di magia e bellezza

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • Galleria
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Fare un viaggio in Islanda rappresenta un preciso punto di riferimento per chiunque desideri realizzare un'esperienza veramente unica: lande infinite, spoglie, rastagliate o piatte, colorate o scurissime, ghiaccio e fuoco, colori tenui e vivaci, corsi d'acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli bassissimi trafitti dagli arcobaleni, tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda. La giornata è intervallata dalle soste per i pasti e lo svolgimento di un intenso programma di visite sia a piedi, sia con l’ausilio del mezzo. Parchi naturali, sentieri tematici, siti storici, villaggi e piccole cittadine, una miscela esclusiva di emozioni che l'Islanda ogni volta ci assicura.

Informazioni sul viaggio

DESTINAZIONE
Luogo di incontro
Hotel in Islanda a Keflavik
Luogo di fine viaggio
Hotel in Islanda a Reykjavik
Ulteriori informazioni
Copertura Tecnica: Naturaviaggi s.r.l. Via Portogallo, 22 - 57128 Livorno, P.I. 01913420491 num.REA LI-152948
La quota include
  • 1 Guida/Autista e Meccanico, islandese.
  • 6 Pensioni complete
  • Accompagnatore Guida Gae Italiana
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • Copertura costi extra per la consumazione pranzo in strutture al coperto, in caso di maltempo
  • Kit da viaggio: Borsello o Marsupio, bandana/girocollo elastico, etichetta valigie,
La quota non include
  • 1 cena a discrezione della Guida/Cuoco durante il tour e i pasti in Aeroporto e in Reykjavik.
  • Assicurazione per Annullamento Viaggio
  • Il Volo per e da il Luogo di Inizio e Fine Viaggio
  • Organizzazione e servizio di Segreteria ed iscrizione al viaggio
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce La quota include
Costi fuori pacchetto
Volo Aereo:
CONTATTA LA GUIDA

Giulio Cuccioli

339 5675637
info@azimut-treks.com






    Come ci hai scoperti?*
    Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

    IL VIAGGIO IN ISLANDA

    IL VIAGGIO IN ISLANDA: CLIMA E AMBIENTE

    Il clima locale, durante viaggio in islanda in estate, si può paragonare alla primissima primavera nell’Italia del Centro-Nord con una temperatura media di 12°. Dai 20° sulla costa con cielo sereno e soleggiato, si può scendere anche a 0° all’interno, dove il clima è più continentale. La presenza del vento è quasi una costante e a volte soffia anche forte. La pioggia, il vero “guastafeste” è spesso da mettersi in conto, viene e va molto velocemente, quasi sempre in forma di fine pioggerella.

    L’ambiente è magnificamente nordico e brullo vuoto tra sabbie, rocce e muschi sicuramente unico nel suo genere e viaggiando all’interno di un veicolo, non si hanno problemi né di percorribilità delle strade, né di riparo. Comunque consigliamo di seguire le precise indicazioni che forniamo sull’equipaggiamento personale, per evitare eventuali inconvenienti.

    Il Sole di Mezzanotte è un fenomeno bellissimo ed affascinante per noi europei del sud. I mesi in cui è possibile ammirarlo sono quelli di inizio estate fine Giugno ed Inizio Luglio.

    Le Aurore Boreali. E’ possibile vederle in estate? Si, con un po’ di fortuna sopratutto da metà Agosto in poi quando le ore di buio sono maggiori. Per vedere l’Aurora boreale si devono incontrare molteplici condizioni. La notte, ovviamente, è la prima. L’attività solare, ovvero particelle ionizzate che colpiscono il nostro campo elettromagnetico è la seconda e l’assenza di copertura nuvolosa. Nel sito delle previsioni metereologiche islandese www.vedur.is  vi è una sezione apposita che è dedicata alla previsione delle aurore, l’Aurora Forecast (https://en.vedur.is/weather/forecasts/aurora/), che ci aiuta a capire se potrebbe essere una buona notte di caccia oppure se possiamo rimanere felicemente a letto.
    Sul sito viene indicata a livello di immagine la copertura nuvolosa e con una scala da 1 a 8 l’attività solare. Con valori superiori a 3 è molto probabile riuscire a vedere l’Aurora!

    viaggio-islanda-clima
    VIAGGIO IN ISLANDA: LA LOGISTICA

    VIAGGIO ISLANDA: LA LOGISTICA

    I PERNOTTAMENTI sono tutti in strutture ricettive essenziali ma di ottima qualità e igiene, tipici dei paesi nordici. Chalet privati, Ostello/Albergo e Rifugi. E le camere sono a sola disposizione del nostro gruppo e ospitano minimo 2 e massimo 4 letti, (6 letti nel caso dei rifugi). Proprio sacco a pelo.

