HomeCategory

Sardegna

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/10/WhatsApp-Image-2020-10-30-at-15.47.19-1280x640.jpeg

Il Cammino Minerario di Santa Barbara si sviluppa tra Sulcis Iglesiente e Arburese Guspinese nel Sud Ovest della Sardegna. E' dedicato alla Santa Protettrice dei Minatori, Santa Barbara, e a tutti i minatori sardi. E' considerato il Cammino più bello d'Italia. In effetti è incredibile la continuità con cui si susseguano, nei suoi complessivi 500 km divisi in 30 tappe, ambienti naturali o modificati dall'uomo, sempre di incredibile bellezza, da lasciare senza fiato. Mare, falesie e scogliere, lagune e stagni, lunghissime spiagge, fitti boschi mediterranei, cascate, montagne, fiumi e laghi si fondono insieme a miniere, villaggi minerari, chiese campestri, piccoli borghi, ovili, fattorie, siti di archeologia nuragica e fenicio – punica, tonnare, per creare un paesaggio unitario, in cui noi ci muoveremo a passo lento.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/10/ASINARA-ETTORE-CAVALLI-FIRMATO-1280x640.jpg

L'isola, situata all’estremità nord-occidentale della Sardegna, è Area Marina Protetta e Parco Nazionale. Camminare nella selvaggia Asinara è un'esperienza unica. Tra i piccoli rilievi granitici coperti da rada macchia mediterranea, vivono gli splendidi Asini Bianchi, i mufloni, i cinghiali. E' lunga appena 18 km e i suoi 110KM di costa sono bagnati da un mare poco profondo e cristallino. La presenza dell'uomo è limitata alla presenza dei porticcioli, delle case dei pescatori e degli Edifici dell'Ex Carcere.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/10/WhatsApp-Image-2020-10-30-at-15.47.19-1280x640.jpeg

Il Cammino Minerario di Santa Barbara si sviluppa tra Sulcis Iglesiente e Arburese Guspinese nel Sud Ovest della Sardegna. E' dedicato alla Santa Protettrice dei Minatori, Santa Barbara, e a tutti i minatori sardi. E' considerato il Cammino più bello d'Italia. In effetti è incredibile la continuità con cui si susseguano, nei suoi complessivi 500 km divisi in 30 tappe, ambienti naturali o modificati dall'uomo, sempre di incredibile bellezza, da lasciare senza fiato. Mare, falesie e scogliere, lagune e stagni, lunghissime spiagge, fitti boschi mediterranei, cascate, montagne, fiumi e laghi si fondono insieme a miniere, villaggi minerari, chiese campestri, piccoli borghi, ovili, fattorie, siti di archeologia nuragica e fenicio – punica, tonnare, per creare un paesaggio unitario, in cui noi ci muoveremo a passo lento.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/10/2-VIAGGI-POSTO-PROMO-1.jpg

Le migliori escursioni della Sardegna del Sud Ovest  in un unico Trekking avventuroso e avvincente tra costa ed entroterra: la costa dei 5 faraglioni e delle miniere, le alte dune sabbiose di Piscinas nella Costa Verde fino alle aspre creste montuose e verdi vallate. Cammineremo sugli antichi sentieri di pastori e dei minatori sui piu’ antichi suoli geologici della Sardegna, alte coste rocciose intervallate da insenature e immense spiagge sabbiose, affacciati sul mare blu e verde di Sardegna, tra antichi insediamenti e villaggi minerari e lussureggiante macchia mediterranea. 

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/05/WhatsApp-Image-2019-12-01-at-11.30.53-9-1280x640.jpeg

Il Trekking nelle isole del Sud Ovest è un viaggio a piedi per escursionisti che non possono resistere al fascino del mare d’inverno, che spumeggiante e fragoroso s'infrange sulle alte scogliere, mentre i falchi volteggiano nel cielo e i venti s'insinuano tra le rocce. Provi un’attrazione per le piccole isole e ti senti a tuo agio nei piccoli borghi che odorano di pescherecci e tonnare, spezie e aromi mediterranei. Questo è il Viaggio che fa per te! L'Arcipelago del Sulcis è Mediterraneo puro, un ponte di terra e cultura tra la Sardegna e la Tunisia.

https://www.trekkilandia.it/wp-content/uploads/2020/05/WhatsApp-Image-2019-12-01-at-11.30.53-9-1280x640.jpeg

Il Trekking di Capodanno in Sardegna nelle isole all' estremo Sud Ovest è un viaggio a piedi per escursionisti romantici e sentimentali, che non possono resistere al fascino del mare d’inverno. Un mare dalle profondità verde smeraldo, turchesi e blu, spumeggiante e fragoroso quando incontra le alte scogliere. I falchi volteggiano tra i venti, infilandosi tra le rocce e la macchia mediterranea...Un viaggio a piedi per tutti coloro che provano un’attrazione per le piccole isole e si sentono a proprio agio in piccoli borghi che odorano di pescherecci e tonnare, spezie, aromi mediterranei e sale marino...per le persone che si emozionano a calpestare suoli vulcanici dai mille colori, dalle dune sabbiose circondate da ginepri secolari alle altee falesie e scogliere bagnate dal Mar di Sardegna che abbraccia l’Arcipelago delle Isole e isolotti del Sulcis. E' il viaggio per tutti coloro che vogliono festeggiare non solo l’anno che inizia, ma anche quello che finisce.

Copyright © 2020-2025 TREKKILANDIA - All Rights Reserved