    LA FORMULA DI VIAGGIO IN ISLANDA è itinerante e quasi ogni giorno si cambia località come un vero overland, intervallato da frequenti escursioni, soprattutto naturalistiche, durante l’arco della giornata.

    viaggio-islanda-logistica
    TREKKING IN ISLANDA

    I TREKKING DURANTE IL NOSTRO VIAGGIO IN ISLANDA

    Fare Trekking in Islanda non è banale ne semplice. Non tanto per la difficoltà che può imporre il terreno ma perché le condizioni meteorologiche sono estremamente variabili e possono essere molto proibitive.

    Quindi il concetto di trekking, dove si cammina anche 8 ore di seguito, in Islanda è un po’ proibitivo o comunque per persone molto esperte e molto ben equipaggiate. Quindi il modo migliore è fare escursioni e trekking di mezza giornata o giornalieri.

    Le escursioni ed i Trekking durante il nostro viaggio in Islanda saranno molteplici.

    Ogni giorno faremo delle visite, breve escursioni o dei trekking di mezza giornata.

    Le visite sono legate a luoghi turistici ed iconici dell’Islanda. Sono definite visite perché la parte a piedi dura massimo un’ora, ha come obbiettivo la visione migliore dell’attrattiva. Esempi sono la visita a Geysir, alle cascate di Guldfoss e Skogafoss, oppure l’incredibile visita a Jokulrsalon la laguna dei ghiacci.

    I trekking o le escursioni, durano dalle due ore alla giornata intera e ci permettono di esplorare aree più ampie ed variegate e non legate ad una singola attrattiva.

    Trekking Laugavegur

    Il Trekking Laugavegur è uno dei pochi trekking di più giorni dell’Islanda ed il votato più bello d’Europa dal National Geographic. Il laugavegur parte (o finisce) nell’area di Landmannalaugar e termina a Skogar.

    Nel nostro viaggio spenderemo una giornata a Landmanlaugar, uno dei luoghi più belli di quest’isola, che esploreremo proprio con un trekking giornaliero.

    Molte altre saranno le escursioni, verso sommità di vulcani spenti, attorno a laghi glaciali e verso ghiacciai come quello di Skaftafel.

    trekking-islanda-landmannalaugar
    MANGIARE E DORMIRE DURANTE IL VIAGGIO IN ISLANDA

    MANGIARE E DORMIRE IN ISLANDA

    La cucina è gestita in primis e in tutte le sue funzioni (cambusa, preparazione del cibo, cottura e pulizia dei locali), dalla Guida/Cuoco italiana, che si avvale a sua discrezione, dell’aiuto dell’autista e a turno volontario dei singoli partecipanti.

    La gastronomia italo-islandese proposta durante questo tour è frutto di metodologia e menù comprovati in molti anni e a gusto medio della nostra utenza tipo. Il nostro obiettivo è di far scoprire l’interpretazione della gastronomia locale riscuotendo consenso e somministrando porzioni proporzionate e piatti vari. La cambusa si rifornisce ogni 3-4 giorni presso supermercati dislocati in punti strategici, con cibi di vario genere, ma principalmente confezionato e surgelato. Di fresco è possibile rintracciare ben poco: pane, ortaggi, frutta e verdura.

    Le Cene, sono calde e somministrate all ‘interno della struttura ricettiva e prevedono un Menù fisso a rotazione giornaliera composto di un primo, un secondo con contorno, o un piatto unico, dolce e tisane/caffè solubile. Il primo può essere: pasta, riso o risotto, creme, zuppe o minestrone. Il secondo piatto può essere a base di: carne di manzo, maiale o soprattutto la delicata pecora, oppure pesce come merluzzo o salmone o trota o alibut, oppure formaggio come edamer o brie o uova. Il contorno solitamente è a base di verdura cotta: zucchine, patate, porri, pomodori, peperoni, oppure fresche insalate tipo iceberg, oppure legumi in scatola. 2 cene saranno al ristorante, una durante il tour ed una a fine del viaggio nella capitale.

    Le Colazioni sono servite al caldo in struttura e sono di tipo italo-islandese a base di: Caffè, latte, thè, pane tostato, burro, marmellata, cioccolato, biscotti, yogurt, cereali, succo di frutta, muesli e frutta.

    l Pranzi consumati all’aperto, saranno da asporto e composti a piacimento da ogni singolo partecipante: Ogni mattina, a lato della zona colazione saranno messi a disposizione alimenti salati e dolci alternati giornalmente. Pane, Cracker, Riso freddo o Cus Cus, pasta, insalata, affettati, carne, formaggi, ortaggi, legumi, uova sode, pesce in scatola, pesce in salamoia, dolce e frutta. Ogni partecipante potrà così a piacimento comporre il proprio pranzo da asporto. In caso di maltempo persistente, lo staff provvederà a trovare una soluzione per il pranzo, sino alla possibilità di rintracciare una struttura
    riparata o al chiuso, richiedendo eventualmente ai partecipanti un poco di spirito di adattamento o di prendere una consumazione. 3 pranzi saranno a cura dei partecipanti.

    viaggio-islanda-mangiare-dormire
    DOCUMENTI E VALUTA

    DOCUMENTI E VALUTA IN ISLANDA

    Passaporto o carta d’identità valida pe l’espatrio:

    Visto d’ingresso: non richiesto.

    Formalità valutarie e doganali: nessuna in particolare.

    Moneta: la Korona Islandese vedere il cambio: https://www.oanda.com/lang/it/currency/converter/ Sono largamente accettate tutte le maggiori carte di credito, soprattutto Visa e Mastercard, con le quali è possibile effettuare prelievi di contante presso gli sportelli automatici.

    Il costo delle spese extra – Il costo della vita è più o meno il triplo rispetto a quello Italiano. Un caffè costa 3 euro, una birra 10 ed un pasto al ristorante dalle 35 alle 80 euro per un antipasto, piatto e bevanda.

    FACCIAMO PRESENTE CHE: Durante il viaggio verrà fornita solo acqua (calda o fredda). All’arrivo in aeroporto di Keflavik, al ritiro bagagli è possibile acquistare bevande alcoliche a buon prezzo, mentre durante il tour è molto più complicato e costoso.

    viaggio-islanda-aurora-boreale
    COSA METTERE NELLO ZAINO PER UN VIAGGIO IN ISLANDA

    COSA METTERE NELLO ZAINO PER UN VIAGGIO IN ISLANDA

    In generale, per un viaggio in islanda è bene prevedere di vestirsi a strati, in modo da poterci regolare durante i numerosi cambiamenti di clima che incontreremo e la possibilità di trovare pioggia o vento o grandi giornate di sole.

    MATERIALE IMPERMEABILE:

    Il materiale impermebile in Islanda è obbligatorio ed è essenziale che sia sempre a portata di mano. Non piove sempre, ma la pioggia può arrivare inaspettata e avere il materiale giusto ci permette di gestire la nostra giornata in modo comodo e sicuro.

    Giacca impermeabile in Goretex o altra membrana comparabile

    Sovra pantaloni impermeabili in Goretex o altra membrana comparabile

    Scarponicini da trekking impermeabili

    ALTRO MATERIALE TECNICO

    1 Pail leggero

    1 Pail Pesante o Piumino

    Pantaloni tecnici per camminare

    Cappellino invernale, guanti, scaldacollo

    ALTRO VESTIARIO

    Vestiti per la sera

    Calzature comode

    Biancheria intima

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/10/Islanda-Luglio-2018-15-scaled.jpg
    ALTRI VIAGGI IN ISLANDA

    TUTTE LE NOSTRE ALTRE PARTENZE IN ISLANDA

    From
    €1800

    L'Islanda d'inverno è un punto di riferimento per chi desideri un'esperienza unica: lande infinite, la magia di colori invernali con la lucentezza del ghiaccio e la calma che solo la neve sa regalare, corsi d'acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli dove va in scena lo spettacolo dell' Aurore Boreali, dei tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda, montagne che sembrano elevarsi all'improvviso dalla terra. Questo viaggio in Islanda a caccia dell'aurora boreale è frutto di 15 anni di viaggi prettamente itineranti mirati a cogliere quanto di più bello offrono queste magnifiche terre in inverno.

    18/02 al 26/02/2023 - dal 25/02 al 05/03/2023 9gg
    Islanda
    8
    Giuseppe

    CONFERMATO, 6 POSTI DISPONIBILI
    From
    €3100€

    L'Islanda rappresenta un preciso punto di riferimento per chiunque desideri realizzare un'esperienza veramente unica: lande infinite, spoglie, rastagliate o piatte, colorate o scurissime, ghiaccio e fuoco, colori tenui e vivaci, corsi d'acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli bassissimi trafitti dagli arcobaleni, tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda. La giornata è intervallata dalle soste per i pasti e lo svolgimento di un intenso programma di visite sia a piedi, sia con l’ausilio del mezzo. Parchi naturali, sentieri tematici, siti storici, villaggi e piccole cittadine, una miscela esclusiva di emozioni che l'Islanda ogni volta ci assicura.

    14gg - Dal 10/07 al 23/07 2021
    Islanda
    6 - Confermato
    Luca

    COSA DICONO I PARTECIPANTI SUL VIAGGIO IN ISLANDA
    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/06/Anna.jpg
    Anna – Viaggio in islanda 2021

    Il mio viaggio in Islanda con Natura Viaggi e Trekkilandia è stato stupendo e direi indimenticabile.
    La selezione dei luoghi da visitare e la logistica di Natura Viaggi ha permesso di ESSERE DENTRO e vivere la NATURA, così viva, varia, straordinaria, e mutevole.
    La nostra guida (SUPER guida) GIULIO CUCCIOLI, bravo nell’organizzazione e competente nelle informazioni, poi buon cuoco ma soprattutto simpaticissimo, ha condotto alla grande il nostro gruppo.

    Ma con noi c’era anche il geologo Luca Panaro, -divertente-allegro-sempre disponibile a darci informazioni dettagliate e competenti.
    Sono stata molto soddisfatta di ogni cosa … e ….mi sono veramente divertita.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/06/Francesca.jpg
    Francesca – Viaggio Islanda 2021
    Islanda 2021: Per noi è stata un’esperienza molto positiva. Tutto molto ben organizzato, sia a partire dalla scelta dei posti da visitare, per le tempistiche, sia per tutto quello che riguarda la mega organizzazione logistica, intendendo sia quella prima del viaggio che quella in loco. Giulio è un leader molto competente e preparato e pronto a venire in contro alle varie esigenze e richieste. Dal nostro punto di vista è stato un viaggio senza nessuna pecca e indimenticabile. 10+!
    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/06/Daniela.jpg
    Daniela – Viaggio in Islanda 2021

    L’Islanda ti regala emozioni così intense che non si possono descrivere con le immagini o con le parole ed è stato bello condividerle con persone come Giulio Cuccioli, che ci ha guidato alla scoperta di tanta magnificenza, e con un gruppo di persone entusiaste e accoglienti.
    Grazie a Trekkilandia Naturaviaggi per l’organizzazione e per la scelta degli straordinari percorsi che abbiamo esplorato.

    https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/06/Andrea.jpg
    Andrea – Viaggio in Islanda 2021

    Aspettative molto alte, sono state nettamente superate.
    Ottima e molto disponibile la guida Giulio. Una realtà che consiglio ad amici; presto spero di fare con loro qualche nuovo viaggio.

    Informazioni aggiuntive sul viaggio:

    Tipologia: Overland 

    Durata: 12 gg/11 notti​

    Trasporto bagagli: si​

    Tipo di zaino: giornaliero​

    Volo dall'italia incluso: NO

    Difficoltà del cammino: facile

    Ore di cammino al giorno: 2-4 a parte una giornata in cui camminiamo 6h

    Motivo della difficoltà: Viaggio senza difficoltà tecniche.

    Adatto come prima esperienza di cammino: si

    Tipologia di struttura: Hostelli, bungalow, rifugi

    Tipo di alloggio: triple, quadruple, camere da 6

    Bagni: in condivisione

    Pasti: colazione in struttura, pranzi al sacco ( 3 pranzi fuori quota), cene in struttura cucinate dalla guida, 2 cene al ristorante (fuori quota)

    Possibilità di singola: NO

    Stampa
    • Volo aereo indiretto circa 7.30h, soste comprese. Transfer Hostel 20'-30' di viaggio 100% su strada asfaltata.
    • Transferimenti 3-4 ore 90% asfalto. Escursioni 2-3 ore facili/turistiche
    • 3 ore di trasferimento 75% Sterrato . 3 ore complessive di escursione - medio facile, Dislivello 300m
    • 4-5 ore di trasferimento 60% Sterrato e 2-3 ore complessive di passeggiate facili.
    • 3-4 ore di trasferimento 90% asfalto e 3-4 ore di passeggiate + escursione Hverafjal 150m dislivello
    • 4-5 ore di trasferimento 80% asfalto e 3-4 ore complessive di passeggiate medio/facili distribuite tra varie soste, con dislivelli +/-250m.
    • 6 ore di trasferimento 90% sterrato. 2-3 ore complessive di passeggiate facili su terreno vario dislivelli +/- 150m . ì ​
    • 5 ore di trasferimento 90% asfalto - 3 ore complessive di camminate medio/facili terreno vario, disl. minimo
    • 3 ore di trasferimento 60% sterrato e 4 ore complessive di passeggiate facili distribuite tra varie soste, dislivelli minimi
    • 4 ore di trasferimento 80% sterrato. Escursione Giornaliera 4 ore 500m dislvello max.
    • 3-4 ore di trasferimento 90% asfaltato e 2-3 ore complessive di passeggiate con dislivelli +/- 200m
    • Tranfer 45min verso aeroporto e volo per l'Italia in base al piano aereo prescelto
    Volo aereo indiretto circa 7.30h, soste comprese. Transfer Hostel 20'-30' di viaggio 100% su strada asfaltata.

    1°g: dall’Italia all’Islanda - Reykjavik

    Incontro con la Guida in Hotel in Islanda ad orario prestabilito. Il trasferimento dall'aeroporto all'Hotel situato vicino è agevolato da una convenzione con una compagnia di taxisti locali, (?10/pers). In questo primo giorno, in base agli orari d'arrivo della maggioranza dei partecipanti e prevista la possibilità di effettuare una breve visita delle attrattive paesaggistiche nei dintorni.Una volta sistemati tutti i partecipanti nelle camere, ci ritroviamo poco dopo per la nostra prima cena-briefing, iniziando la comune conoscenza Siamo nella penisola Sud-Ovest di Reykjavik a circa40Km dalla capitale. In Islanda vi sono 2 ore in meno rispetto all'Italia, quindi avremo più ore di luce a disposizione. Rientro in Hotel, relax e una buona dormita in robusti letti di legno, soffici materassi e avvolgenti piumoni. L'atmosfera nordica è già qui, domani ci attende l'Islanda pura.

    Transferimenti 3-4 ore 90% asfalto. Escursioni 2-3 ore facili/turistiche

    2 °gg - : Reykjavik, Thinghvellir, Geysir. Hostel aerea Geysir

    Sistemazione dei bagagli, incontro con il nostro autista/guida islandese con il super bus che ci accompagnerà per la durata del viaggio. Siamo pronti per il IL TOUR COMPLETO D'ISLANDA. Prima tappa, un breve passaggio a Blu Lagoon, uno scenario unico dove un'ampia laguna e corsi d'acqua calda azzurra lattiginosa si insinuano in campi di lava nera ricoperta a macchia dal verde muschio. Ripartiamo per passare attraverso la 'dinamica' capitale Reykjavik che si mostra subito in tutto il suo splendore, tra ardite architetture moderne e colorati caseggiati di legno. Avremo occasione di visitarla meglio l'ultimo giorno. Fuori dalla capitale lentamente il grande vuoto, per giungere poi a Thingvellir (Patrimonio UNESCO). Passeggiamo tra le placche tettoniche, dove possiamo vedere uno dei due affioramenti al Mondo della dorsale medio-atlantica. Questo luogo è stato anche la storia del parlamento moderno, l'Althing. Ripartiamo per Geysir per ammirare ad intervalli regolari un sifone d'acqua calda esplode sino a 15mt di altezza, un grande spettacolo. Ci sistemiamo nel vicino Guesthouse per un gradito e apprezzato relax, cena, e pernottamento

    3 ore di trasferimento 75% Sterrato . 3 ore complessive di escursione - medio facile, Dislivello 300m

    3°gg: Cascata di Gullfosse i dintorni del ghiacciaio Langsjokull

    Partiamo per una meravigliosa giornata di natura nordica, lasciando il bagaglio in camera, visto che ci ritorneremo nel tardo pomeriggio. Ci trasferiamo alle falde del ghiacciaio Langsjokull per realizzare una spettacolare escursione di avvicinamento sino a lambire i margini del ghiacciaio tra i più antichi d'Europa. Si perché a queste latitudini il processo di scioglimento è più lento e il ghiaccio risale ad una stagione formativa più antica che in altre aree geografiche a meridione. Avremo modo e maniera di visionare e stupirci dei vari fenomeni glaciologici. Nel primo pomeriggio raggiungiamo al rientro, con il sole nella posizione più idonea la duplice e potente cascata di Gullfoss, considerata una delle più note e belle d'Islanda. Due spettacolari salti causati dal collasso del letto del fiume Hvita (bianco) realizzano un sistema tra suono e pulviscolo che può solo sbigottire. Si potrà arrivare sino a lambire le acque di questo immenso fracasso d'acqua e realizzare foto di grande effetto. Raggiungiamo la vicina Guesthouse nel tardo pomeriggio, relax, cena, dopo cena e pernottamento.

    4-5 ore di trasferimento 60% Sterrato e 2-3 ore complessive di passeggiate facili.

    4°gg- Deserto pistaKjolur,Hveravellir,Varmalid - Hostel area Akureyri

    E' il giorno del nostro primo attraversamento del deserto centrale freddo d'Islanda, il più grande d’Europa e proprio nel mezzo ai due ghiacciai Langsjokull e Hofsjokull, percorrendo la rinomata pista di Kjolur. Al centro del deserto, in area Hvelavellir, realizziamo una istruttiva escursione tra siti storici, bizzarre morfologie di lava fredda e caverne provocate dalle bolle di gas magmatico. Possibilità di fare un bagno in acqua calda sulfurea che renderà il tutto molto suggestivo. Ripartiamo per questa prima esperienza di attraversamento del deserto per raggiungere la civiltà del Nord. Usciamo dai territori centrali e siamo sulle fertili pianure settentrionali dove incontriamo un clima più stabile e secco. Siamo a Vermahlid sui promontori che originano i grandi fiordi del Nord circondati da fattorie e dai tipici cavallini islandesi. Raggiungiamo la Guesthouse, sistemazione nella camere, relax, cena libera in città e un bel pernottamento, concluderanno il tutto.

    3-4 ore di trasferimento 90% asfalto e 3-4 ore di passeggiate + escursione Hverafjal 150m dislivello

    5°gg - Godafoss, Traversata Hverafiall-Grotaja e i fanghi a Namaskard - Hostel area Myvatn

    Raggiungiamo per una breve visita ad Akureyri, la seconda città d'Islanda, caratterizzata da uno spiccato stile nordico e da un apprezzato buon clima. Proseguiamo verso il lago di Myvatn. Prima di arrivare facciamo tappa alle suggestive cascate di Godafoss, luogo sacro per la storia delle religiose in Islanda. Strada facendo possiamo ammirare l’altopiano dei torrenti più pregiati per la pesca al salmone e tutta la potenza dell’area geotermica di Myvatn. Faremo delle interessanti escursioni nella zona: vi sono lande fiabesche come la foresta vulcanica di Dimmuborgir e la sommità panoramica del millenario cratere di Hverfjall. La spaccatura vulcanica orizzontale di Grjotagja, dove pozze d’acqua bollente testimoniano una vita vulcanica particolarmente recente e attiva e Namaskard noto sito di fanghi bollenti e soffioni, una esplosione di colori e odori fortissimi! Nel tardo pomeriggio, trasferimento alla Guesthouse che ci ospiterà per 2 notti. Relax. Possibilità di organizzarsi per un bagno caldo in piscina, nei paraggi. Cena e pernottamento.

    4-5 ore di trasferimento 80% asfalto e 3-4 ore complessive di passeggiate medio/facili distribuite tra varie soste, con dislivelli +/-250m.

    6°gg - Vulcani a Krafla, Dettifoss ,Basalti Hjodaklettar e Husavik - Hostel area Myvatn

    Iniziamo ad essere in feeling con l’Islanda ed onoreremo questa giornata con delle vere e proprie eccellenze naturalistiche, raggiungendo l'area vulcanica di Krafla, che ospita la centrale geotermica. Ci trasferiamo poi alla cascata di Dettifoss: un salto eccezionale di ben 45 metri del più grande fiume d’Islanda, il Jokulsa. Un vortice di quasi 2000 metri cubi d’acqua al secondo per una scena impressionante e unica della cascata più potente d'Europa. Ripartiamo per Hjodaklettar il parco degli echi e delle sculture enigmatiche di basalto. E' difficile immaginare quanta forza della natura possa aver modificato l’assetto geologico di questo immenso canyon! In base all'orario raggiunto, si prosegue alla volta della falesia basaltica di Asbyrgi e successivo abitato di pescatori di Husavik, per poi rientrare direttamente in Guesthouse, prevista per il tardo pomeriggio. Possibilità di organizzarsi per un bagno caldo in piscina ,nei paraggi. Cena e pernottamento

    6 ore di trasferimento 90% sterrato. 2-3 ore complessive di passeggiate facili su terreno vario dislivelli +/- 150m . ì ​

    7°gg - Herdoubreid, deserto Askja, Studlagil - Guest house area Egilstadir

    Partiamo verso Sud, per una lunga e meravigliosa giornata nel deserto centrale ed orientale dell'Islanda. Ci addentriamo per una delle più rinomate piste desertiche per incontrare l'isolamento assoluto e per vivere un’esperienza quasi extra planetaria. Direzione i territori che la NASA ha definito I più simili alla Luna e a Marte, durante gli anni di sperimentazione per l'allunaggio. Avremo sempre come punto di riferimento, il vulcano perfetto, l’Herdoubreid. Un crescendo di lava e pomice, canyon di basalto e dune di sabbia, sculture laviche e cieli immensi, guadi e il grande fiume Jokulsa che ci accompagnerà tutto il giorno. Sosta pranzo nel deserto o al caldo di un rifugio a vista della sistema caldera dell'Askja per poi proseguire verso Nord-est. Siamo su un altopiano lavico di centinaia di km quadrati e completamente circondati dal grande vuoto. Spaventosi cataclismi susseguitisi nel tempo hanno decretato questa aree off-limits. Usciamo dal deserto visitando anche il famoso canyon di Studlagil per raggiungere nel tardo pomeriggio l'area di Egilstadir, dove ceneremo (libera) e pernotteremo.

    5 ore di trasferimento 90% asfalto - 3 ore complessive di camminate medio/facili terreno vario, disl. minimo

    8°gg - Fiordi,Vatnajokull, Jokulsarlon,Skaftafell - Cottage area Kirkjabaejarklaustur

    Partiamo alla volta di un sito unico nel suo genere, Jokulsarlon e Fjallsárlón, le lagune degli iceberg. Lo spettacolo che si presenta al visitatore è surreale. Dal fronte di una delle lingue del Ghiacciaio Vatnajokull, il più esteso d’Europa, si staccano e fluttuano iceberg di varie forme e cromie di ghiaccio, che galleggiano raggiungendo attraverso uno stretto sbocco, l’Oceano Atlantico del Nord. Qui si spiaggiano su sabbia nera vulcanica, per terminare la loro esistenza come fragili diamanti. Che dire se non meraviglia assoluta! La fauna poi è particolarmente attiva tra foche, sterne, edredoni e stercorari, a volontà che primeggiano sui loro territori. Possibilità di navigazione tra gli iceberg o di effettuare piacevoli camminate sulle sponde di questo paradiso glaciale. Un breve trasferimento ci condurrà al più antico Parco Nazionale islandese di Skaftafell, dove ci attendono altre scene glaciali e vegetazione subartica. Arriviamo finalmente nel tardo pomeriggio ai Cottages in zona Kirkjubaejarklaustur, per un meritato relax, cena e pernottamento

    3 ore di trasferimento 60% sterrato e 4 ore complessive di passeggiate facili distribuite tra varie soste, dislivelli minimi

    9°gg - Le maggiori attrattive della costa meridionale orientale - Cotteges area Hvoslhvollur

    Oggi ci concederemo al turismo con le imperdibili attrattive della costa meridionale. Vik e il promontorio con l’immenso arco naturale di Reynishverfi, l’incontro con le pulcinelle di mare(puffins) e Dyrholaey con la sua caverna di basalto e i faraglioni, esaltati dallo spettacolo dell’oceano nero dell’Atlantico. Poi avanti con le molteplici spiagge scure che ospitano le nostre passeggiate sonora. Nel primo pomeriggio saremo già ben appagati dalle meraviglie, ma avremo ancora delle sorprese. Raggiungeremo le cascate di Skogafoss, con il suo immenso muro d'acqua (35m di salto verticale) che cade ai nostri piedi e a seguire altre due cascate note come,  Gljúfurárfoss con il suo canyon d'ingresso e Seljalandfoss, che addirittura è percorribile da un sentiero che costeggia la parete di roccia dietro al salto d'acqua. Tutte spettacolari e bellissime che coglieremo al momento di luce più ideale del pomeriggio. Raggiungiamo i nostri Cottages che ci ospiteranno per 2 notti. Relax, cena pernottamento

    4 ore di trasferimento 80% sterrato. Escursione Giornaliera 4 ore 500m dislvello max.

    10°gg - Intera giornata a Landmannalaugar, paradiso escursionistico

    Partiamo per raggiungere Landmannalaugar, un'area interna tra le più fotogeniche d’Islanda, siamo nella Riserva Naturale di Fjallabak. Questo parco ospita una delle zone geotermiche più vaste d’Islanda che come pochi altri luoghi simili sulla Terra, incanta per il suo paesaggio colorato e inverosimile. Morfologie plasmate dai ghiacciai, affioramenti colorati dai minerali, nevai perenni, bocche fumanti e sorgenti bollenti, muschi fluorescenti, caratterizzano queste lande scure e colorate. Siamo letteralmente immersi in una delle aree escursionistiche più belle al Mondo, secondo la National Geographic. Avremo 'materiale' per dar sfogo e piacere al cammino e a tutti i nostri sensi. Possibilità di fare un bagno caldo naturale in acqua dolce. Nel pomeriggio, rientrando dal deserto, lambendo il temuto vulcano del HEKLA, abbiamo finalmente metabolizzato il valore del viaggio. Abbiamo conosciuto l’Islanda vuota e piena, i territorio dove la mente si perde e si ritrova. Abbiamo incamerato delle magnifiche sensazioni di silenzio e pace, come un invito all’introspezione. Raggiungiamo nel tardo il Cottage/Hostel alle porte del deserto. Relax, cena e pernottamento.

    3-4 ore di trasferimento 90% asfaltato e 2-3 ore complessive di passeggiate con dislivelli +/- 200m

    Trasferimento a Reykjavik visita capitale tra la civiltà del Nord

    Ci prepariamo per l’ultima giornata on the road in direzione della capitale visitando a discrezione della Guida, o il parco geotermico di Rekjadalur tra sifoni di vapori e un bagno caldo, oppure se fosse ancora attivo, una veloce visita al vulcano Fagradalsfjall, nella penisola Reykjanes. Riprendiamo la via per la capitale dove arriveremo nel primo pomeriggio, dopo aver ammirato, strada facendo alcuni maneggi del famoso cavallino islandese, centrali geotermiche e varie fattorie. Arrivati in Hotel e sistemati nelle proprie camere, avremo il resto della giornata a disposizione, magari assieme alla Guida, per una visita del piccolo centro 'storico' della capitale Reykjavik. Potremo visitare varie attrattive della capitale: musei, distretto moderno fronte Porto, giardini, sculture all'aperto, ecc. sino all'ora di cena libera, che il gruppo potrà consumare assieme o separati. L'importante è la serenità e il piacere per rendere speciale anche questa nostra ultima cena in Islanda. Rientro in Hotel per il pernottamento.

    Tranfer 45min verso aeroporto e volo per l'Italia in base al piano aereo prescelto

    Reykjavik e trasferimento aeroporto di Keflavik

    Preparazione del bagaglio per il rientro in Italia. Parte della mattinata sarà libera e si potrà concludere la visita della capitale, in base anche al proprio piano aereo del volo di rientro. La città offre tra l'altro piacevoli occasioni di shopping, forse un pò caro come ogni cosa in Islanda, ma colmo di prodotti tipici delle culture e civiltà nordiche. Il trasferimento all'aeroporto personale ed è possibile effettuarlo facilmente ed economicamente (circa 25-30), con il servizio Bus Airport Shuttle, come in taxi per 4-5 persone. I nostri servizi sono finiti, ma ancora frastornati per quanto ci ha offerto la meravigliosa natura dell?Islanda, ci ricorderemo a lungo di questa intensa esperienza di vita, magari con l'augurio di ritrovarci per altri grandi viaggi.

    GIULIO CUCCIOLI

    La mia passione per il cammino, per il trekking in italia e per l’escursionismo è iniziata con i miei primissimi passi. Solo dopo un percorso di vita che mi ha portato a vivere lunghi periodi all’ estero ed ad affrontare esperienze lavorative che hanno spaziato dal lavoro al pubblico, alla organizzazione eventi fino ad una posizione di manager vendite per una azienda internazionale, ho sentito la netta esigenza di dirigere le mie esperienze e abilità verso ciò che mi sono sempre sentito dentro di fare: La guida.

    Esercito questa professione ormai da 7 anni, e spazio da l’accompagnamento di turisti stranieri in Toscana, alla creazione, organizzazione e conduzione di grandi viaggi nel mondo. In questi anni ho condotto viaggi in Islanda, Norvegia, Italia, nei Parchi Americani e Portogallo (Alentejo). Sono una persona estremamente socievole e solare ma che sa perfettamente adattarsi a qualsiasi situazione si trovi difronte a me, sia questo un imprevisto da risolvere o un incontro inaspettato durante il cammino che potrà arricchire la nostra esperienza di viaggio.

    Scopri di più sulla guida!

    Per qualsiasi domanda sul viaggio:

    Scrivimi a info@azimut-treks.com

    Chiamami al 339 5675637

    15 POSTI DISPONIBILI
    From €CIRCA 3300€ (in Via di Definizione)
    L'Islanda rappresenta un preciso punto di riferimento per chiunque desideri realizzare un'esperienza veramente unica: lande infinite, spoglie, rastagliate o piatte, colorate o scurissime, ghiaccio e fuoco, colori tenui e vivaci, corsi d'acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli bassissimi trafitti dagli arcobaleni, tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda. La giornata è intervallata dalle soste per i pasti e lo svolgimento di un intenso programma di visite sia a piedi, sia con l’ausilio del mezzo. Parchi naturali, sentieri tematici, siti storici, villaggi e piccole cittadine, una miscela esclusiva di emozioni che l'Islanda ogni volta ci assicura.
    14gg - Dal 30/07 al 12/08 2022
    Islanda
    15
    Luca
    From €1800
    L'Islanda d'inverno è un punto di riferimento per chi desideri un'esperienza unica: lande infinite, la magia di colori invernali con la lucentezza del ghiaccio e la calma che solo la neve sa regalare, corsi d'acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli dove va in scena lo spettacolo dell' Aurore Boreali, dei tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda, montagne che sembrano elevarsi all'improvviso dalla terra. Questo viaggio in Islanda a caccia dell'aurora boreale è frutto di 15 anni di viaggi prettamente itineranti mirati a cogliere quanto di più bello offrono queste magnifiche terre in inverno.
    18/02 al 26/02/2023 - dal 25/02 al 05/03/2023 9gg
    Islanda
    8
    Giuseppe
    CONFERMATO, 6 POSTI DISPONIBILI
    From €3100€
    L'Islanda rappresenta un preciso punto di riferimento per chiunque desideri realizzare un'esperienza veramente unica: lande infinite, spoglie, rastagliate o piatte, colorate o scurissime, ghiaccio e fuoco, colori tenui e vivaci, corsi d'acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli bassissimi trafitti dagli arcobaleni, tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda. La giornata è intervallata dalle soste per i pasti e lo svolgimento di un intenso programma di visite sia a piedi, sia con l’ausilio del mezzo. Parchi naturali, sentieri tematici, siti storici, villaggi e piccole cittadine, una miscela esclusiva di emozioni che l'Islanda ogni volta ci assicura.
    14gg - Dal 10/07 al 23/07 2021
    Islanda
    6 - Confermato
    Luca
    Condividilo sui social

    Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

    Close

    Viaggio in Islanda - La Ring Road ed i Deserti Interni

    Prezzo
    €2950 - da confermare per partecipante
    Durata
    12gg - Dal 21/08 al 31/08 - 2023
    Destination
    Islanda
    Partecipanti
    14 POSTI DISPONIBLI

      Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

      Indica la data di partenza del viaggio

      Come ci hai scoperti?

      Come ci hai scoperti?

      Hai esigenze alimentari?
      VeganoVegetarianoMangio Tutto